Viaggio di nozze alla scoperta del magico Perù

viaggio di nozze in Perù



Il viaggio di nozze in Perù è sicuramente un’esperienza incredibile per chi ama storia, cultura, tradizione e panorami spettacolari.

Il Perù è un mosaico di luoghi, colori e sapori, tra i misteri degli Incas e la città perduta di Machu Pichu, da Cuzco, città misteriosa ed affascinante, all’architettura pre-colombiana.

Il Perù è terra di leggende e di antichi misteri.

Il territorio del Perù è molto vasto da esplorare, per questo è importante delineare un viaggio di nozze che porti alla scoperta delle mete più belle e suggestive.

Un itinerario di almeno dodici giorni è l’ideale per assaporare una delle civiltà più antiche delle Americhe.

Viaggio di nozze in Perù, itinerario di viaggio

Prima tappa, e porta d’ingresso del Perù è la frizzante città di Lima.

Capitale ricca di storia con un mix etnico incredibile, nominata Patrimonio dell’Unesco.

Tappe imperdibili in una visita a Lima sono gli edifici architettonici più noti della città quali il Palazzo del Governatore, il Palazzo Comunale e della Torre Tagle, oltre a Plaza Mayor, cuore cittadino.

Da Lima il viaggio prosegue verso Paracas e da qui l’imbarco per le isole Ballestas, dove dimorano i leoni marini.

Per gli amanti del mistero, ma non solo, il sorvolo delle mitiche linee di Nazca è un’esperienza davvero da non perdere per ammirare i misteriosi disegni la cui origine è ancora sconosciuta.

Le popolazioni locali sostengono siano opera di extraterrestri, e tante sono le leggende su questi segni nei campi, mentre gli studiosi sostengono si tratti di un calendario astronomico per comunicare con gli dei.

Arequipa, la “città bianca” con il Convento di Santa Catalina ed i suoi edifici coloniali, è una tappa da inserire in un viaggio di nozze in Perù, per un’immersione tra piccole vie e sapori locali.

Arequipa è la seconda città più grande del Perù, ma vanta come primato quello di essere una delle zone più sismiche del paese purtroppo.

Cose da sapere per organizzare un viaggio di nozze in Perù

Circa sette ore di viaggio separano Puno da Arequipa, prossima tappa, prima di spingersi per una navigazione sul lago Titicaca per visitare le famose isole galleggianti degli Uros, le “tribù dell’acqua” che qui dimorano tra case ed imbarcazioni tipiche.

Lungo la cordigliera delle Ande, ammirando tipici villaggi locali e curiosi alpaca, si arriva a Cuzco, antica capitale Incas dove andare alla scoperta dei siti archeologici più famosi come Kenko e Puca Pucara.

E’ dalla fortezza di Sacsayhaman che si gode inoltre uno dei panorami più suggestive della città di Cuzco.

Da qui si parte per raggiungere il luogo forse più famoso del Perù, il Machu Pichu attraverso i paesaggi della Valle Sacra, colorati mercatini, salendo a bordo del treno panoramico che conduce ad Aguas Caliente.

Machu Pichu, la settima meraviglia del mondo, Patrimonio dell’Unesco, è sicuramente nell’immaginario collettivo una delle ragioni che spingono a visitare il Perù.

Un complesso archeologico creato dagli Incas inserito in perfetta armonia con l’ambiente; luogo sacro, mistico, intriso di magia e mistero per via della sua conformazione e della costruzione di palazzi, templi, corsi d’acqua e terrazzamenti.

Tanti i racconti e le storie antiche su questo sito di fama mondiale, sicuramente una delle tappe più attese in un viaggio di nozze in Perù. 

viaggio di nozze in Perù

Cose da sapere per organizzare un viaggio di nozze in Perù

E’ necessario un passaporto con validità residua di almeno sei mesi, ma non è richiesto nessun visto per l’ingresso nel Paese (è necessario essere in possesso del biglietto aereo di ritorno).

In merito al clima, vista la vastità del Paese, esistono tre aree distinte.

  • Area amazzonica, con piogge da dicembre ad aprile ed una stagione più secca da maggio a settembre;
  • Area Andina, consigliato un viaggio da maggio a settembre per scorgere al meglio la vista delle Ande;
  • Area costiera, con caldo tutto l’anno, ma estate decisamente molto afose per via dell’umidità.

Da assaporare assolutamente è la cucina peruviana, ricca di sapori e prelibatezze, ma anche di cibo tradizionale semplice come le pannocchie al forno o alla griglia, tipico pasto “street food”.

viaggio di nozze in Perù

Da tenere presente in un viaggio di nozze in Perù è il discorso legato alle altitudini elevate che si raggiungono, specialmente lungo le Ande. E’ bene quindi essere consapevoli dello sforzo fisico legato al raggiungimento di questi luoghi.

Per acclimatare il fisico viene infatti servito il “mate de coca”, una tisana che aiuta il corpo ad abituarsi a queste altitudini.

Il viaggio di nozze in Perù è perfetto nei mesi estivi, anche se piuttosto caldi, e in autunno. Giornate soleggiate si possono trovare anche a novembre inoltrato, ma settembre pare essere un mese decisamente ottimo per vivere al meglio le bellezze del Perù.

Il Perù si raggiunge con voli di linea con uno scalo, sovente via Madrid, ed è bene muoversi con largo anticipo nel pianificare un itinerario ad hoc per il viaggio di nozze.

Generalmente conviene organizzare il tutto tre/sei mesi prima della partenza, così da accaparrarsi buone tariffe aeree, ottime soluzioni alberghiere, ma soprattutto tour e visite guidate capaci di raccontare la bellezza di questi luoghi che sanno incantare.

viaggio di nozze in Perù

Monica Sauna

Consigli di viaggio

viaggi@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: