E’ boom di abiti da sposa low cost

Abito da sposa low costNon solo tecnologia, giocattoli, lavanderie e massaggi. Adesso la concorrenza cinese arriva anche nel mondo dei matrimoni e in particolare in quello degli abiti da sposa low cost.

Le future spose che vogliono risparmiare possono ordinare l’abito online e riceverlo a casa senza neanche provarlo oppure affidarsi a negozi italiani che trattano abiti d’importazione.

La maggior parte degli abiti vengono da Cina o India, ma anche la Romania e i paesi dell’Est stanno muovendo i primi passi nel settore. La concorrenza spietata agli atelier fa scendere ovviamente di centinaia di euro il costo di un vestito da sposa. Ovviamente rinunciando alla qualità del made in Italy.

Con la crisi sembra però che le giovani coppie scelgano sempre più spesso per un matrimonio low cost. Al momento non sono molte le donne attratte dagli abiti d’importazione, visto che è ancora forte il sogno di un abito ”su misura”.

Per le più audaci inoltre, gli abiti da sposa low cost non è più bianchi, ma neri. Molte la ritengono una scelta un po’ lugubre, ma altre invece pensano che sia estremamente chic. E anche l’offerta si sta adeguando di conseguenza.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: