Sulmona, ladri in casa prima del matrimonio: un aiuto dai parenti

fedi sposiI ladri hanno ripulito la cassaforte di una futura sposa di Sulmona mettendo a rischio le nozze in programma sabato 20 settembre. Il bottino sono stati i circa 25mila euro che la madre aveva appena ritirato da un istituto di credito per sostenere le spese del matrimonio, più vari monili d’oro, ma soprattutto le fedi che gli sposi dovevano scambiarsi nel corso della cerimonia nuziale.

Fortunatamente parenti e amici sono intervenuti dopo la disgrazia e regaleranno alla coppia una ulteriore somma di denaro. Il matrimonio quindi si farà regolarmente nella cattedrale di San Panfilo a Sulmona.

“Alla fine è meglio che sia andata così altrimenti non so che cosa sarebbe potuto accadere se i ladri ci avessero trovate, me e la mamma, in casa da sole”, ha commentato laconica futura sposa, agente di polizia penitenziaria nel carcere di Monza, così come il futuro marito, lei di Sulmona, lui originario della Puglia.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: