Viaggio di nozze alle Hawaii

Un viaggio di nozze alle Hawaii significa una luna di miele tra isole meravigliose e lontane, un mix tra i colori dei Tropici e il fascino perduto delle isole polinesiane.

L’arcipelago si compone di otto isole principali (Hawai’i, Maui, O’ahu, Kaua’i, Moloka’i, Lana’i, Ni’ihau, Kaho’olawe), ma solo le prime sette sono abitate, e solo quattro di esse hanno una popolazione superiore ai 10mila abitanti.

Le isole più note come destinazione da sogno per la luna di miele sono tendenzialmente le più conosciute come Maui, Oahu e Hawaii “the Big Island”, l’isola più grande.


E’ bene tenere a mente, nella scelta delle Hawaii come meta per il viaggio di nozze, che queste isole, situate nel cuore dell’Oceano Pacifico, racchiudono storia, tradizione e non solo mare.

A dominare gli scenari ed i paesaggi sono infatti i maestosi vulcani, tra i quali il potente “Mauna Loa” e il “Kilauea”, vulcano perennemente attivo.

I vulcani hanno delineato l’aspetto estetico delle isole, ma anche quello culturale, molto legato a questi fenomeni e ricco di storie e leggende.

Viaggio di nozze alle Hawaii, quando andare

Il viaggio di nozze alle Hawaii è ideale nel periodo da metà aprile a ottobre circa, mesi estivi e più caldi rispetto ai restanti periodi che si possono definire inverno.

In realtà non ci sono grandi oscillazioni di temperature, ma in alcune zone in inverno aumentano decisamente le piogge.

Honolulu, la capitale

Oahu, con la sua nota capitale Honolulu, è sicuramente la destinazione principale dalla quale partire per andare alla scoperta dell’arcipelago.

Oahu è la terza isola più grande dell’arcipelago, situata nel riquadro nord-occidentale dell’arcipelago delle Hawaii.
Honolulu si raggiunge solo con voli diretti dagli Stati Uniti, in particolare da Los Angeles, e da qui si raggiunge il centro città in circa venti minuti.

Vista l’enorme distanza dalla costa statunitense (oltre 4.000 chilometri), e partendo dall’Italia è richiesto almeno uno scalo intermedio (Los Angeles/San Francisco).

La città offre una interessante commistione di elementi moderni, che la rendono per certi versi simile a Miami e ad altre località marittime statunitensi, ed edifici coloniali, ma l’elemento di maggiore interesse è la natura, così come per tutte le altre isole.

Le spiagge più famose sono quelle di Waikiki, centro turistico dell’isola, dove dimorano grandi catene alberghiere, surfer, palme e ristoranti di ogni tipo.

Ed è luogo ideale se volete cimentarvi con il surf, sport protagonista indiscusso da queste parti.

Viaggio di nozze alle Hawaii, non solo mare

A Oahu si può visitare anche Pearl Harbor e lo “Uss Arizona Memorial”, monumento galleggiante dedicato ai caduti.

Le Hawaii sono terre ricche di vegetazione, panorami selvaggi e cascate mozzafiato.

Viaggio di nozze alle Hawaii
Viaggio di nozze alla scoperta delle Hawaii

Maui

Maui è l’isola più verde delle Hawaii e si raggiunge in aereo da Honolulu.

Valli, cascate, spiagge e l’immenso cratere del vulcano rendono l’isola ricca di attrattive.

A Maui si trova il vulcano Haleakala, il bellissimo Parco naturale di Wai’anapanapa e la valle di Iao, dominata dal “Needle”, un monte di 300 metri dalla forma iconica.
Per questo è bene considerare che il viaggio di nozze alle Hawaii non sono solo lunghe giornate stese al sole o romantiche passeggiate al tramonto.

E’ un viaggio dedicato alla scoperta attiva di questi territori, di percorsi di trekking tra le montagne e nel cuore del “Haleakala National Park” ai piedi dell’omonimo vulcano.

Tante le spiagge da sogno, come Kanapali e la baia di Lahaina, le più indicate dove soggiornare in viaggio di nozze.

honolulu

L’isola di Hawaii

Hawaii è invece la grande isola che dà il nome all’intero arcipelago.

Ricca di vegetazione e fiori, in particolare delle bellissime orchidee che adornano le collane di benvenuto.

E’ dimora dei grandi vulcani quali “Mauna Loa” e “Kilauea“, quest’ultimo vulcano erutta dagli anni ottanta circa.

Grazie alla forte attività vulcanica, infatti, la flora hawaiana presenta delle caratteristiche uniche al mondo, soprattutto per quanto riguarda le foreste (particolarmente di alberi di sandalo) e le produzioni agricole, tra le quali spiccano i frutti tropicali e il caffè.

La Montagna bianca, questo il significato di Mauna Kea in hawaiano, è un monte sacro, e secondo la legge tribale solo i capi tribù possono ascendere fino al picco, sebbene le escursioni siano aperte ora a tutti.

maru_beach

Kauai

Kauai è forse l’isola meno nota al nostro turismo.

Un’isola che è spesso scenario nei grandi film americani per via delle sue distese di spiagge e cascate incredibili.

E’ decisamente green ed è meta ideale per chi ricerca un viaggio di nozze più attivo a contatto con la natura più vera.

kauai

Cosa fare alle Hawaii in luna di miele

Tante le cose da fare ed esplorare alle Hawaii, dove è l’ideale noleggiare un’auto e percorrere i sentieri che conducono alle spiagge più belle e alle baie più selvagge.

Altre spiagge da segnalare sono ad esempio Waimea Beach e Hanauma Bay.

Ognuno di questi paradisi è circondato da alte scogliere, e presenta degli spazi non particolarmente ampi, risultando così al contempo intimo e romantico.

Viaggio di nozze Hawaii

Visto il lungo viaggio per arrivare alle Hawaii, si consiglia un viaggio di nozze di almeno due/tre settimane così da poter esplorare due o più isole.

Una fugace tappa nella caotica Honolulu, e poi via lungo le spiagge di Maui e on the road a Kauai per esempio, tra parchi e natura.

Viaggio di nozze alle Hawaii
Viaggio di nozze alla scoperta delle Hawaii

E’ bene progettare il viaggio con anticipo, soprattutto per via delle tariffe aeree dovendo transitare con scali negli Stati Uniti.

Numerose le sistemazioni alberghiere tra cui scegliere.

Trattandosi però di isole americane non è semplice trovare palafitte o bungalow romantici lungo le spiagge tipici invece dei Caraibi o delle cugine Polinesiane.

Cascate da vedere in viaggio di nozze alle Hawaii

Un viaggio di nozze alle Hawaii riserva grandi emozioni e sorprese, ma va valutato con attenzione ben consapevoli che sono luoghi che si prestano molto ad un’esplorazione attiva nel rispetto dell’ambiente circostante.

Per chi ama la natura più estrema, non può mancare un’escursione a Molokai, e più precisamente a Umilehi Point, la scogliera più alta del mondo con i suoi 1.005 metri.

Si tratta di spettacoli della natura ammirabili sia dal basso che dall’alto a seconda che si decida di arrivarvi dall’interno dell’isola o in nave.parco_vulcani

Informazioni per un viaggio di nozze alle Hawaii

  • Fuso orario: UTC -10
  • Visto: necessario, da richiedere attraverso il programma ESTA (Electronic System for Travel Authorization)
  • Temperatura media: costante durante tutto l’anno; tra i 18 gradi (minima gennaio) ai 32 gradi (massima agosto-settembre)
  • Moneta: Dollaro ($). Accettate tutte le carte di credito
  • Abbigliamento: leggero o molto leggero; consigliate giacche a vento nelle escursioni sui vulcani
  • Acqua: potabile
  • Lingua: inglese
  • Sistemi di comunicazione: molto diffusa la connessione internet e la copertura telefonica
  • Cosa portare: occhiali da sole, cappelli e protezione solare
Monica Sauna

Consigli di viaggio

viaggi@panoramasposi.it

Vieni a trovarci anche su: