Polizza nozze, dal cambio di data all’annullamento del viaggio

Polizza nozze per imprevisti matrimonio

Il giorno delle nozze è un evento nella vita di una coppia che prevede mesi di preparativi e molta cura per i dettagli a partire dalla scelta delle partecipazioni, dell’abito e delle bomboniere, oltre alla location e alla prenotazione del viaggio di nozze.

Gli sposi più scrupolosi, oppure quelli che desiderano un evento all’insegna dell’unicità e della ricercatezza, decidono di farsi aiutare da un professionista di settore come un wedding planner, per pianificare nel dettaglio ogni momento.

Se però parliamo di una tutela a 360 gradi i più attenti sanno che può essere decisamente utile sottoscrivere una polizza nozze per avere la risposta giusta nel caso si verifichi un qualsiasi imprevisto, che va al di là della volontà dei promessi sposi.

Dietro il pagamento di una somma ci si assicura quel margine di tranquillità che in vista del matrimonio è un autentico toccasana. La polizza nozze, arrivata sul mercato italiano da pochi anni, propone garanzie ad hoc con esborsi parametrati al livello di rischio preventivato. La scelta di un prodotto può essere effettuata anche attraverso la rete, e l’ausilio dei comparatori on line.

A ciascuna polizza nozze, che si considera temporanea, corrisponde una copertura specifica. Si parte da un pacchetto base che prevede garanzie minime per passare a prestazioni indicate nel caso di annullamento e riorganizzazione della cerimonia, tutela giudiziaria, responsabilità civile dell’evento, annullamento viaggio di nozze, smarrimento fedi nuziali. Per chiudere con pacchetti personalizzati, che prevedono garanzie particolari e coperture specifiche studiate in base alla situazione personale dei promessi sposi.

Per una serie decisamente ampia di motivazioni è possibile che si debba procedere all’annullamento della cerimonia. In questo caso, ed in base a quanto concordato all’atto della sottoscrizione, è possibile ottenere dalla compagnia assicurativa una somma a parziale o totale indennizzo della caparra o penale, richiesta nel caso di mancata celebrazione delle nozze. L’indennizzo può comprendere le spese di prenotazione della location, del catering, del ristorante, della torta, dell’abbigliamento, dell’abito da sposa, del servizio fotografico.

L’assicurazione può coprire anche spese relative ad un cambio di data del matrimonio in seguito ad una malattia, che improvvisamente colpisce uno dei due sposi. La polizza nozze inoltre può anche contenere una garanzia relativa all’annullamento del viaggio di nozze. In questo caso la garanzia scatta nel momento in cui un imprevisto fa sì che si debba interrompere il soggiorno o rinunciare alla partenza.

Casi specifici ad esempio possono essere determinati dal ritardo del mezzo di trasporto, scelto per raggiungere la destinazione, dal sopraggiungere di un imprevisto o magari da un cambio di programma, oppure da un errore o da una negligenza commessa dall’agenzia viaggi. In ogni caso è sempre bene avere le spalle coperte.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: