Card. Sepe: matrimonio è l’inizio di una vita in comune

tutto sposi napoli crescenzio sepe martina ferrara alessandra rinaudoUltimo giorno per  la 26esima edizione di Tutto Sposi alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Al salone del wedding emerge che la tradizione per l’abito bianco resta ancora punto di riferimento dei futuri sposi e degli stilisti italiani. Il matrimonio, secondo gli organizzatori e le maison presenti, è visto solo in maniera etero.

Lo ha ribadito anche la presidente Martina Ferrara nel corso dell’incontro con il cardinale Crescenzio Sepe, che ieri è intervenuto alla kermesse: “Da noi si sfila solo con abiti da cerimonia per matrimoni etero – ha affermato la presidente, che ha poi proseguito – la gestione della nostra manifestazione, pur attenta all’innovazione tecnologica e dei tempi e quindi alle nuove tendenze, per cultura e tradizione continua e continuerà a vedere il matrimonio in maniera tradizionale e quindi solo per coppie composte da un lui e una lei”.

Il vescovo di Napoli Crescenzio Sepe dal palco ha rivolto un accorato augurio alle 200 coppie di futuri sposi presenti in sala per il gala dinner della stilista Alessandra Rinaudo. In particolare ha ricordato che “Il matrimonio non è la fine di un percorso d’amore, ma l’inizio di una vita in comune che deve essere costantemente costruita insieme giorno dopo giorno”. L’arcivescovo ha poi ricevuto, sul palco della manifestazione, il premio Parthenope con la seguente motivazione: “Per l’impegno offerto dalla sua diocesi in favore delle coppie in difficoltà sociale, ma anche per aver promosso, con il Suo particolare impegno e volontà, la caduta di barriere verso le coppie difficili”.

 La serata di gala, curata in ogni particolare da Sire, si è conclusa nella maniera più consueta con la classica offerta di confetti in pieno stile matrimonio. La degustazione del prodotto di Matrix ha riscontrato l’evoluzione di un prodotto classico ma in linea con i gusti del momento. Intanto nell’ultimo weekend di Tutto Sposi arrivano altri ospiti. tutto sposi alessandra rinaudo

Protagonista sul white carpet del Palasposa è stato Stefano De Martino, ex ballerino del programma televisivo Amici e marito di Belen Rodriguez, che ha incontrato il pubblico in occasione della sfilata dell’atelier Vanitas di cui è testimonial e poi è stato ancora in passerella per salutare Carolina Puzio stilista dell’atelier Carol che ha chiuso la serata di sabato.

Domenica invece arriva a Tutto Sposi Riccardo Scamarcio. L’attore, che in questo periodo è sul grande schermo con il film di Pupi Avati “Un ragazzo d’Oro”, è atteso al Palasposa per salire in passerella in occasione delle sfilate degli atelier Valentini Spose (ore 19) e Passaro (ore 21).

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: