Viaggio di nozze in Giappone, nuove chicche da Tokyo

1-1000Ormai è passato quasi un anno dal mio viaggio di nozze in Giappone ma mi sembra ancora di vedere quei bellissimi posti, tranquilli e silenziosi. Ancora posso sentire lo scorrere del fiume, un rumore sublime, il cinquettìo degli uccelli, il calpestìo dei passi sui sassolini dei giardini e il rumore delle macchine a Shibuya. L’ incrocio più famoso al mondo, simbolo di Tokyo in moltissimi film.

La cosa particolare è che le strisce pedonali, oltre ad essere verticali ed orizzontali, sono anche oblique. Qui passano ogni giorno milioni di persone, circondati da cartelloni pubblicitari illuminati come se fosse giorno.2-1000

Sempre nello stesso quartiere, è famosa la statua di Hachiko, il cane che è rimasto sempre fedele al padrone, fino alla sua morte.3-1000

Un altro bellissimo quartiere di Tokyo, assolutamente da vedere è Odaiba, è un’isola artificiale costruita sul mare. La prima cosa è particolare è il modo in cui ci si arriva: attraverso un treno senza autista e sospeso da terra parecchi metri. Nella foto, quello è l’inizio del treno.4-1000

Da li, si arriva appunto in questa bellissima isola piena di attrazioni: la piu famosa è sicuramente il Gundam Gigante al di fuori di un centro commerciale.5-1000

Ti fanno anche il cappuncino al Gundam.6-1000

La seconda attrazione è la mini statua della Libertà, con il ponte, stile Golden gate, che si illumina di notte.7-1000

8-1000L’altra grande attrazione per gli amanti dei fumetti come me, è il bar a tema Once Piece. I camerieri vestiti a tema, drink a tema, tutto disegnato e strutturato nei minimi particolari, al settimo piano di un bellissimo palazzo fronte mare.9-1000

Spero di avervi messo un po’ di curiosità con il racconto del mio viaggio in Giappone. Vorrei solo finire con i “false friends” giapponesi, ovvero tutto ciò che sappiamo dall’Italia ma in realtà non è cosi nella realtà:

  • In Giappone si mangia solo sushi → Falso, in quanto il vero giapponese il sushi lo mangia poche volte, solo nelle occasioni importanti. Si mangiano anche delle buonissime oonomiyaki! Inoltre io non mangio pesce.
  • Il Giappone è caro → Falso, se si mangiano prodotti locali e non si dorme in hotel a 5 stelle, non è caro. Il cibo si trova anche buono quello che si mangia in strada o nei piccoli localini.
  • I giapponesi parlano inglese → Falso. I giapponesi non parlano una parola di inglese, bisogna andare a gesti. In compenso sono molto cordiali e ti aiutano molto volentieri.
  • Girare a Tokyo è facile →  Vero. La metropolitana di Tokyo, nonostante sia molto grande e vasta, è molto facile da usare. Molto più facile di quella di Milano.
  • I giapponesi sono molto tecnlogici. Vero → Ho fatto uno speed test al’interno dell’hotel dove soggiornavamo: 15 mega con un rete aperta.
  • Il Giappone è un posto sicuro → Vero. Ho visto bambini di 6, 7 anni andare in metropolitana da soli, senza essere accompagnati dai genitori.
    Per farvi capire come sono Kawaii, vi lascio questa foto di una torta che ci hanno fatto alla nostra insaputa in n ristorante quando hai scoperto che eravamo italiani.10-1000

 

elisa verdecchiaElisa Verdecchia

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: