Sposarsi in inverno, consigli per un matrimonio originale

Sposarsi in inverno, significa rinunciare a tutte quelle fasi del matrimonio che si svolgono all’aperto. Come ad esempio il cocktail di benvenuto in terrazza, buffet all’aperto, foto in riva al mare ecc.

Se siete stati voi a decidere la data delle nozze, allora sapete a cosa andate incontro, ma se invece non avete trovato una data estiva e avete quindi ripiegato sull’inverno, non vi resta che seguire delle idee utili a non farvi rimpiangere un ricevimento all’aperto.

Sposarsi in inverno ha i suoi vantaggi. Per prima cosa costa di meno! E questo è già un punto a favore. Non dovrete preoccuparvi che il make up si sciolga per il troppo caldo e non ci sarà il fastidio di zanzare e insetti vari spesso presenti ad un ricevimento estivo. Certo, non potrete fare le foto all’aperto o godere del giardino della vostra location ma ciò non significa che non esista un modo per creare un angolo speciale da dedicare agli ospiti anche al chiuso.

passerella-per-il-matrimonio-in-inverno
Con l’aiuto di un bravo wedding planner, è possibile ricreare angoli di giardini artificiali al coperto anche all’interno di una villa dove potreste allestire il vostro buffet e cocktail di benvenuto. Un’idea originale che stupirà sicuramente i vostri invitati.

Se capita in un giorno di pioggia il vostro wedding planner si occuperà di installare agli ingressi della location degli uscieri pronti ad accogliervi con ombrelli aperti per non far bagnare i vostri ospiti. All’interno della sala sarà possibile installare grandi alberi innevati che vi faranno sentire come in un bosco incantato e darvi così il senso di essere i protagonisti di una favola.

Al posto del solito cocktail di benvenuto, accogliete i vostri ospiti con una bevanda calda per farli riscaldare o con dell’ottimo Eggnog. Neve artificiale, bacche, pigne e ramoscelli per i vostri centro tavola e simpatici segnaposto allieteranno i vostri ospiti, ma anche candele profumate in barattoli ricoperti di lana calda per accentuare così il senso di calore.

Sposarsi in inverno
Sposarsi in inverno

Un favoloso bouquet di fiori di stagione per la sposa arricchito con pigne secche e bacche rosse. L’abito della sposa sarà arricchito da un pellicciotto candido per coprirle le spalle scoperte. All’ingresso della coppia, i vostri ospiti lanceranno dei coriandoli bianchi o neve artificiale così che anche la vostra entrata possa essere trionfale.

Piccoli angoli e salotti interni saranno adibiti per i fumatori o per chi desidera fare dei giochi di società in compagnia. Il fuoco di un camino scoppietterà allegro durante tutta la serata donandovi la giusta atmosfera. Infine, la torta. Un trionfo a piani di glassa bianca e frutti di stagione. Mentre al posto della confettata cioccolata calda e biscotti per tutti con frutta secca e noccioline.

Il colore della primavera è nei fiori; il colore dell’inverno è nella fantasia.
(Terri Guillemets)

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: