Infografica, 8 abiti da sposa che hanno lasciato il segno




I Duchi di Cambridge, Kate Middleton e William d’Inghitterra il 29 aprile festeggeranno il loro quinto anniversario di matrimonio. Sembra ieri, ma sono già passati 5 anni da quando milioni di persone sono rimaste davanti allo schermo, incantate dal meraviglioso abito da sposa disegnato da Sarah Burton, dal velo lungo 2,70 metri e dalla tiara Cartier che la Regina Elisabetta ha prestato a Kate per l’occasione.

Con la stagione dei matrimoni in arrivo, Stylight, piattaforma di moda internazionale, ha illustrato in un’infografica i più iconici abiti da sposa delle celebrity degli ultimi 5 anni. Dalla moglie di George Clooney a Kim Kardashian, passando per Angelina Jolie e ovviamente Kate Middleton, ecco un’infografica con alcuni degli abiti da sposa che hanno fatto la recente storia dei matrimoni vip.

Infografica abiti da sposa “Sì lo voglio”

Infografica abiti da sposa iconici - Stylight
Infografica abiti da sposa

 

Solange Knowles – Dea moderna

Designer: Humberto Leon per Kenzo

Anche prima del suo matrimonio ‘all white’ con Alan Ferguson il 16 novembre 2014 avevamo visto la cantante osare stili piuttosto eccentrici. Solange ci ha mostrato quanto è bella una sposa anti-conformista e moderna, arrivando al proprio matrimonio in bici, indossando un abito pantalone con un profondo scollo a V della collezione couture invernale di Stéphane Rolland e sandali Stuart Weitzman. Più tardi si è cambiata e ha indossato un lungo abito Kenzo con mantello attaccato, accessoriato da bracciali rigidi di Jill for Lady Gray: meraviglioso!

Olivia Palermo – La Fashion Lover sofisticata

Designer: Carolina Herrera

Immaginiamoci un abito da sposa composto da un maglione di cashmere color crema impreziosito da piume di struzzo, pantaloncini bianchi e una gonna in tulle sovrapposta con spacco centrale. Completiamo il quadro (perfetto) con un paio di Manolo Blahnik blu (le stesse di Carrie in Sex and the City) e dicendo che l’abito è stato disegnato da Carolina Herrera. Per finire, diciamo che la sposa ad averlo indossato è la meravigliosa Olivia Palermo, probabilmente la sposa più sofisticata che si sia mai vista a New York. La it-girl italo-americana ha abbinato all’abito orecchini a bottone di Alexandra Mor e un bracciale acquistato in India. Olivia e suo marito Johannes Huebl si sono sposati il 28 giugno 2014 e hanno voluto che il matrimonio fosse privato.

Amal Alamuddin Clooney – Colei che ha rubato il cuore a George

Designer: Oscar de la Renta

C’è voluto del tempo prima che George Clooney trovasse la donna dei suoi sogni. L’avvocato specializzato in diritti umani Amal Alamuddin ha poi però finalmente rubato il suo cuore, mentre il suo abito da sposa – un sogno fatto di 14 iarde di pizzo Chantilly e cristalli sul corpetto – ha probabilmente rubato i cuori di molte future spose. Oscar de la Renta stesso ne ha curato la realizzazione. Senza dubbio, poi, lo scenario del matrimonio non era meno bello dell’abito: George e Amal si sono sposati nella splendida Venezia in presenza di stelle di Hollywood del calibro di Cindy Crawford e Matt Damon.

Poppy Delevingne – La sposa boho

Designer: Peter Dundas per Emilio Pucci

Perché avere un matrimonio se se ne possono avere due? Sarà questa la domanda che si sono fatti Poppy Delevingne e James Cook prima di sposarsi non solo a Londra il 16 maggio 2014, ma anche a Marrakech, in Marocco, una settimana più tardi. Il risultato è uno splendido abito personalizzato Chanel Haute Couture per il matrimonio londinese e uno boho ricoperto di decorazioni di fiori colorati. Possiamo dire che anche in termini di damigelle, Poppy non è stata avara: 17 damigelle d’onore, inclusa ovviamente la sorella Cara Delevingne.


Kim Kardashian – La sposa Social

Designer: Riccardo Tisci per Givenchy Haute Couture

Tutti si aspettavano molto dal matrimonio di Kim Kardashian e Kanye West, che si è tenuto in Italia il 24 aprile 2014. E ovviamente non sono stati delusi… L’abito da sposa di Kim, disegnato dall’amico di famiglia Riccardo Tisci per Givenchy, aveva lunghe maniche in pizzo e non troppa pelle in vista. La cena pre-matrimonio ha avuto luogo al Palazzo di Versailles in Francia (voci dicono che gli sposi desideravano sposarsi lì, ma non gli è stato permesso). Altri protagonisti dell’evento sono stati la parete di fiori lunga 6 metri (la più instagrammata!) e ospiti celebri come Alexander Wang, Serena Williams e John Legend che hanno reso il livello di glamour ancora più alto. Ben fatto, Kimye!

Kate Middleton – La Principessa delle fiabe

Designer: Sarah Burton per Alexander McQueen

Quando Kate Middleton e il Principe William si sono scambiati le fedi il 29 Aprile 2011 tutti gli occhi erano su Kate e su ciò che tutti aspettavano da mesi: il suo abito da sposa! Gli spettatori e gli ospiti (quasi 2.000) hanno visto tutto ciò che rende una sposa una vera (verissima!) principessa: tulle di seta color avorio con pizzo inglese applicato (realizzato dalla “Royal School of Needlework), uno strascico lungo 2,70 metri e la tiara Cartier che la Regina Elisabetta ha prestato a Kate per il suo giorno più speciale (dopotutto è tradizione avere qualcosa di prestato, giusto?). Quando il Principe William l’ha vista arrivare, le ha detto: “You look beautiful”. Che la fiaba abbia inizio!

Angelina Jolie – Sposa & Mamma

Designer: Atelier Versace

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno sempre dichiarato di volersi sposare quando i figli gliel’avrebbero chiesto, e sembrerebbe che così sia stato. Le loro campane di nozze sono suonate in gran segreto il 23 agosto 2014 presso il loro Château Miraval, alla presenza di soli 22 ospiti. Il dettaglio più importante? I disegni dei sei figli di Brangelina sono stati aggiunti al lungo velo e all’abito in raso bianco firmato Versace, caratterizzato da un corpetto aderente e ricamato dal maestro sarto della maison Luigi Massi.

Kate Moss – Vintage Queen

Designer: John Galliano

Kate Moss è umana, ebbene sì. E come da tradizione si è trasformata nella perfetta “Bridezilla” durante i preparativi per il suo matrimonio. Le voci dicono che è stato davvero complicato lavorare con lei, ma il risultato è stato, ovviamente, meraviglioso: nel suo abito da sposa di ispirazione vintage firmato da John Galliano Kate sembrava davvero una sposa di un altro secolo. Sarà perchè ci sono volute più di 700 ore per ricamare l’abito con paillettes oro, strass e perline oro? Per non parlare delle 250 ore impiegate per realizzare la cuffia in pizzo ispirata agli anni ‘20. Lo sposo Jamie Hince indossava invece un abito Yves Saint Laurent.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: