Vebo fiera: le nuove proposte e l’etichetta parlante

Care sposine,

si è da poco conclusa la fiera internazionale della bomboniera che si è tenuta a Napoli alla Mostra d’Oltremare dal 6 al 9 ottobre 2017.

Vediamo insieme quali sono le nuove tendenze per i matrimoni 2018.


Gli oltre 250 espositori hanno mostrato al pubblico, composto da operatori del settore, materiali, colori, tendenze e stili delle linee di oggettistica e tavola che troveremo nei negozi a partire da gennaio.

Vebo fiera, tutte le novità

Tantissime le novità, ma ad emergere è la ricerca e la raffinatezza del made in italy.

Le tendenze: la ricerca ci porta verso la vitalità degli oggetti, dalla bomboniera all’oggettistica d’arredo fino alla tavola. Quello che ci circonda deve avere un aspetto positivo, radioso e soprattutto utile.

La luminosità delle forme e dei colori conferisce alle collezioni del 2018 un valore aggiunto che identifica le nuove linee come produzioni innovative, ma senza tralasciare i valori tradizionali della casa.

Le forme: linee curve e morbide che trasmettono sensazioni gradevoli. Abbandonando così gli stili rigidi e poco comunicativi rispetto a forme dolci ed accattivanti la tavola diventa un vero punto d’incontro per ospiti e famiglia, servizi gradevoli che abbandonano i piatti con il classico filo d’oro o squadrati, concedendo spazio a forme tonde e anche buccellati colorati con forme tradizionali, ma non antiche.

Anche nella bomboniera i richiami sono floreali e bucolici, mentre l’oggettistica è la vera sorpresa delle collezioni da acquistare nei negozi a partire da gennaio. L’oggetto diventa utile e non più solo sopramobile non riempie spazi ma li adorna e li vive.

I colori: oltre le tradizionali tinte pastello, con le tinte neutre avorio e sabbia, le nuove proposte hanno anche colori forti e vivaci come il rosso, il giallo e il marrone, i colori della terra segno di positività.

Tra le novità di Vebo fiera 2017, in aggiunta ai prodotti, anche l’etichetta parlante, uno speciale codice adesivo che applicato ai prodotti consentirà, attraverso smartphone, di poter leggere messaggi, video e foto.

Addio dunque ai bigliettini ricordo, perché sulle bomboniere sarà possibile caricare tutti i momenti della cerimonia alla quale hanno partecipato.

Vebo fiera 2017, uno stand alla manifestazione
Vebo fiera 2017, uno stand alla manifestazione

Ad aggiudicarsi il podio dei Vebo award è l’azienda della provincia romana AD srl, di S. Maria della Mole, che con i suoi 45 anni di storia ha realizzato una linea di bomboniere che unisce innovazione e qualità.

Al secondo posto Le Bomboniere di Angie di Casarano (LE), un’azienda che da anni con la sua qualità produttiva lotta contro la contraffazione e l’imitazione dei prodotti made in China.

Infine, si aggiudica il terzo posto Margot Italia di Vanzaghello (MI) espositore che è presente al Vebo fiera sin dalla prima edizione.

A presto con la pubblicazione delle foto bomboniere in anteprima!

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: