Hotel Kaiserhof a Kitzbühel: un’oasi di benessere

View Gallery 25 Photos

Un piccolo giardino fiorito, un orticello di piante aromatiche, arredi in perfetto stile tirolese, un’accoglienza calda e cordiale, una cucina degna dei palati più raffinati, una vista mozzafiato sulla Streif, la pista di discesa libera più difficile della Coppa del mondo: sono questi gli ingredienti che rendono l’Hotel Kaiserhof di Kitzbuhel un posto da sogno.

hotel kaiserhof

Hotel Kaiserhof: il perfetto punto di partenza

Posizionato appena fuori dal centro mondano della rinomata Kitzbuhel, l’Hotel Kaiserhof vanta una vista magnifica sulla cittadina e sulle montagne: dai propri balconi, infatti, i clienti possono comodamente godere della famosa Streif, la più spettacolare e difficile delle piste di discesa libera della Coppa del mondo, il temutissimo Hahnenkammrennen. Una cioccolata calda tra le mani, una coperta sulle gambe e lo spettacolo è garantito.

In estate non perde assolutamente di fascino: un giardino rialzato, un romantico orticello di piante aromatiche (non per bellezza ma usate quotidianamente dalla cucina), un terrazzo per godere del sole di montagna, e i più di 2000 Km di sentieri da scoprire a piedi, in bicicletta o in mountain bike rendono questo hotel il posto ideale per ricariche le batterie e assaporare il vero gusto della montagna.

Kitzbuhel è inoltre la più estesa regione al mondo dedicata all’e-bike, con oltre 50 destinazioni e, per gli appassionati, 4 campi da golf tra i milgiori d’Europa.

Al ritorno, una piccola ma completa SPA attende gli ospiti per riposare i muscoli dopo una giornata di sport (o di shopping): piscina panoramica riscaldata, sauna finlandese, una sauna di legno di recupero, bagno turco, cabina a infrarossi e una palestra attrezzata.

Hotel Kaiserhof: quando la cucina diventa un viaggio

Un notevole punto forza dell’Hotel Kaiserhof è sicuramente la cucina: un viaggio attraverso gusti, sapori e profumi che spaziano tra i continenti, lasciando l’ospite estasiato ad ogni assaggio. Una colazione imperiale accoglie gli ospiti viziandoli con ogni tipo di torta, confetture, salumi, dolci e preparazioni salate fatte al momento per ogni più diversa esigenza.

Hotel Kaiserhof: una luna di miele tra coccole e natura

L’Hotel Kaiserhof è il posto ideale per un viaggio di nozze all’insegna del romanticismo, delle coccole e della natura, con le mille e più opportunità che Kitzbuhel e i dintorni offrono. L’altitudine non troppo elevata permette, soprattutto in estate, di scegliere tra sentieri ideali per tranquille camminate.

A partire dal Wildpark Aurach: un parco faunistico a 1.100 m di altitudine, in cui vivono più di 200 animali tipici dell’arco alpino ed esotici, come le scimmie di montagna, i canguri, i lama e addirittura gli yak tibetani.

In questa riserva all’aperto, circondati da splendide montagne e panorami mozzafiato, i visitatori possono passeggiare insieme agli animali, senza recinzioni e gabbie, completamente allo stato libero.

Per chi ama le passeggiate e i fiori di montagna, il Rifugio Alpenhaus è il perfetto punto di partenza. A 1.880 metri s.l.m. offre una splendida visuale della valle e comodo ristoro al ritorno dalle escursioni.

Appena sopra si trova l’ “Alpenblumengarten”, il Giardino dei fiori alpini. Si tratta di un giardino botanico, inaugurato nel 1985 e si estende per oltre 20.000 m², ospitando oltre 400 specie di piante e fiori provenienti da tutto il mondo.

Infine, a perfetta conclusione di un viaggio romantico, le camere: in perfetto e tipico stile alpino, con arredamento in legno naturale e colori caldi come il rosso, il verde e il blu, abbracciano gli ospiti in un caldo saluto. Camere pensate appositamente per chi soffre di allergie alla polvere, con pavimenti in legno, filtri particolati per l’aria condizionata e una linea cosmetica a pH neutro.

Vera chicca dell’Hotel Kaiserhof, se volete sorprendere la vostra dolce metà, è la suite Honeymoon, con vasca da bagno in camera rivestita in pelle di mucca, pavimenti in legno e 40mq di relax e romanticismo….

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

Vieni a trovarci anche su: