Matrimonio a tema Trono di Spade: wedding is coming

Si è appena conclusa la settima stagione di una delle serie televisive più viste di sempre: Il Trono di Spade (o più universalmente Game Of Thrones).

Battendo ogni record, la settimana stagione ha raggiunto i 12,1 milioni di spettatori, tra vecchi e nuovi fans.
Per gli amanti dei temi fantasy e gli appassioni di GOT, ecco, quindi, come organizzare uno stupefacente matrimonio a tema Trono di Spade.

matrimonio a tema trono di spade

La serie, giunta ormai all’ottava stagione, promessa per l’inverno 2018-2019, è ricca di matrimoni, più o meno fortunati, ma pur sempre scenografici e ricchi di idee e spunti originali.

Che abbiate uno stile principesco, perfetto per Approdo del Re, uno spirito più boho-chic e romantico da Giardini di Dorne o, ancora, state organizzando un perfetto matrimonio da Grande Inverno, ecco i nostri suggerimenti.

Matrimonio a tema Trono di Spade: le partecipazioni

Partiamo dall’inizio. Che abbiate scelto un tema così particolare, deve essere chiaro ai vostri ospiti fin da subito e quale modo migliore se non annunciarlo con le partecipazioni?

In realtà tutta la parte grafica (segnaposto, tableau, partecipazioni menù e save the date) può essere personalizzata secondo il tema Trono di Spade.

Fonte: Pinterest
Fonte: Nerd Approved

Per le partecipazioni, per esempio, potete utilizzare la mappa di Westeros, inviata da un corvo nero, e utilizzare i nomi dei vari regni per la scelta dei tavoli.

Avrete così il tavolo Grande Inverno, Approdo del Re, Dorne, le Isole di ferro, Nido dell’Aquila, Alto Giardino, Castel Granito e così via.

Inutile dire che il tavolo degli sposi sarà quello con la vostra casata preferita!

Fonte: Pat Dy Photography

Matrimonio a tema Trono di Spade: la location

Il passaggio successivo e fondamentale per la buona riuscita di questo tema, è la scelta della location.

L’ambientazione, infatti, vi aiuterà con un buon 70% nella buona riuscita dell’atmosfera generale.

Non potete di certo scegliere una sala moderna e minimal per un tema che si avvicina molto allo stile medievale!

La perfezione sarebbe una cerimonia all’aperto, all’ombra di un bosco e immersi nella natura. Se questa soluzione è più complicata che bella, allora potete optare per un più facile castello.

I suoi saloni con muri in pietra, arazzi e travi in legno saranno perfetti per dei festeggiamenti da re! Anche un casolare rustico, in aperta campagna, o un grande giardino saranno perfetti per voi.

Ph. Sergio Amici
Matrimonio nella neve

Il banchetto e la torta nuziale

Il banchetto di nozze e la torta nuziale sono momenti, nella serie de Il Trono di Spade, di fondamentale importanza e, spesso, portatori di colpi di scena.

Anche nel vostro matrimonio, quindi, il momento del taglio della torta dovrà essere un elemento chiave di tutti i festeggiamenti.

Una torta a pieni, decorata in pasta di zucchero, ricca di dettagli e stupefacente: sono queste le caratteristiche per la torta perfetta. Draghi, troni, emblemi delle casate o un semplice richiamo alla ricchezza regale: questi gli elementi da tenere bene a mente.

Fonte: Candytuft Cakes

Matrimonio a tema Trono di Spade: arriva la sposa

La serie inglese ci ha abituato a donne bellissime, in abiti stupendi e riccamente decorati. Una sposa a tema Trono di spade non può essere da meno e tanti sono gli spunti a cui ricorrere per un perfetto look a tema, senza cadere nel travestimento.

Una delle protagoniste preferite nella serie è sicuramente Daenerys Targaryen, coraggiosa e bellissima madre dei draghi. Biondissima, Daenerys sfoggia quasi sempre abiti dalle delicate sfumature azzurre, grigio perla o argento. Perfette per un abito da sposa perfettamente in linea con le tendenze sposa 2018.

Per chi volesse ispirarsi a lei, quindi, gli abiti da cercare sono sinuosi e a colonna, con importanti applicazioni sulla parte alta dell’abito come decoltè e spalle, come il bellissimo modello di Hayley Paige o il modello Destiny di Jenny Packham.

Se, invece, siete più per la casa Lannister, optate per modelli riccamente decorati, con strass e applicazioni, che avvolgono sensualmente il corpo o, ancora, abiti più principeschi se vi sentite una principessa in stile Sansa Stark.

Galia Lahav, invece, è perfetta per un abito da sposa ispirato alla sensualissima Margaery Tyrell di Alto Giardino, con le preziosi applicazioni floreali.

Galia Lahav 2018
Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: