Cristiana e Stefano: “Un matrimonio semplice ed elegante”

Per la rubrica “Verso il sì“, oggi conosciamo Cristiana e Stefano, 26 anni lei, 28 lui, vivono e lavorano tra Crema e Milano e hanno deciso di sposarsi il 10 settembre 2016. In questa breve intervista raccontano a Panorama Sposi le scelte che stanno facendo per organizzare al meglio il loro grande giorno.

Cristiana e Stefano
Cristiana e Stefano

Come ci racconta Cristiana, si sono conosciuti in università grazie ad amicizie, lezioni ed interessi comuni e, dopo un paio di anni di convivenza, hanno deciso di sposarsi.

“Viviamo insieme da un paio di anni e sposarci ci è sembrata (forse un po’ più a me) la scelta di vita più naturale. Ovviamente, prima di decidere di compiere il ‘grande passo’ abbiamo dovuto raggiungere un po’ di stabilità (sia economica che di relazione), ma ora aspettiamo trepidanti il 10 settembre.”

Stefano si è dichiarato con tanto di proposta ufficiale sotto il cielo stellato di Capri, sgurado sui faraglioni e lontano da occhi indiscreti: “Circondati da una miriade di zanzare e insetti – spiega Cristiana – con quaranta gradi all’ombra e un principio di disidratazione, ho anche sbagliato la risposta, subito corretta! E’ un ricordo che custodisco gelosamente nel mio cuore e che difficilmente condivido.”

Una splendida immagine dei Faraglioni di Capri
Una splendida immagine dei Faraglioni di Capri

“Subito dopo la proposta abbiamo iniziato a cercare una chiesetta per la celebrazione del matrimonio; abbiamo anche pensato di sposarci in riva al mare, ma le restrizioni erano troppe, così abbiamo continuato la ricerca puntando a santuari e chiese che potessero colpire lo sguardo e la mente.”

Il passo successivo è stata la ricerca del ristorante: “abbiamo fortemente voluto un menu vegetariano e non eccessivo, per evitare sprechi di sorta e per far sì che quel giorno possa essere una festa per tutti…anche per gli animali!

I preparativi di Cristiana e Stefano sono a buon punto; infatti hanno già fermato la Chiesa, il ristorante, hanno trovato il fiorista, la fotografa e l’abito da sposa. Non rimane, quindi, che ultimare i dettagli.

c2eac47980d9741626a128d97c7a0e71
Esempio di bouquet con Dalie

Non abbiamo scelto un colore o un tema in particolare, l’unica costante è la semplicità – ci racconta Cristiana – nel mio abito da sposa, nei fiori bianchi con lunghi steli verde (dalie, camomille e lisianthus), nel tovagliato bianco e in tutte l decorazioni. th

Non amo le romanticherie e la mia costante ricerca della semplicità e dell’eleganza ci ha portato ad escludere balli, intervalli o sorprese particolari: vorremmo solo passare una bella serata con le nostre famiglie e gli amici più cari. Vorremmo che questa giornata fosse ricordata come un sorriso, non di quelli a 42 denti, ma dolce e appena accennato, di quelli che ti fanno piegare la testa di lato, con lo sguardo assorto nel ricordo.”

Cristiana, seguace della massima “less is more” di Cocò Chanel, per l’organizzazione di questa importante giornata, si sta ispirando alle atmosfere di “Downtown Abbey“, un romanticismo (anche se lei dice di non esserlo affatto!) ed una eleganza senza tempo, un po’ bohemienne e un po’ shabby chic… insomma, un matrimonio boho-chic!

Una lista di invitati ridotta (circa una cinquantina di persone) ha permesso agli sposi di poter scegliere i fornitori migliori, chiudendo un occhio – o forse due! – sui preventivi. Come ci racconta Cristiana, infatti, “le nostre famiglie ci hanno aiutato molto e non sono mancati consigli o supporti economici“.

Per concludere, non poteva mancare il viaggio di nozze: i futuri sposi hanno scelto il Brasile, per poter andare a trovare alcuni componenti della famiglia di Cristiana e per vivere dei giorni di vero relax, e, se possibile, anche per fare qualche buona azione.

FullSizeRender

Grazie infinite a Cristiana e Stefano per aver condiviso con noi il percorso che li porterà a diventare marito e moglie il prossimo 10 settembre.

Se anche voi, come loro, state organizzando il vostro matrimonio e volete condividere con noi quali scelte state facendo e come procedono i preparativi, scriveteci a redazione@panoramaposi.it; saremo felici di pubblicare il vostro racconto e le vostre foto.

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: