Fiori, bouquet e addobbi floreali per il matrimonio

bouquet per matrimonio con gemmeAh, i fiori. Per molti un miracolo divino, per altri causa di riniti acute. Ma poco importa, i fiori sono uno dei punti cardine del matrimonio, chissà perché poi. Comunque sia, il profumo e la freschezza dei fiori sono per tante spose il motivo numero uno dell’ansia e dello stress che precedono il matrimonio. State calme amiche spose in ascolto, non c’è bisogno che vi crucciate tanto per i fiori, anche perché alla fine si tratta semplicemente di erba, non di persone.

E proprio per colpa di tutta quest’ansia e di questa importanza i nostri amici fioristi si trasformano in una sorta di strozzini spietatissimi quando si tratta di addobbi floreali per il matrimonio. Quindi per prima cosa, quando dobbiamo scegliere i fiori, dobbiamo assolutamente stabilire un budget invalicabile, altrimenti va a finire che tutti i nostri soldi li spendiamo nel bouquet e ci ritroviamo a mangiare piadine e torte salate fatte in casa dalle zie. E noi non vogliamo che ciò accada, vero?

Altra cosa che causa ansia: il colore dei fiori. Quante spose sono finite alla neuro a causa della sbagliata sfumatura dei fiori? Tantissime, di certo. Non ne vale la pena ragazze, appassiscono in pochissimi minuti i fiori ed è matematicamente impossibile trovare quel precisissimo colore per 15 specie di fiori diversi. Mio personalissimo consiglio: scegliete uno o due specie di fiore e fate in modo di farvi piacere un colore che esiste in natura. Non possiamo pretendere che tutti i fiori siano #FFFFEFD5 (questo è il codice del color PapayaWhip), è più semplice e decisamente meno impegnativo lanciarsi sul #FFFFFF (bianco). In questo modo siamo sicure che le specie siano facilmente reperibili e soprattutto che esistano.

Ma la cosa più bella è il bouquet. La sposa che regge un mazzo di fiori ha origine antichissime: secoli e secoli fa la ragazza si avvicinava all’altare tenendo tra le mani un giglio come simbolo di purezza. Avete letto bene? Un giglio, uno. Non quarantacinque. Mi è capitato di vedere spose con bouquet talmente grandi che sembrava avessero sradicato un intero albero. Sappiate che meno è meglio. Sempre (tranne nel caso dei soldi).fiori per matrimonio panche in chiesa

Ci si potrebbe scrivere un libro intero riguardo ai fiori e ai loro significati, ma io mi voglio semplicemente limitare a tranquillizzarvi e non farvi venire ansie e disagi durante l’organizzazione del matrimonio che è già di per sé davvero snervante. Così, invece di perdere la testa per le bottoniere, perché non rasserenarsi con i fiori di Bach?

Chiara foppiani white .jpgChiara Foppiani
http://brollisposi.wordpress.com
chiara.foppiani@panoramasposi.it

 

 

Leggi tutti gli articoli della rubrica “Fichi Secchi“.

Brolli Sposi

Collaboratrice

brollisposi@gmail.com

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: