Matrimonio troppo sfarzoso, multato

sposa cineseUn funzionario del partito comunista della periferia di Pechino è stato rimosso dal suo incarico per aver organizzato uno sfarzoso matrimonio per suo figlio. Lo riferisce l’agenzia Nuova Cina. Ma Linxiang, vice capo della commissione del villaggio di Qingheying, ha ospitato un lussuoso ricevimento per le nozze del figlio durato tre giorni durante la settimana della festa nazionale.

La cosa non è stata fatta passare sotto silenzio dalla commissione di ispezione e disciplina del villaggio. Uno dei ricevimenti si è tenuto domenica al centro convegni nazionale di Pechino, utilizzato per le manifestazioni delle Olimpiadi nel 2008. Secondo le autorità cinesi l’eccesso di sfarzo e lusso ha violato le recenti disposizioni governative secondo le quali bisogna combattere la stravaganza e lo spreco.

Ma Linxiang ha dichiarato in una intervista di aver speso per il matrimonio del figlio circa 200.000 yuan (oltre 23.000 euro) in gran parte spesi per i banchetti mentre il resto delle spese sono state affrontate dalla famiglia della sposa.

Una prima indagine non ha fornito prove circa un’eventuale reato di appropriazione indebita commesso dal funzionario.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: