Matrimonio in viola, nozze in Ultra Violet Pantone

Caro diario,

è ormai dal 2000, che puntualmente ogni dicembre, Pantone indica il colore dell’anno. Le ispirazioni delle spose per i colori da matrimonio dell’anno partono anche da qui.

Il colore scelto infatti, funge da ispirazione cromatica per la moda, il make up e il design nei mesi a seguire.

A eleggerlo è il Pantone Color Institute, un gruppo di esperti nel linguaggio del colore che durante l’anno offre consulenza a marchi e produttori.

Quest’anno Pantone ha scelto una tonalità futuristica, con la speranza che sia da incoraggiamento alla creatività individuale. Il colore in questione è Ultra Violet.


No alle superstizioni!

Anche se questo colore  negli anni  è stato snobbato perché considerato di cattivo auspicio, per quest’anno che vi piaccia o no, il futuro si tingerà di Ultra Violet!

Questo colore così profondo, e quasi mistico sarà proposto anche alle future spose 2018.

Matrimonio in viola
Matrimonio in viola

Perché è stato scelto?

Secondo gli esperti del Pantone Colore Istitute: “Questa è una tonalità ambigua, che non ha genere perché mescola due colori opposti, il rosso e il blu. Misteriosa, perché si trova al limite dello spettro cromatico, tra il visibile e l’invisibile, l’ultimo colore percepito dall’occhio umano, al di là del quale si apre la gamma degli ultravioletti”.

Insomma, dalla loro descrizione a me viene già voglia di indossarlo e a voi?

Il viola è il colore tra l’umano e il divino, l’unione di due nature.
(Carl Gustav Jung)

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: