Matrimonio a Natale, le nozze di Paola e Simone

Matrimonio a Natale, in questo articolo ripercorriamo le nozze di Paola e Simone che si sono sposati il 22 dicembre e vi diamo anche qualche idea per organizzare le vostre nozze in questo particolare periodo dell’anno.

Indice

Per la rubrica “Real Wedding“, ci immergeremo nel matrimonio di Paola e Simone, del percorso che li ha portati alle scelte fatte e delle emozioni vissute nei mesi precedenti il matrimonio.

Matrimonio a Natale di Paola e Simone

Simone quando ha fatto la fatidica domanda? Come è successo?

Mio marito mi ha fatto la proposta una domenica mattina di aprile: è venuto a svegliarmi con una scatola dei miei dolci preferiti: i macarons.

All’interno ho trovato una piccola scatola rossa, tutta infiocchettata… dentro c’era l’anello!

Simone si è inginocchiato, mi ha chiesto di sposarlo ed io, con le lacrime agli occhi e il cuore a mille, ho detto di si!

macarones

Sono iniziati subito i preparativi? Quale periodo avete scelto?

Appena dopo la grande proposta abbiamo iniziato a pensare ai preparativi.

Da subito abbiamo pensato al mese di dicembre poiché entrambi amiamo l’atmosfera natalizia ed invernale che tutto pervade.

Esattamente il 22 dicembre, la data del nostro quinto anniversario!

Chiesa e location, come le avete scelte?

Inizialmente avevamo deciso per un matrimonio civile; poi Simone, vedendo quanto ci tenevo a sposarmi in Chiesa, essendo io credente, e a percorrere la navata accompagnata da mio padre, abbiamo optato per il rito religioso.

Abbiamo scelto la Chiesa del Corpus Domini di Piacenza, per i suoi affreschi e per le favolose vetrate.

Inoltre avrebbe celebrato la cerimonia Don Cacchioli, per me il prete più simpatico della città!

È stato bravissimo a coinvolgere amici e parenti e a rendere la cerimonia tutta “nostra”.

paola e papà

Per il ricevimento, invece, abbiamo scelto il Ristorante La Rocchetta, all’interno del bellissimo e suggestivo borgo di Rivalta.

Ci è piaciuto fin da subito per il personale gentilissimo e pronto a soddisfare ogni nostra richiesta, per il cibo buonissimo e per l’atmosfera romantica e privata.

Tutto questo, abbinato alla posizione del ristorante con vista sul castello di Rivalta, era perfetto per ricreare quell’atmosfera da fiaba e da principessa che sognavo da sempre!

Matrimonio a Natale, il bacio degli sposi
matrimonio a Natale, il bacio degli sposi

Quale tema per il vostro matrimonio a Natale?

Vista la data (22 dicembre) e visto il nostro amore per questo periodo dell’anno, non potevamo che scegliere il tema di un matrimonio a Natale e, ovviamente, il colore rosso.

Volevamo ricreare una grande festa natalizia per poter riunire, tutti insieme in una sola volta, amici e parenti.

matrimonio a Natale, ricevimento

Come vi siete organizzati? Wedding planner o fai da te?

È stato un matrimonio “fai da te”, organizzato interamente da me, mia mamma e con l’aiuto della mia fantastica testimone che si è occupata delle bomboniere, del tableau mariage, dei segna tavoli e dei centrotavola.

Per dare un tocco personale, abbiamo deciso di creare il tableau mariage con delle nostre foto in cui tenevamo in mano il nome dei vari tavoli.

Abbiamo inoltre decorato personalmente la macchina che mi ha accompagnato in Chiesa e, in generale, abbiamo cercato di coinvolgere nell’organizzazione del matrimonio i parenti più stretti e gli amici.

Mi piaceva l’idea che tutte le persone per noi importanti potessero dire di aver contribuito a rendere speciale questa giornata.

Ci sono stati dettagli che hanno stupito gli ospiti?

In molti, alla fine del ricevimento e nei giorni successivi, ci hanno confessato di aver avuto la bellissima sensazione di essere ad grande una festa di Natale di famiglia, in un clima intimo, rilassato e festoso.

Vi siete fatti delle sorprese prima di sposarvi o durante i festeggiamenti?

Simone mi ha fatto avere, la mattina del matrimonio, un bellissimo mazzo di rose rosse con un biglietto, dolcissimo, in cui mi faceva gli auguri per il nostro quinto anniversario e in cui mi diceva che non potevamo trovare modo migliore di festeggiarlo.

Una cosa dolcissima!

Scelta degli abiti e degli accessori: quale idea?

La scelta del mio abito è stata molto semplice: essendo cresciuta a pane e Disney ho sempre sognato un abito ampio e voluminoso, che mi facesse sentire una vera principessa.

Ho capito che era l’abito giusto già dal manichino, poi, una volta indossato, ho provato un’emozione enorme e ho capito che mi sarei sposata con quell’abito.

Non c’erano dubbi, doveva essere mio!

Ho deciso di impreziosire l’abito con una cintura gioiello di raso rosso, per richiamare il colore e il tema del matrimonio: i cristalli sulla cintura, infatti, sembravano dei bellissimi fiocchi di neve!

abito

Ho completato il tutto con due punti luce sulle orecchie, un velo corto con applicazione di Swarovski e un bouquet di rose rosse.

Ai piedi?

Un comodissimo paio di All Star rosse, uguali a quelle di mio marito! Volevamo essere comodi e noi stessi anche quel giorno, e così è stato.

scarpe sposi all stars matrimonio

Grazie mille a Paola e Simone per averci raccontato il loro giorno più bello e per aver condiviso con noi questo momento speciale.

Se anche voi vi siete già sposati, oppure vi sposerete nei prossimi mesi e volete raccontarci la vostra storia, scriveteci a redazione@panoramasposi.it.

Continuate a leggere questo articolo però perché i consigli sul matrimonio a Natale sono ancora tantissimi!

Matrimonio a Natale, i consigli di Panorama Sposi

Chi pensa che la stagione perfetta per sposarsi sia l’estate, non ha mai prestato abbastanza attenzione alla magia di un matrimonio a Natale.

Le ghirlande, le decorazioni natalizie, i fiocchi, l’oro, la neve e le luci sono elementi perfetti per allestire un matrimonio natalizio romantico e accogliente.

In che stile? Quello che preferite!

Abeti addobbati con fiocchi e candele possono trasformare un matrimonio dallo stile country in un evento straordinario.

Così come un servizio di porcellana bianca e un tovagliato con dettagli in pizzo possono rendere un ricevimento di nozze raffinato ed elegante.

E poi, ammettiamolo, c’è un periodo dell’anno più romantico e carico di emozioni di Natale?

Insomma, se ti abbiamo convinto sulla bellezza di un matrimonio a Natale, ecco i nostri consigli.

Partecipazioni di nozze: un assaggio di Natale

Iniziamo dalle partecipazioni.

Il tema natalizio vi offre una infinita scelta di temi, colori e caratteri.

Dal classico rosso, passando per i verdi, i grigi e i bianchi, in base allo stile che avete scelto di dare alla vostra grande festa.

Matrimonio a Natale: un bouquet dal profumo di festa

Per un look festoso ma raffinato, scegli un bouquet da sposa che richiami lo spirito del Natale.

Pigne, bacche rosse, verde agrifoglio e accenni di bianco ghiaccio sono perfetti per un effetto delicato ed elegante.

Cercate qualcosa di candido?

Un bouquet total white con peonie o rose bianche è quello che state cercando.

Oltre alle peonie e alle rose, perfette in ogni stagione dell’anno, potete scegliere tra stupendi fiori invernali.

Magari meno colorati di quelli estivi ma pur sempre bellissimi, come ranuncoli, tulipani, calle o giacinti.

Bouquet invernale

Bottoniere natalizie

In coppia al bouquet ci sono sempre le bottoniere per lo sposo e gli uomini della famiglia: padre della sposa e dello sposo, fratelli e testimoni.

Anche in questo caso foglie di agrifoglio e piccole bacche rosse sono perfette per un effetto decisamente natalizio.

Ricordate! Le bottoniere devono sempre seguire lo stile scelto per il bouquet!

Matrimonio a Natale: come decorare la location

Non c’è bisogno di pensarci più di tanto: per allestire il tavolo nuziale scegliete un runner di rametti di pino con pigne e festoni dorati.

Il tavolo imperiale renderà il vostro matrimonio una grande festa di famiglia e il pino, naturalmente profumato, scalderà anche i cuori più freddi.

matrimonio a natale tavolo in legno

Utilizzate le pigne come segnaposto.

Praticamente gratis (regalatevi un romantico weekend in montagna qualche giorno prima delle nozze per raccoglierle direttamente nel bosco) e dagli infiniti utilizzi.

Possono essere usate al naturale o colorate del colore che preferite.

Siete alla ricerca di un tableau de mariage a tema?

Semplicemente l’albero di Natale!

Appese ai rami piccole sezioni di legno con i nomi dei vostri invitati: una sezione per tavolo o un piccolo discetto per ogni invitato, un ricordo da portare poi a casa.

matrimonio a antale, tavolo degli sposi all'aperto

Matrimonio a Natale: wedding cake

Anche la torta nuziale non poter passare indenne dal clima natalizio.

Una naked cake con un cake topper a tema, zucchero ghiacciato e ribes è la scelta ideale per foto bellissime.

O ancora: rosmarino, melograno e zucchero a velo… insomma, la fantasia non ha limiti!

matrimonio a natale wedding cake

Matrimonio a Natale: idee per la sposa

Non possiamo dimenticare la protagonista della festa: la sposa (sì sì, anche lo sposo…).

Per lei abbiamo pensato a:

  • un tocco di rosso, che sia il rossetto o un nastro nell’abito da sposa
  • delle bellissime scarpe rosse
  • per una scelta sexy, una giarrettiera con fiocco rosso, da svelare a festa finita

Accessori e abiti per la sposa

Dicembre non rientra tra i mesi che d’impatto si potrebbero desiderare per il proprio matrimonio.

Anche se la maggior parte delle coppie preferisce ancora periodi come l”estate per sposarsi, negli ultimi anni sono aumentati i “sì” nei mesi più freddi.

Perché anche l’inverno ha il suo fascino e l’atmosfera che si viene a creare per un matrimonio a Natale può essere suggestiva.

Lo stesso vale per l’abito da sposa: con qualche accorgimento in più il risultato può essere in egual modo elegante e originale.

E se gli accessori possono non essere fondamentali per un abito estivo, diventano invece il punto su cui si concentra l’attenzione nel caso di un abito invernale.

Quello sicuramente più in auge al momento è la stola di pelliccia, spesso declinata in un vero e proprio giacchino.

Brand per la sposa a Natale

La pelliccia deve però essere abbinata a un vestito non troppo elaborato, in modo da non appesantire il risultato finale.

Vale la pena seguire la stessa linea anche se il coprispalle non è di pelliccia, come quello ideato da Delphine Manivet.

Delphine Manivet Collezione Autunno/Inverno 2015-2016
Delphine Manivet

Ed è sempre per questo motivo che il velo può essere sostituito dai cerchietti, proposti nelle ultime collezioni nelle varianti più diverse.

Da quelli sottili con i brillantini, a quelli più vistosi con fiori, piume o la veletta.

Non mancano poi fermagli per i capelli di ogni forma e materiale che possono essere usati al posto del cerchietto.

Dagli spilloni con dei semplici fiori, da aggiungere in modo discreto a un raccolto, a pettinini di perle e brillantini, che inverno sono perfetti per dare un tocco di luce.

Si trovano anche, nelle ultime collezioni, veri e propri diademi o fasce piuttosto elaborate, per quelle spose che desiderano un tocco in più di originalità.

Pronovias Accessori
Pronovias Accessori
Pronovias Accessori
Pronovias Accessori

Come risolvere il problema del freddo

Oltre agli accessori si può infine avere un ultimo accorgimento sia per ovviare al problema del freddo che per avere un abito particolarmente elegante: le maniche.

La manica lunga infatti completa e rende adatto il vestito alla stagione invernale.

E da quest’anno le maniche stanno tornando protagoniste di moltissimi modelli, offrendo quindi alle future spose un’ampia scelta.

Si possono infatti trovare abiti con maniche leggere e quasi impalpabili e altre invece coprenti e più sostenute.

Maniche a tre quarti e maniche lunghe fino al polso, maniche strette e aderenti e maniche ampie e morbide.

Tra i diversi brand che stanno riproponendo modelli di questo genere, Temperley London si distingue maggiormente per originalità.

Allontanandosi dalla classica manica in pizzo e creando una collezione che comprende modelli, materiali e fantasie diverse e particolari, va ad unire tratti moderni ad altri più retro’

Risultati davvero affascinanti per un matrimonio a Natale.

Matrimonio a Natale al Sud

Scegliere questo momento per celebrare il vostro matrimonio, significa anche accogliere i propri ospiti attorno un tavolo imperiale così da averli tutti vicini per poter parlare e divertirsi proprio come ad un cenone di capodanno.

Significa, accoglierli in un’atmosfera ricca di amore dove con le vostre scelte potreste regalargli un evento indimenticabile.

Bisogna ahimè, fare attenzioni con la scelta degli allestimenti in modo da non eccedere in luci psichedeliche e Babbi Natale appesi ovunque.

Cercando di ricreare la giusta atmosfera natalizia, un bravo wedding planner, saprà così valorizzare anche il vostro matrimonio.

Grandi composizioni di Euphorbia Pulcherrima, adorneranno al navata della vostra chiesa, ghirlande e palline di natale saranno invece un ottimo segnaposto, magari personalizzato con foto o nomi.

Un albero di Natale sarà lieto di accogliere i vostri cadeaux finali così da rappresentare dei veri pacchetti regalo.

Christmas-Wedding-Themes-8

Una tombolata natalizia per gli invitati

Al Sud, per rispettare la tradizione, si potrebbe anche organizzare un tableau con i numeri della tombola per estrarre il fortunato/a vincitore della serata che potrà aggiudicarsi il bouquet o la giarrettiera.

Un ricco buffet di dolci natalizi sarà il massimo e con l’arrivo della torta a forma di pacchi natalizi chiuderà in bellezza una serata magica e ricca di tradizione.

Ed infine… salutate i vostri amici non con la classica confettata ma con una montagna di struffoli e bastoncini di zucchero.

Un vero e proprio tocco personale e raffinato al tempo stesso.

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

SEGUICI SUI SOCIAL: