Alessandra Rinaudo conquista Izmir e omaggia la Turchia

Alessandra Rinaudo incanta la città turca di Izmir, meglio nota in Italia come Smirne, patria di Omero. Panorama Sposi ha assistito alla sfilata in terra d’Oriente.

Alessandra Rinaudo a Izmir
Alessandra Rinaudo bridal couture a Izmir

Alessandra Rinaudo, la stilista di Nicole Sposeè stata protagonista dell’evento di apertura dell’IF Wedding Izmir 2016, una delle fiere più importanti di Europa per il settore sposa. Proprio per dare un maggior respiro internazionale all’iniziativa, l’Ente organizzatore ha voluto che fosse proprio la stilista italiana ad aprire la kermesse dedicata alla progettazione del giorno più importante per le donne del mondo.

In Turchia c’è un tipo d’abito molto interessante e alcune aziende che lavorano molto bene, soprattutto sul corpetto gioiello, dove i turchi sono veramente bravi” (A. Rinaudo)

“E’ la prima volta che faccio una sfilata personale in Turchia”, ha raccontato Alessandra Rinaudo a Panorama Sposi, poco dopo la standing ovation regalata dal pubblico selezionato di oltre 1.500 persone. “Come Nicole Fashion eravamo già stati all’IF Wedding, ma è la prima volta che faccio una personale, grazie all’invito dell’Ente organizzatore che mi ha voluto come protagonista di questa edizione”.

Alessandra_Rinaudo_Izmir_5




Durante il defilé di quasi mezz’ora, Alessandra Rinaudo ha presentato la collezione 2016 e ha voluto anticipare la collezione 2017, il cui lancio ufficiale è previsto all’evento privato che si terrà al PalaExpo di Venezia dal 9 al 11 aprile.

Se già gli abiti delle collezioni avevano fatto sospirare e sognare le molte donne presenti, molte delle quali al cocktail ci hanno confessato di pentirsi di essersi già sposate senza indossare quegli abiti, la conquista definitiva è arrivata con l’abito di chiusura.

Alessandra_Rinaudo_Izmir_6

“Si tratta di un abito che ho disegnato appositamente per questa fiera” – ha spiegato Rinaudo a Panorama Sposi“Mi sono rifatta ai disegni dei vestiti della tradizione ottomana, riprendendone i colli e le scollatura, non che il tessuto broccato oro che è il colore simbolo dello stile ottomano”.Alessandra_Rinaudo_Izmir_4

E proprio sulla produzione della Turchia, Alessandra confessa: “In Turchia c’è un tipo d’abito molto interessante e alcune aziende che lavorano molto bene, soprattutto sul corpetto gioiello, dove i turchi sono veramente bravi. Al momento, però, non sono emersi nomi importanti come stilisti. Non perché non siano bravi, ma forse più per una questione di marketing”.

Gli appuntamenti fieristici con la partecipazione della stilista italiana sono proseguiti nella giornata del 3 febbraio. Prima come membro di giuria del “Wedding Dress Design Contest Award Ceremony”, concorso che ha premiato le creazioni sartoriali di giovani stilisti emergenti.

Alessandra Rinaudo finale sfilata Izmir
Alessandra Rinaudo finale sfilata Izmir

Poi con una “Bull Session”, un mini-corso esclusivo per addetti ai lavori, su temi come le tendenze della moda sposa per le prossima stagione 2017, la creazione di una collezione, l’importanza del total look, l’identità stilistica e il posizionamento di un brand e di una collezione sul mercato.




Alessandra Rinaudo in Turchia, le foto della sfilata

Questo slideshow richiede JavaScript.

Simone Favaro

Izmir

turchia@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: