Viaggio di nozze in Polonia, tre città per una sorprendente luna di miele

La Polonia è un Paese la cui fama turistica è destinata a crescere, e che è tra le destinazioni di viaggio più consigliate del 2016 per la ricchezza e la varietà delle sue attrazioni, in grado di rispondere alle più diverse esigenze turistiche. Che siate in cerca di un soggiorno a base di natura, o di un itinerario che si muove tra storia e cultura, questo Paese dell’Europa dell’Est ha sempre la giusta risposta. Un giudizio condiviso da un altissimo numero di viaggiatori, e anche dagli utenti di PaesiOnLine che l’hanno scelta proprio per le numerose possibilità che offre.

Perché non sceglierla anche per il vostro viaggio di nozze? Con la sua delicata natura a fare da cornice ai principali centri e le città storiche dall’immenso patrimonio culturale (e tutte ricche di scorci romantici), la Polonia può rendere speciale e unico il vostro viaggio d’amore, permettendovi allo stesso tempo di conoscere nuove realtà e nuove attrazioni.

Il tour che vogliamo proporvi tocca tre città del Paese: Cracovia e Varsavia, l’antica e la nuova capitale, e Danzica, un coloratissimo centro adagiato sulle sponde del Mar Baltico.

Cracovia
Cracovia

Partiamo da Cracovia che, nonostante non sia più la capitale polacca, ne conserva la grandezza e la maestosità: pur recando ancora oggi i danni riportati nel corso della Seconda Guerra Mondiale, è riuscita a custodire le sue mille bellezze, quasi tutte concentrate nel centro storico (Stare Miasto) che è inserito nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO e che ogni attira in città tantissimi turisti.

Dalla visita al Castello, che si trova sulla collina del Wavel che dall’alto guarda la città, passando per una romantica passeggiata sulle sponde della Vistola, Cracovia è in grado di regalare più di un’emozione d’amore, sempre condita da un pizzico di storia e cultura che non possono che rendere più completa la vostra esperienza di viaggio.

Varsavia
Varsavia

Dalla vecchia capitale ci spostiamo alla nuova: è la volta di Varsavia e della sua doppia anima, degli affascinanti contrasti che la vedono protagonista rendendola irresistibile. La capitale polacca riesce infatti a stupire il visitatore con un’anima d’altri tempi, che si ritrova soprattutto nel centro storico, alla quale si affianca uno skyline modernissimo e una zona dove i grattacieli e le strutture d’avanguardia sono veramente ad ogni angolo.

La Piazza del Mercato e il suo Palazzo Reale ricordano la Polonia della tradizione e delle architetture vintage, e i suoi numerosi parchi sono perfetti per due passi nel verde (consigliatissimo un picnic nel Parco Lazienki Krolewskie ricco di laghetti e angoli paradisiaci); se siete una coppia dinamica e moderna, Varsavia non delude grazie alla presenza di centri come il Copernicus Science Centre e  il Palazzo della Cultura e della Scienza, ed enormi centri commerciali dove potrete anche fare dello shopping di primissimo livello!

Danzica
Danzica

La vostra luna di miele in Polonia non può non concludersi in una delle sue destinazioni più romantiche, che con i suoi scorci sulle acque del mare regala delle immagini da fiaba. È Danzica, una delle regine del Mar Baltico il cui patrimonio storico e culturale è racchiuso soprattutto nella zona del suo centro storico, il cuore palpitante della città, dove potete ammirare gli interni della splendida cattedrale oppure passeggiare lungo l’antica e caratteristica Piazza del Mercato, da cui parte l’elegante Strada Reale impreziosita da una serie di palazzi d’epoca con facciate riccamente decorate che vi faranno sentire come in un dipinto a cielo aperto. La visita di Danzica non può ritenersi completa se non vi concedete una sosta ai piedi della Gru sul porto, antichissima struttura in legno che, essendo la più grande macchina medievale di questo tipo in Europa, rappresenta da sempre la maggiore attrazione locale.

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: