Moda sposo: eleganza e stile senza tempo

In tutti i matrimoni, la maggior parte degli occhi sono sempre puntati sulla sposa.

Come sarà il vestito? Quale acconciatura avrà scelto? Indosserà il velo?

Sebbene susciti molto meno interesse, anche per lo sposo la caccia all’abito nuziale non è semplice, anzi!

Gli uomini sono spesso meno interessati a tendenze moda e shopping, perciò la scelta dell’outfit perfetto può rivelarsi faticosa.

Abito da sposo: quale scegliere?

Negli ultimi anni, la tendenza della moda sposo è stata quella di abbandonare un po’ i completi troppo formali, come tight e smoking, in favore di modelli più attuali.

Si tende a scegliere abiti di ottima fattura, dal momento che si tratta di un giorno speciale, ma che possano essere riutilizzati, magari per altre cerimonie, o eventi di lavoro e cene formali ed eleganti.

Per quanto riguarda il colore, blu, grigio e nero, quest’ultimo da preferire per le cerimonie pomeridiane e serali, restano sempre la scelta migliore.

Sono tutti colori eleganti e di classe, anche se negli ultimi anni molte coppie hanno deciso di indossare anche abiti dai colori più eccentrici.

Abito da sposo Dan John
Abito Dan John

Sebbene Dan John non sia nato come brand specializzato in abiti nuziali, nell’ultimo anno abbiamo ricevuto moltissime richieste da parte di uomini che si stavano preparando al giorno del sì. – Ha detto Daniele Raccah, co-fondatore di Dan John insieme a Giovanni Della Rocca. – Questo perché proponiamo abiti dal taglio pulito ed elegante, realizzati con stoffe pregiate, che possono essere utilizzati in diverse occasioni, dalla più elegante come un matrimonio alla meno formale, come una cena. Il tutto a prezzi molto competitivi, a poco più di 100 €, cifra ben lontana da quella proposta da atelier specializzati in abiti da matrimonio.”

Abito Dan John

Ciò che contribuirà a dare carattere all’insieme, sarà la scelta di accessori, come la cravatta, e della camicia.

Camicia, scarpa e cravatta

La camicia dovrà essere di buona fattura, con un tessuto elegante rigorosamente in fibra naturale, ricordate che dovrete indossarla tutto il giorno.

Evitate il sintetico che dopo qualche ora tende a creare cattivo odore.

I tessuti migliori sono pinpoit, twill o micro oxford, che non presentano strutture grosse. Allo sposo, infine, si consiglia di scegliere una camicia con polso gemelli.

Inoltre, è vivamente consigliato l’utilizzo del gilet, che potrà essere dello stesso tessuto e fantasia dell’abito o a contrasto, di colore chiaro, sulle tonalità del bianco, come avorio o grigio perla.

Scarpa Derby Dan John

Per la scarpa, la più elegante è il modello Oxford, magari in vernice.

Se, però, avete scelto un abito meno classico o per cerimonie più informali, si può optare anche per il modello Derby, più facilmente riutilizzabile.

Il colore dovrà essere lo stesso dell’abito, ma in caso di matrimoni estivi o cerimonie boho o sulla spiaggia, si può optare anche per il beige.

Infine, la cravatta, il vero vezzo maschile.

Se gli sposi hanno indicato un colore specifico come tema delle nozze, la cravatta, la pochette ed eventuali gemelli dovranno rispettarlo.

La regola generale vorrebbe un colore chiaro su abiti scuri e viceversa, ma ultimamente, il galateo si sta ammorbidendo su anche questo.

Qui trovate la nostra guida alla scelta della cravatta.

Alessia Piccioni

Lifestyle

redazione@panoramasposi.it

SEGUICI SUI SOCIAL: