Trinidad e Tobago, viaggio di nozze ai Caraibi

Ricordate Haddaway, il cantante che dominava le classifiche musicali degli Anni 90 con la sua What is love?

Ecco, quando pensiamo a Trinidad e Tobago, lui è sicuramente uno dei suoi figli più celebri, in Italia e nel mondo.

Queste isole, perfette per un viaggio di nozze, si trovano nella parte più meridionale del cosiddetto “arco caraibico” delle Isole Antille (che contiene Antigua e Barbuda, Martinica, Dominica, Saint Lucia, Saint Kitts e Nevis, Grenada e Barbados), sono considerate come uno stato transcontinentale, poiché si trovano in un punto dove America Settentrionale e America Meridionale si congiungono.

viaggio di nozze a Trinidad e Tobago

Trinidad e Tobago, i mesi ideali per il viaggio di nozze

Una curiosità geografica, ma che ha ripercussioni sia dal punto di vista sociale e culturale che da quello climatico: Trinidad e Tobago è infatti un paese tropicale, con temperature che quasi mai scendono sotto i 20 gradi e che praticamente tutto l’anno viaggiano intorno ai 31-33 gradi, con picchi tra aprile e maggio.

È un paese abbastanza piovoso, soprattutto tra giugno e dicembre, e dunque i mesi migliori per visitarlo sono febbraio, marzo, aprile e maggio, quando i giorni e la quantità di pioggia diminuiscono progressivamente, lasciando spazio a un viaggio di nozze a tutta abbronzatura.

Anche la temperatura dell’acqua è sempre piuttosto calda, e quindi fare un bagno è possibile tutto l’anno, poiché tra la minima di marzo (26) e la massima di settembre (29) intercorrono davvero pochissimi gradi.

Cosa vedere a Trinidad e Tobago

Una volta giunti in aereo a Port of Spain, la capitale di Trinidad e Tobago (mettete in conto un viaggio di circa 14-15 ore, con scalo nel Regno Unito e a St. Lucia), potrete decidere quali spiagge e quali luoghi godere in questa vostra luna di miele caraibica.

viaggio di nozze a Trinidad e Tobago
Viaggio di nozze a Trinidad e Tobago

Le spiagge

A differenza delle altre isole caraibiche, quelle di Trinidad non sono le classiche spiagge da cartolina, con l’acqua cristallina e calma e le lunghe, quasi infinite distese di sabbia.

Lo scenario qui è più selvaggio, circondato da bellissime foreste rigogliose, con lunghe scogliere rocciose o lingue di sabbia più brevi, dove è facile incontrare tanto il turista maturo quanto il giovane surfista, che si gode le belle onde, incanalate tra due ali di roccia.

Se Mayaro e Manzanilla sono sconsigliate per una tranquilla nuotata, altrettanto non può dirsi per il Golfo di Paria, dove invece le acque caraibiche ci concedono un tuffo rilassante.

Tutte le spiagge di Trinidad da scoprire

Vale sicuramente la pena tuffarsi a Maracas Bay, a Balandra Bay o a Grande Rivière, quest’ultima che nei mesi da marzo ad agosto diventa il secondo più grande sito al mondo dove le tartarughe depositano le loro uova.

Il carnevale di Trinidad e Tobago
Il carnevale di Trinidad e Tobago

Sapevate che Trinidad e Tobago, oltre che di Haddaway e della rapper Nicki Minaj, è anche la terra del Carnevale?

Grazie alla sua vicinanza geografica con il Brasile, anche su questo arcipelago è estremamente diffuso il costume delle ballerine che, in sgargianti abiti con piume e mille toni dell’arcobaleno, ballano e sfilano lungo le strade di Port of Spain, regalando a visitatori e locali momenti di pura bellezza e spettacolo.

Se per il vostro viaggio di nozze caraibico capiterete nel periodo del carnevale (che ogni anno segue il calendario cattolico di tutto il mondo) sicuramente non ve ne pentirete!

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: