Enzo Miccio: “Ecco come si diventa wedding planner”

enzo miccio wedding planner“Consiglierei ad un giovane di intraprendere la professione di wedding planner perché sono fiducioso nel fatto che negli anni a venire possa sempre più consolidarsi. Un’occupazione dinamica e stimolante che permette di stare a contatto con la gente nel pieno del loro entusiasmo e gioia per il coronamento di un sogno d’amore”.

Il volto televisivo di Real Time, Enzo Miccio, svela in un’intervista a RomaLavoro i segreti per apprendere un mestiere che si sta facendo largo nel panorama italiano: pianificare e gestire il giorno delle nozze in tutti i suoi particolari – dalla scelta dell’abito da sposa alle composizioni floreali e il bouquet, dalla ricerca e allestimento della location all’apparizione scenografica della wedding cake.

Miccio spiega i requisiti per svolgere il ruolo, caratteristiche innate e competenze, ma soprattutto racconta come diventare wedding planner professionista attraverso percorsi formativi pensati sia per i giovanissimi sia per coloro che “in tempi di crisi” vogliono rimettersi in gioco e “reinventarsi”.

Molti i consigli, dalla preparazione – “l’optimum sarebbe avere una cultura variegata che spazi dalla conoscenza della storia dell’arte e della moda ad una buona cultura musicale” – alle curiosità – “storicamente la mia più grande concorrente è stata, e lo è ancora, la mamma della sposa, spesso supportata dall’entourage familiare”.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: