Matrimonio messicano in Italia

Caro diario,

sono tante le coppie di sposi straniere che decidono non solo di vivere nel nostro Paese ma anche di convolare a nozze.

Noi italiani siamo famosi per il buon cibo, ma soprattutto per l’accoglienza.

Sempre più coppie straniere infatti scelgono l’Italia come meta turistica ma anche come location per il loro matrimonio.

Oggi vi parlerò di un documento molto importante da richiedere al consolato messicano se volete sposarvi in Italia.

Oltre ai classici documenti che occorrono per la promessa di matrimonio in Italia per i cittadini messicani che vogliono contrarre matrimonio nel nostro Paese, il ministero degli Affari esteri ha trasmesso la nota verbale n. ITA01138 del 18/05 dell’ambasciata degli Stati Uniti del Messico in Italia, con la quale viene comunicato che

a partire dal 14 Maggio 2015 i certificati rilasciati dai registri civili degli Stati Messicani sono gli unici certificati che attestano lo stato civile di una persona“.

In particolare il nuovo certificato di “Costancia de Inexistencia del Registro“, attesta che non risultano registrazioni a nome dell’interessato.

In poche parole… come il nostro cumulativo di residenza, cittadinanza e stato libero.

Questi certificati dovranno quindi essere tradotti e saranno così accettati dagli ufficiali di stato civile, ai fini della celebrazione del matrimonio dei cittadini messicani che intendono sposarsi in Italia.

Io vedo che, quando allargo le braccia i muri cadono. Accoglienza vuol dire costruire dei ponti e non dei muri. (Don Andrea Gallo)

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: