Bomboniere eco e fai-da-te

Negli ultimi tempi si sta affermando sempre più la tendenza a realizzare bomboniere eco e fai-da-te.

Le bomboniere sono una parte importante del matrimonio, poiché rappresentano il ricordo materiale di quel giorno, che gli invitati porteranno con sé, e che potranno conservare nel tempo.

Ogni coppia, dunque, vorrebbe fare qualcosa che risulti gradito e non venga gettato via, senza però spendere una fortuna.

Dalle bomboniere country fai-da-te a quelle commestibili, le alternative non mancano di certo. Come orientare, dunque, le proprie scelte?

In aiuto dei futuri sposi, arriva Barbara Molinario, Presidente dell’Associazione per la sostenibilità ambientale Road to green 2020.

Barbara Molinario, Presidente di Road to green 2020

Gli invitati preferiscono ricevere qualcosa che rappresenti davvero gli sposi, o che abbia un valore che vada oltre quello dell’oggetto stesso. – Spiega Barbara Molinario – Realizzare qualcosa con le proprie mani, o che sostenga cause benefiche è un aspetto che contribuisce a dare maggior personalità alla bomboniera, che non sarà soltanto qualcosa acquistato dagli sposi per gli invitati, ma un oggetto che li rappresenta, con un messaggio forte e definito“.

Consiglio, inoltre, di prestare particolare attenzione alle confezioni, prediligendo oggetti ‘nudi’ che non richiedano troppo packaging. – Prosegue Molinario – Con un po’ di impegno ed un pizzico di creatività, riuscirete a proporre ai vostri invitati delle splendide bomboniere eco e fai-da-te, senza spendere una fortuna, che di certo risulteranno molto apprezzate“.

Bomboniere eco e fai-da-te, quali scegliere e come realizzarle

Idee fai-da-te

Semplici da realizzare, basta solo un po’ di creatività e tanta pazienza. In questo modo, non starete donando solo un oggetto, ma anche parte del vostro tempo.

  • Marmellatine fatte in casa: un dolce ricordo del vostro giorno più bello. Fare la marmellata è davvero molto semplice. Scegliete uno o più frutti di stagione, meglio se a km 0 e da agricoltura biologica, poi acquistate dei piccoli vasetti in vetro. Potete optare anche per un design più particolare, da momento che sarà qualcosa che rimarrà agli invitati. Per finire, stampate delle etichette personalizzate, con i nomi degli sposi e la data, oppure, fate delle stampe su stoffa, ed usatela per coprire i coperchi.
  • Candele profumate fai-da-te: potete fondere le rimanenze di vecchie candele a bagno maria, per crearne di nuove. Arricchitele con oli essenziali profumati, glitter o altro. Un’idea può essere anche quella di realizzare candele a strati, usando una base di sassolini colorati, poi diversi tipi di cera o gel.
  • Bomboniere all’uncinetto: tartarughe, polipetti, mazzetti di fiori, non c’è limite alla fantasia! Se avete un po’ di manualità, potrete realizzare voi stessi le bomboniere. Scegliete fili di cotone colorati, realizzate uno o più soggetti, magari che rappresentino la vostra personalità.

Bomboniere eco e solidali

Un piccolo gesto che trasformerà il vostro giorno più bello, in qualcosa in grado di donare gioia anche ad altre persone, sostenendo cause benefiche e la salute del nostro pianeta.

  • Una piccola pianta, come simbolo della nuova vita: le piante ci donano ossigeno, indispensabile per la nostra sopravvivenza, come l’amore sarà l’ossigeno della coppia. Inoltre, chi la riceve, potrà osservarne la crescita, i cambiamenti, lo sbocciare dei fiori, proprio come gli sposi osserveranno il loro matrimonio crescere, l’amore diventare più forte e, magari, l’arrivo di figli.
  • Le tartarughe di Sbottonando per Legambiente: ideate e realizzate da Michela Monaco, fondatrice del brand di bijoux riciclati e green Sbottonando, per sostenere la campagna TartaLove di Legambiente. Queste tartarughe sono realizzate dagli scarti della produzione di montature per occhiali in acetato di cellulosa, un materiale naturale privo di solventi chimici.
  • Sposine solidali Sowed: realizzate a mano dalla Onlus dei social wedding Sowed, contribuiscono a sostenere progetti di reinserimento sociale e lavorative di donne in difficoltà. Queste romantiche sposine, potranno essere riutilizzate anche per decorare l’albero di Natale.
  • Fiori di carta di Eventi Atelier: romantici ed originali, sapranno sicuramente colpire i vostri invitati, in modo inaspettato. Potete anche scegliere di realizzarli di colori diversi per ciascun tavolo. I fiori possono essere realizzati con carta riciclata.
Alessia Piccioni

Lifestyle

redazione@panoramasposi.it

SEGUICI SUI SOCIAL: