Viaggio di nozze in Cappadocia

Goreme
Goreme

Un viaggio di nozze speciale, fuori dagli schemi e che conduce alla scoperta di luoghi di indescrivibile bellezza: questo è il viaggio di nozze che abbiamo scelto per voi, e che ci porta in Cappadocia.

La Cappadocia è una regione della Turchia famosa in tutto il mondo per paesaggi che sembrano usciti da un libro di fiabe, dove la natura da sola è riuscita a creare degli scenari straordinari. È qui che si trovano i cosiddetti camini delle fate, delle formazioni rocciose che si mostrano come degli alti pinnacoli di terra che, nel corso del tempo, hanno modificato e reso unico tutto l’ambiente circostante. Per ammirare uno spettacolo della natura come questo dovete assolutamente raggiungere Goreme, un vero e proprio museo a cielo aperto dichiarato patrimonio mondiale Unesco grazie al suo formidabile connubio tra natura e opera umana. È qui che dovreste proprio concedervi un’esperienza unica, che rende il vostro viaggio di nozze ancora più speciale e sicuramente indimenticabile: un tour in mongolfiera che, dall’alto, regala le viste più impressionanti sul paesaggio della Cappadocia e dei camini delle fate. Non si tratta di tour molto economici, ma regalano emozioni che non hanno prezzo. 

I camini delle fate
I camini delle fate

Non è un caso che la maggior parte dei tour – sono moltissime le compagnie che li organizzano, e che potete comprare anche direttamente sul posto al vostro arrivo – parta all’alba: provate ad immaginare l’incanto di un simile paesaggio baciato dai primi raggi del sole!

La Cappadocia è un luogo dalle forme quasi lunari e, con il suo aspetto unico, è impossibile da confondere. È un universo fatto di torri naturali e canyon, e di intere città sotterranee con tanto di chiese e monasteri direttamente scavati nella roccia. Se non riuscite a crederci, sappiate che è tutto vero: da queste parti sotto la superficie della terra si apre davvero un altro mondo.
Avete mai sentito parlare della città sotterranea di Kaymakli? Un piccolo villaggio fatto di tunnel sotterranei stretti e inclinati, all’interno dei quali potete ammirare edifici religiosi e catacombe curati e perfettamente organizzati, come quelli di un qualsiasi centro abitato. La differenza è che qui tutto questo è rigorosamente scavato nella roccia!Goreme (3)

Insieme a Kaymakli, una visita da non perdere è quella verso l’altra famosissima città sotterranea della Cappadocia: Derinkuyu, il più grande sito archeologico della Turchia in cui vi troverete a scendere fino a 60 metri di profondità. Pensate che in passato Derinkuyu è riuscita ad ospitare anche 20000 persone!

Panorama della Cappadocia
Panorama della Cappadocia

Dopo una giornata di escursioni – e di sorprese! – non c’è niente di meglio che concedersi una romantica cenetta a due, a base (naturalmente) dei piatti della tradizione gastronomica locale, dall’immancabile kebab al baklava, un tipico dolce a base di miele, magari innaffiando il tutto con il raki, una bevanda a base di anice. A pancia piena sarà ancora più piacevole godere dello spettacolo dei dervisci rotanti, la danza dei monaci in onore di Allah che è un appuntamento irrinunciabile per chi visita la Turchia, e che riesce a meravigliare tutti con il suo ritmo ipnotico. Per qualche momento penserete che i monaci  si stiano sollevando da terra!

PaesiOnLine

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: