Elisabetta Polignano per una sposa originale e colorata

Tra le collezioni 2016 che sono state presentate nell’ultimo periodo, la più estroversa, frizzante e ricercata è sicuramente quella di Elisabetta Polignano: brand di abiti da sposa dal 1997 rigorosamente made in Italy. Il brand ha quattro linee di abiti da sposa e oggi vogliamo parlarvi della più eclettica, la linea Signature.

Signature - Elisabetta Polignano
Signature – Elisabetta Polignano

Per la collezione 2016 la stilista si è fatta liberamente ispirare dall’India e dai suoi colori, dalle stoffe preziose e dalla sensualità celata dietro veli e strati di stoffa.

Gli abiti, particolarmente strutturati e compositi, hanno linee ampie e costruite; spesso, un secondo strato di stoffa arricchisce e completa la linea creando sovrapposizioni originali e preziose, coprispalle finalmente protagonisti, come fiocchi che avvolgono la sposa.

Signature
Signature
Il "fiocco" di Elisabetta Polignano
Il “fiocco” di Elisabetta Polignano

Ad arricchire linee già così preziose ci sono mikado di seta e pizzi preziosi, anche in bicolore, per rompere, ancora una volta, la tradizione del classico bianco abito da sposa.

Il bianco, infatti, è interpretato solo come base su cui costruire le nuove geometrie, in un gioco di chiaro scuri interessante ed originale, abbinato a dei brillanti color taupe o in contrasto con stampe floreali nere.

Stampa Floreale - Elisabetta Polignano
Stampa Floreale – Elisabetta Polignano

Se, invece, bianco deve essere, allora dovrà sorprendere!

Signature - Elisabetta Polignano
Signature – Elisabetta Polignano

Protagonista assoluto di questa nuova collezione è il colore: dai colori più brillanti al nero, passando per le mille sfumature del grigio, del rosa, dell’arancio e tornando al bianco, all’avorio e al crema.

Elisabetta Polignano - Signature
Elisabetta Polignano – Signature
Elisabetta Polignano - Signature
Elisabetta Polignano – Signature

Colori e forme diverse per donne e spose diverse perchè, come dice la stessa Elisabetta, “ogni futura sposa è una musa e ogni creazione è un intenso viaggio nella creatività, che ha inizio da un disegno e termina quando viene indossato dalla donna che l’ha scelto per il suo giorno speciale”.

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: