Sposarsi in autunno, consigli e trend per un matrimonio glamour

La maggior parte delle coppie sceglie di sposarsi in tarda primavera o in estate, ma c’è chi, per motivi organizzativi o per semplice preferenze, decide di sposarsi in autunno.

A tutte le coppie di sposini che stanno organizzando un matrimonio autunnale, quindi, ecco i trend da seguire per organizzare un matrimonio glamour e affascinante, senza dover rinunciare ai colori e ai dettagli che regala un ricevimento estivo.


plum-gold-wedding-43

Via libera al colore

Per la vostra tavolozza dei colori scegliete tonalità pastello e polvere come il salvia, il glicine e il carta da zucchero, abbinate a sfumature glamour come il bordeaux, verde smeraldo e prugna, per creare una raffinata palette vittoriana.

I colori scuri ricordano la natura che cambia, le foglie che si colorano e gli alberi che si scuriscono; i pastelli, invece, daranno un tocco romantico e più delicato.

Spezzate questi colori con un tocco metallico, come l’oro o il rame, per alleggerire la palette e dare un tocco luminoso e glamour al tutto.

matrimonio autunno

La torta nuziale 

Negli ultimi anni sempre meno coppie chiedono torte nuziali a innumerevoli piani, decorate con fiori in fondente o pasta da zucchero; le coppie giovani, infatti, stanno scegliendo sempre più spesso torte dall’aspetto semplice ma strutturato, spesso decorate da piccoli mazzetti di fiori o frutta fresca.

Grande successo stanno avendo le cosiddette “naked cake“, letteralmente le torte nude, ovvero farcite e prive della copertura di pasta di zucchero o di crema al burro, lasciando scoperti gli strati di torta e di farcia.

Questo tipo di torte sono perfette per matrimoni country, rustici o shabby, perché portano una ventata di freschezza e sdrammatizzano il momento. Potete decorarle con piccoli fiori freschi, magari gli stessi del bouquet, con mazzetti di erbe aromatiche, con frutti di bosco o, ancora, con cake topper originali e personalizzati.

010-naked-cakes-autumn-weddings-fall-southboundbride

naked-wedding-cake-1-082813

nearly-naked-cake

Dettagli con stile

Curate tutti i dettagli, anche i più piccoli… e quale è il primo dettaglio che vedono i vostri invitati? Gli inviti e le partecipazioni.

Scegliete una bella calligrafia, di quelle classiche e svolazzanti e decorazioni a base di pigne, ghirlande o foglie stilizzate.

La calligrafia che avete scelto per le partecipazioni dovrà essere usata anche per tutti gli altri dettagli scritti: tableau mariage, menu, bigliettini delle bomboniere, segnaposti e quant’altro. Ai vostri ospiti non sfuggirà l’attenzione che avete messo nel curare i dettagli e tutto assumerà un’atmosfera decisamente glamour e raffinata.

inviti

lavagna

Fiori effervescenti 

La scelta dei fiori per la decorazione della location è, come sempre, di primaria importanza. Il look della location è importante tanto quello degli sposi per conferire omogeneità e continuità al tutto.

Rimanendo sulla palette di colori proposta all’inizio, scegliete fiori dai colori profondi e caldi, accostati a foglie dalle sfumature delicate e polverose.

Composizioni “spettinate” e un po’ selvatiche, come appena raccolte, daranno vivacità e movimento ai tavoli ed ai tableau dell’aperitivo.

Se non volete riempire tutto di fiori, potete pensare allora a composizioni di sole foglie, succulente, eucalipto, alloro edera e quant’altro, contrastati da piccole bacche colorate di pepe, lamponi, o agrifoglio. 

oro e bordeaux

viola oro

Peccati di gola

Altro trend molto di moda negli ultimi tempi sono le “isole” dedicate a sfizi, coccole e assaggi.

Non solo il buffet dei dolci o la confettata dopo il taglio della torta, ma veri e proprio angoli dedicati alla degustazione di whisky, sigari, cioccolato, caffè, birre, macaron e vini artigianali e tutto quello che può venirvi in mente.

Facendo un paio di conti con il vostro budget ed in base alla degustazione scelta, potete valutare l’idea di ingaggiare un esperto per l’occasione: un barman o un sommelier accompagneranno i vostri ospiti attraverso una degustazione fatta con professionalità e attenzione. Una coccola non solo per la gola.

Sono queste piccole accortezze che faranno del vostro matrimonio un evento diverso da tutti gli altri.

sigari

Tre metri sopra il cielo 

Il vostro amore vi fa camminare a un palmo da terra? Condividete questa sensazione con i vostri invitati e dimostratelo negli allestimenti.

Accessori verticali slanciano la scena e vi permettono di sfruttare l’altezza della sala, senza sprecare spazio orizzontale.

Se avete organizzato un matrimonio informale ed elegante disponete dei candelabri alti e decorati, con foglie e gocce di cristallo che riflettono la luce; se invece state pensando a un matrimonio più rustico e formale, candele in vasetti della marmellata, rami secchi e aggrovigliati, magari spruzzati di oro e rame, decorati anch’essi con bacche ed edera, daranno alla location quel look originale e personalizzato.

centrotavola

sposarsi in autunno, centrotavola

 

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: