Alessandra e Fabio: “Dopo il matrimonio ci sentiamo una famiglia”

sposi auto maggiolino okAlessandra e Fabio sono due giovani sposi “expat”. Entrambi dopo gli studi in Italia hanno trovato lavoro in Svizzera, a Losanna, nel settore universitario e della ricerca. Hanno celebrato il loro matrimonio il 13 di settembre 2014 a Rivergaro, un grazioso paese in provincia di Piacenza lungo il fiume Trebbia. Ecco la loro intervista nella rubrica “Gli sposi raccontano, uno spazio dedicato a chi ha da poco detto “sì” e vuole ricordare i magici momenti delle nozze, il tempo dei preparativi e raccontare qualcosa della propria vita da marito e moglie.

Quando avete iniziato i preparativi e cosa ricordate in particolare di quel periodo?
Orientativamente un anno prima (prenotazione sala e catering), ma ufficialmente 8-9 mesi prima. E’ molto ma viviamo fuori dall’Italia, per cui dedicavamo un weekend al mese a fare ogni piccola cosa.
sposi piacenza rivergaro ok

Qual è stata la cosa più difficile da scegliere e quale invece vi è subito piaciuta?
Da scegliere non c’è stato niente di veramente difficile, avevamo deciso insieme il tema, la fotografia passione comune, e pian pianino abbiamo fatto tutto personalizzandolo. È stato difficile distribuire gli inviti, visto che viviamo in un altro Paese e a molti volevamo consegnarlo di persona. Quello che ci è piaciuto di più è stato coinvolgere gli amici più cari nei preparativi e nella cerimonia tenendo in considerazione le loro doti (disegno degli inviti, preparazione dei menù, canto in chiesa, letture e offertorio). Volevamo fosse un momento in cui ritrovarsi tutti insieme, poiché è sempre difficilissimo… una grande festa e lo è stata.

Quali consigli dareste ai futuri sposi che stanno preparando il loro matrimonio?
Consiglieremmo di “scegliere il loro matrimonio”, che non significa cercare di essere originali a tutti i costi ma essere se stessi, facendo in modo che gli amici intorno possano ritrovarli in ogni dettaglio, niente di preconfezionato. Che chiedano aiuto alle famiglie, ma che siate loro stessi i fautori di tutto anche se è più stancante.

sposi maggiolino foto di gruppo okCom’è andato il vostro viaggio di nozze?
E’ stato magnifico, amiamo viaggiare e quando ci siamo chiesti dove andare ci siamo detti “la festa con le famiglie e gli amici cari, il viaggio il più lontano possibile da tutti”. Allora siamo fuggiti in Nuova Zelanda per 3 settimane esplorandola da nord a sud e una di relax alle Fiji.

Come è cambiata (se è cambiata) la vostra vita dopo il matrimonio?
Ancora non lo sappiamo, in fondo vivevamo insieme da 5 anni, ma di certo avvertiamo un senso di responsabilità in più l’uno verso l’altro, è qualcosa di inspiegabile razionalmente e iniziamo a immaginarci come una famiglia!

Grazie di cuore ad Alessandra e Fabio che hanno accettato di sottoporsi alle domande di Panorama Sposi e condividere con i nostri lettori la loro esperienza. Se anche voi, come loro, vi siete già sposati, oppure siete in procinto di convolare a nozze e volete raccontarci la vostra storia, scriveteci a redazione@panoramasposi.it, saremo felici di pubblicare i vostri racconti e le vostre foto.sposi chiesa uscita ok

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: