Matrimoni, i migliori outfit per l’invitata under 30

Sappiamo fin troppo bene che l’indiscussa protagonista delle nozze è una ed una sola: la sposa. Il punto nevralgico dell’intera cerimonia, catalizza l’attenzione, dal suo ingresso fino alla fine della festa. Ammirata, criticata ed osservata la sposa è “croce e delizia” di ogni matrimonio.

Da quando lavoro per un sito leader nel mondo nel settore wedding, ho imparato una cosa: la sposa, sebbene impegnata e quasi in un’altra dimensione, osserva tutto. E nulla può far più felice una sposa che delle invitate ben vestite, delle invitate con buon gusto, delle invitate con glamour. Dalla mia piccola “esperienza sul campo”, mi piacerebbe proporvi degli outfit che (a mio avviso) possano stupire a un matrimonio, che possano rendere l’invitata una parte “speciale” della cerimonia. Vorrei focalizzare la mia analisi sulle invitate più giovani, le under 30, per giocare al massimo con lunghezze, dettagli ed accessori.

Scendiamo nel dettaglio.

Abiti corti
L’estate si avvicina, gli abiti si accorciano e le gambe “risplendono” di nuova luce (non prendetemi alla lettera, odio l’olio “sbrilluccicante”). Ideale sia di giorno che di sera, l’abito corto è un must per le invitate più giovani. Simpatico, pratico e al contempo innovativo e raffinato, giocoso e vezzoso. Insomma, si è capito che adoro gli abiti corti: mi piacciono perché sembrano dire “sono un’invitata, mi diverto ma con stile”. Scegliete colori pastello, da poter combinare con accessori stravaganti, acconciature minimal e perché no il mio amato “capello sciolto”. Stupirete e non passerete inosservate!

Abito giallo, Coosy
Abito giallo, Coosy
Abito rosa, Luisa Spagnoli
Abito rosa, Luisa Spagnoli

Abiti lunghi
Abito lungo… “ ed è subito sera”! Diciamocelo, l’abito lungo fa subito “eleganza” ed anche le più giovani dovrebbero averne almeno uno nell’armadio per le grandi occasioni. Ci si sente donne, veicolando femminilità e charme. L’abito lungo, per me, deve essere in un tessuto leggero, scivolato, che accompagni le curve, valorizzandole. Tinta unita, fantasia, righe: sbizzarritevi! La gioventù è sinonimo di sperimentazione: osate, gli eventi servono proprio a questo (ma sempre con gusto)!

Abito Hoss Intropia
Abito Hoss Intropia
Abito Carolina Herrera
Abito Carolina Herrera

Pantaloni
Molte potranno pensare che i pantaloni siano seriosi e magari poco “giovani”: a me, invece, non dispiacciono per un’invitata under 30. Sono eleganti ed anticonvenzionali al tempo stesso, con un tocco glamour e quasi vintage. Pantaloni skinny ma anche ampi, midi o molto lunghi: insomma, c’è l’imbarazzo delle scelta. Da abbinare ad accessori eleganti ed acconciature minimal in stile androgino.

David Cristian
David Cristian
Larama, Pronovias
Larama, Pronovias

I miei sono solo consigli di “un uomo che scrive di moda”: il più importante fra questi consigli è sicuramente quello di sentirvi a vostro agio. Solo così sarete davvero belle e diventerete il centro dell’attenzione della festa. A ciascuna il suo: e voi quale look sceglierete?

Davide Fusco
Team Zankyou.it

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: