Europa dell’Est, luna di miele “al freddo”

È una luna di miele speciale, quella che abbiamo pensato di proporvi, una luna di miele alle basse temperature ma che non mancherà di scaldarvi!

Abbiamo scelto di portarvi in Russia e Ucraina, alla scoperta di tre città, tutte straordinarie e tutte in grado di farvi sognare con il loro charme d’altri tempi e allo stesso tempo regale, perfette realizzazioni di un fastoso passato.

Sono città che, ciascuna a proprio modo, racconta mille storie, e che da tempo sono diventate amatissime destinazioni di viaggio per la loro unicità.

Partiamo da Mosca e San Pietroburgo in Russia, e arriviamo alla capitale ucraina, Kiev, in un tour che delizia dall’inizio alla fine e che è il modo migliore per cominciare – in viaggio – la vostra vita insieme.

Luna di miele al freddo: Mosca
Luna di miele al freddo: Mosca

La capitale russa è la regina del freddo che vi accoglie all’arrivo: Mosca, la città della Piazza Rossa, le cui immagini sono famose in tutto il mondo.

È proprio dalla sua celebre piazza che ci avviamo alla scoperta della città, perché è qui che si trovano i suoi monumenti più iconici e rappresentativi, a partire dalla favolosa Chiesa di San Basilio.

Guardandola dall’esterno, si rimane esterrefatti dalla sua straordinaria e coloratissima architettura, con gli alti pinnacoli che somigliano quasi a dei coni gelato, e per un attimo quasi ci si dimentica di essere davanti ad uno dei maggiori luoghi di culto mondiali.

Dalla religione al potere civile, a Mosca il salto è breve, ed è un salto che ci porta dritti al Cremlino, la sede del potere locale e complesso monumentale inserito nella lista dei patrimoni UNESCO per la sua importanza.

Al suo interno potete trovare di tutto, da maestose chiese a musei che racchiudono imponenti collezioni d’arte, che insieme costituiscono un vero e proprio mondo a parte di inestimabile valore culturale.

Tra una passeggiata sul fiume Moscova e nel verde del mitico Gorky Park, l’acquisto di qualche matrioska nei numerosi mercatini della città e un’occhiata alle vetrine delle strade principali, il tempo a Mosca sembra volare; quando arriva la sera e la fame si fa sentire, non dimenticate di provare le zuppe e i piatti della tradizione gastronomica locale, e se vi chiedono di accompagnarlo con un bicchiere di vodka vi consigliamo di accettare!

San Pietroburgo
San Pietroburgo

Salutiamo Mosca e ci avviamo verso l’antica capitale, l’incantevole San Pietroburgo che qualcuno definisce ‘la Venezia russa’ per via dei suoi romantici scorci sui canali.

È una delle maggiori città del mondo, e tra le più belle, culla della cultura e dell’arte locale per eccellenza. Dalla maestosa collezione dell’Hermitage fino alla scenografica Chiesa del Salvatore che si riflette sulle acque, è una città magica e romantica che raggiunge i suoi massimi livelli di fascino in occasione delle famose ‘notti bianche’, quando i cieli si illuminano a giorno.

San Pietroburgo è una città ‘quattro stagioni’, e lo è nel vero senso della parola: pensate che qui si trova il Palazzo d’Inverno, una costruzione monumentale che è un po’ il suo simbolo, ma anche il Giardino d’Estate, dove ammirare la natura acquista tutto un altro sapore, circondati da splendide statue.

Per salutare in grande stile questa meravigliosa città dell’amore ci spostiamo un attimo nei suoi dintorni, alla scoperta della residenza di Petergof: una deviazione che vale la pena fare per ammirare il palazzo conosciuto come ‘la Versailles russa’! Visitare Petergof è il modo migliore per chiudere in grande stile la permanenza in Russia, e per volare verso l’Ucraina di Kiev.

Kiev
Kiev

Kiev è una capitale di inaspettata bellezza, che nel corso della sua storia è stata protagonista di molti avvenimenti – alcuni dei quali non particolarmente piacevoli – ma che ha saputo ricostruirsi e rinascere al meglio dalle sue ceneri.

Le sue chiese somigliano moltissimo a quelle russe, come la Chiesa di Santa Sofia dalle cupole dorate e l’imponente monastero ortodosso dalla raffinata architettura.

È una città che racconta la sua storia in modo affascinante, attraverso pittoreschi quartieri  e strade che sono dei veri e propri musei a cielo aperto, come la famosa Via dei Mercanti.

Quando arriva il momento del vostro romantico aperitivo in due, il posto perfetto è Piazza Indipendenza, la piazza storica della città che è stata anche teatro dei maggiori eventi della sua storia, e che oggi è il punto di incontro di turisti e cittadini.

Tanti i locali in cui potrete concedervi una piacevole sosta immersi in una splendida cornice.

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: