Viaggio di nozze in Senegal, nel cuore dell’Africa più autentica

Il Senegal è una terra meravigliosa che si affaccia sull’Oceano Atlantico  che si caratterizza per i suoi colori vivi e per l’eleganza delle sue città.

A completare il quadro si aggiungono spiagge di sabbia incantevoli, fondali variopinti con scenari da sogno che sublimeranno il vostro sogno d’amore.

Un viaggio di nozze in Senegal è sicuramente un po’ avventuroso, ma può anche essere un’esperienza di turismo responsabile, accolti dal calore e dall’ospitalità del popolo senegalese, nella lingua locale “teranga”.

In questo tour, in questa terra dal clima caldo e accogliente si parte da Dakar, palpitante metropoli africana che sarà un buon punto di partenza per recarsi all’isola di Gorée: considerata Patrimonio dell’ Umanità UNESCO  e  luogo commemorativo della memoria della schiavitù.

Gorée è stata il punto nevralgico della tratta degli schiavi che sarebbero stati mandati in America, si può visitare la “Casa degli Schiavi”, un memoriale in cui sono custodite testimonianze, racconti, speranze e timori degli uomini prima della loro partenza verso il continente americano.

Viaggio di nozze in Senegal, le spiagge
Viaggio di nozze in Senegal, le spiagge

Il Senegal ha un insieme di aree marine protette davvero incredibili. Gli amanti della natura non potranno fare a meno di esplorare il territorio che va dalla Petite Cote da Rufisque a Joal- Fadiouth, si scende verso sud per 130 chilometri percorrendo i meravigliosi canali del delta del Sine Saloum, attraverso le foreste di mangrovie che si specchiano sull’Oceano Atlantico, per poi risalire attraverso la Grande Cote, per visitare la suggestiva città di St. Louis, raggiungendo il nord del Paese.

Questa città conquista per gli edifici in stile coloniale che sono riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità UNESCO e per il suo ponte in ferro, che è stato progettato dall’architetto della Tour Eiffel.

Per passeggiate romantiche e viste mozzafiato è consigliata la visita alla Langue de Barbarie e al Parco Djoudj che è il polmone verde dell’Africa in cui si possono trovare delle vere e proprie oasi che custodiscono la fauna del luogo, in particolare un vero e proprio Eden per gli amanti del bird watching, con tutte le specie più rare.

Per rimanere immersi nella natura si può esplorare il villaggio di pescatori di Lompoul sur Mer , dal quale si può godere della vista di un deserto che può ricordare il Sahara con dune dai colori accesi che richiamano l’oro.

Meta imperdibile di questo tour del Senegal non può che essere Dakar, la capitale, forse uno dei centri più occidentalizzati e moderni.

Il centro di questa città si snoda attorno a Place de l’Indépendance, dalla quale si diramano le vie principali della capitale con quartieri amministrativi, ed edifici, quali: il Palazzo di Giustizia, l’imponente Cattedrale e il Palais Présidentiel, incorniciato dai suoi rigogliosi giardini.

All’interno della città si trovano dei grandi mercati, quali il Marché Kermel, il Marché Sandaga, in fondo all’Avenue Georges Pompidou, e il Tilène, molto vicino alla Medina, che può essere considerato il mercato africano più autentico, in cui si trovano ancora venditrici che indossano la  caratteristica “djellaba senegalese” con i suoi colori accesi ed espongono prodotti di ogni tipo.

Un punto di interesse molto importante, in Place Soweto  e che mostra appieno lo stile e la cultura africana è il Museo etnografico IFAN, che custodisce maschere, statue, corredi funebri, monili e strumenti musicali da tutta l’Africa, in particolare quella occidentale,per chi vuole scoprire l’anima più profonda e storica di questa terra così affascinante.

Viaggio di nozze in Senegal, la capitale Dakar

Dakar permette anche una  visita nella zona di Ponty, che è la parte più ricca della città, in cui si può vedere il lusso ai massimi livelli. In questa parte della città si trovano le boutiques più  costose, oltre ai  più sfarzosi ristoranti e caffè, luoghi di ritrovo privilegiati dei membri delle classi più agiate.

Nelle vicinanze di Dakar, la maestosa ed elegante capitale, si può visitare il villaggio di pescatori di Hann, in cui si trova il Lago Rosa che offre romanticissimi paesaggi e panorami indimenticabili con i suoi colori che restano impressi nella memoria per i riflessi rosa che le sue acque assumono illuminate dal sole, un luogo perfetto per un appassionato bacio al tramonto.

Un viaggio di nozze in Senegal sicuramente lascerà un ricordo molto forte nella memoria per i suoi colori, sapori, suggestioni e paesaggi, ancora incontaminati che sarà difficile ritrovare altrove.

Per un amore che non teme le sfide, la natura selvaggia, l’Africa non può che essere la cornice perfetta.

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: