Barack Obama per il golf sfratta le nozze di due sposi, poi si scusa

nozze hawaii obamaLa passione di Barack Obama per il golf è nota a tutti. Così come sono note le sue gaffes, come quando si mise a giocare sul green dopo la conferenza stampa per la decapitazione dell’ostaggio americano James Foley.  Il presidente americano ci è ricascato e questa volta nel mirino sono finiti due giovani sposi.obama golf

La coppia è stata costretta a spostare all’ultimo minuto il luogo per la celebrazione del matrimonio, sullo stesso campo in cui il presidente doveva giocare a golf. Il capo della Casa Bianca ha poi chiamato i due sposi scusandosi: “Congratulazioni. Sono terribilmente dispiaciuto, nessuno mi aveva informato. Se mi avessero accennato che ci sarebbe stato un matrimonio alla 16esima buca, l’avremmo saltata. Ma spero che alla fine tutto si sia risolto”, ha detto Obama, in evidente imbarazzo.thanks obama 2014

La coppia, Natalie Heimel e Edward Mallue Jr, che prestano servizio militare, avrebbe dovuto sposarsi al Kaneohe Klipper Golf Course, nella base della Marina alle Hawaii, le isole scelte per le nozze anche dal pilota di Formula Uno Jenson Button. Peccato però che il luogo era lo stesso scelto dal presidente per giocare a golf.

E così, a 24 ore dal matrimonio, i due giovani hanno dovuto trovare un’altra location. “Pensavo che almeno a golf non combinasse danni”, ha subito twittato polemicamente il senatore repubblicano Rand Paul.

La coppia sapeva della presenza del presidente nel giorno del loro matrimonio e lo aveva pure invitato. Ma, oltre alla lettera di Obama che li informava di non poter partecipare, ai due è stato comunicato che dovevano scegliersi un altro posto.

“E’ stato un po’ ironico: ricevere una lettera del presidente e la comunicazione di cambio luogo delle nozze nello stesso giorno”, ha raccontato a Bloomberg, la sorella dello sposo, Jamie McCarthy. “Per la sposa è stata una emozione troppo forte ed è scoppiata in lacrime. Alla fine però tutto si è risolto”.ed e natalie

Il responsabile del catering ha rivelato che la coppia aveva comunque preparato un piano B data la presenza del presidente nell’arcipelago. E, per assicurarsi che tutto fosse andato per il meglio, è arrivata poi la telefonata riparatrice. “E’ stato il piu’ bel regalo”, ha detto la sorella dello sposo. “Si è scusato e poi ha fatto gli auguri agli sposi”.

Durante la telefonata, Obama si è anche informato sul primo incontro della coppia e del ricevimento. “Presidente, venga anche lei. Il bar è aperto”, gli ha detto lo sposo. Ma Obama ha declinato: “Ho già combinato abbastanza guai. Scusate per il cambiamento del vostro programma, ma da quello che capisco avrete sicuramente un grande matrimonio e almeno avrete una storia da raccontare”, ha risposto il presidente.

Gli invitati alle nozze hanno poi pubblicato le foto con l’hashtag #thanksobama14.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: