Annalisa e Davide: “Il seme dell’amore sboccia nel nostro matrimonio”

verso il sì annalisa
Annalisa e Davide. Lei, 28 anni, è insegnante di matematica e scienze in una scuola media. Lui ha 27 anni e lavora come venditori presso una ditta di fertilizzanti. Convivono da 2 anni e sono fidanzati da quasi 9 anni. Per la rubrica Verso il Sì ci raccontano i loro preparativi di matrimonio che sarà celebrato il 9 luglio 2016 a Casalbuttano, nel Cremonese.

 

Come vi siete conosciuti?
Ci siamo conosciuti nel 2007 tramite amici comuni. Il 9 aprile 2007 ci siamo fidanzati e da quel momento non ci siamo mai più lasciati. Il 4 dicembre del 2013 abbiamo iniziato la nostra convivenza e da quel momento ha iniziato a girare per aria anche il tema matrimonio. La mia situazione lavorativa, purtroppo, non era stabile fino a non molto tempo fa, quindi abbiamo deciso di convivere per qualche anno e poi sposarci.

 

Quando avete deciso di sposarvi? Com’è stata la fatidica proposta?
La proposta è finalmente arrivata durante un giorno della nostra vacanza a Roma quest’estate: seduti su una panchina della terrazza del Pincio, Davide mi ha chiesto di sposarlo (dopo mesi che, scherzando, gli dicevo che non me l’avrebbe mai chiesto).

 

Avete scelto un tema o un filo conduttore per il vostro matrimonio?
Per il tema del nostro matrimonio abbiamo pensato ai semi: anche la partecipazione sarà in carta piantabile e riporta una scritta in inglese “let love grow”: proprio questo è stato lo scopo del nostro stare insieme; in mezzo a difficoltà, periodi di felicità e periodi più duri, ci siamo sempre sforza di far crescere il nostro rapporto e questo fino ad ora ha funzionato molto bene.

 

Come stanno andando i vostri preparativi per il matrimonio?
I preparativi per il matrimonio procedono con regolarità. Abbiamo recentemente traslocato e ci siamo, quindi, presi una pausa dall’organizzazione, ma ormai la maggior parte dei preparativi è a buon punto. Pensiamo al nostro matrimonio “nella giusta quantità”; vorrei riuscire ad avere un ricordo felice anche dei preparativi e non solo ad un periodo pieno d’ansia!

 

Come vi orientate nella scelta dei fornitori?
Con la dovuta calma abbiamo scelto tutti i professionisti che ci accompagneranno nella nostra giornata, basandoci su criteri come la semplicità della loro offerta, la cortesia e un buon rapporto tra quello che offrono e il costo.

 

Come vorreste fosse ricordato il vostro matrimonio?
Tutto il nostro matrimonio intende essere bello ma semplice, niente di troppo sfarzoso. Vorremmo che anche gli invitati si ricordassero del nostro matrimonio come una bellissima giornata, in cui la misura e la semplicità sono stati la chiave per essere felici e soddisfatti della giornata.

 

Avete già pensato al viaggio di nozze? Se sì, dove andrete?
Il viaggio di nozze per motivi lavorativi sarà, probabilmente, spostato in agosto. La metà sarà Cuba. Di comune accordo tra me e Davide faremo una parte del viaggio di nozze viaggiando per l’isola e una parte in completo relax in spiaggia dalla mattina alla sera! E speriamo che il nostro matrimonio sia il nuovo punto di partenza per continuare questa nostra vita insieme!

 

Grazie di cuore ad Annalisa e Davide che hanno accettato di condividere la loro esperienza. Se anche voi, come loro, state preparando il vostro matrimonio e volete raccontarci come stanno andando i vostri preparativi, scriveteci a redazione@panoramasposi.it, saremo felici di pubblicare i vostri racconti e le vostre foto.
Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: