Viaggio di nozze in Zimbabwe, un paradiso da scoprire

L’Africa è una terra ricca di meraviglie, di luoghi incantevoli e incontaminati ancora poco conosciuti che sa far innamorare per la sua struggente bellezza e accoglie con il suo calore, come in un grande abbraccio.

Il viaggio di nozze in Zimbabwe è una sorpresa continua … e sarà un’avventura indimenticabile.

Conosciuto con il vecchio nome di coloniale memoria, Rhodesia, è considerato la Svizzera del Continente Nero, con i suoi meravigliosi scenari tra i fiumi Zambesi e Limpopo, le Cascate Vittoria, il Parco Nazionale di Hwange e l’immensa riserva naturale, ampia quanto tutta l’Olanda, che si trova tra lo Zimbabwe, il Mozambico e il Sudafrica.

Questo vasto “polmone verde” africano è stato voluto fortemente da Nelson Mandela, ribattezzato anche Parco della Pace, che ha permesso la protezione di specie animali ed ecosistema a rischio di estinzione, mantenendo sempre la strategia di uno sviluppo sostenibile, un vero e proprio Eden per gli appassionati dei “viaggi on the road” e a contatto con la natura selvaggia.

La capitale Harare, è una città moderna e che stupisce per la presenza di bellissimi edifici coloniali e mette in scena la bellezza autentica dell’Africa tra trafficate metropoli, a luoghi incontaminati, pervasi dal magico silenzio della natura.

In questo percorso verso le Cascate Vittoria, si possono effettuare delle soste intermedie in parchi poco conosciuti, ma di grande effetto, come Gonarezhou, Matopos, fino a Mutare.

Il panorama circostante sembra uno scenario onirico, con una vasta distesa di terra rossa, dalla quale si risale verso una valle con una fitta foresta che si insinua tra le Vumba Mountains, un luogo alquanto atipico per il suo clima mite mai troppo caldo o troppo freddo, favorito dal mix  di altitudine ed esposizione ai venti.

In questo luogo il tempo sembra quasi cristallizzato in un’atmosfera da sogno.

viaggio di nozze on Zimbabwe, alla scoperta degli elefanti
Gli elefanti

Viaggio di nozze in Zimbabwe, cosa vedere

Il Parco Nazionale di Gonarezhou, con una superficie di circa cinquemila chilometri quadrati, sperduto e immerso nel magico silenzio della natura, mostra la sua incredibile bellezza in un sistema di falesie che si estendono per trenta chilometri, fino in Mozambico, contornate da giganteschi baobab millenari, il più antico potrebbe avere tremila anni.

Durante la visita si possono “incontrare” anche giganteschi pachidermi, molto numerosi,ne sono stati accertati ben undicimila, forse, non a caso il nome gonarezhou, in lingua Shona, vuol dire proprio luogo degli elefanti.

Per chi ama le “sfide estreme” , un luogo da visitare è il Chilo Gorge Safari Lodge, tra le impervie rocce che sovrastano il canyon del fiume Save, con ben sei cottage sulla falesia con un panorama mozzafiato!

Il Parco Nazionale di Matopos è un’emozionante esperienza tra le sue grotte e formazioni rocciose che ospitano ancora una collezione unica di pitture rupestri del popolo San.

Si possono trovare anche molti rinoceronti scorrazzanti, ai quali è stato dedicato un santuario per la loro numerosa presenza.

viaggio di nozze in Zimbabwe, tramonto
Viaggio di nozze in Zimbabwe, tramonto mozzafiato

Un altro luogo incantevole da visitare il Parco Nazionale di Hwange, il più esteso dello Zimbabwe, con una superficie di 14.650 chilometri quadrati, su un altopiano di mille metri, caratterizzato da una savana di distese di erba gialla e alberi di tek e mopani, con una fauna molto ricca e variegata, tra leoni, antilopi, ghepardi, iene e sciacalli, ma anche gazzelle.

L’attrazione principale di questo posto da favola  sono le Cascate Vittoria, un vero e proprio prodigio naturale esistente al mondo, incantando, ogni anno, oltre due milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

Il loro nome locale attribuito dalle tribù indigene: mosy-oa-tunya, letteralmente fumo che tuona, spiega proprio il furore e l’impeto di questa meraviglia della natura.

Il rombo potente delle cascate si percepisce fino a dieci chilometri di distanza e la nuvola di vapore sprigionata è visibile anche a 40 chilometri.

Sono un vero e proprio spettacolo da ammirare sia dall’alto, con elicotteri e ultraleggeri, possono essere navigabili e per chi ama le sfide “off limits”, si può anche provare l’adrenalina di un lancio nel vuoto col bungee jumping o della zip line.

Si può anche nuotare, vicino alla cascata, in tutta sicurezza, dal lato Zambia, solo durante la stagione asciutta, in modo che il flusso d’acqua sia al minimo. Qualunque sia la vostra esperienza in tal senso, un viaggio di nozze in Zimbabwe sicuramente sarà indelebile!

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

Vieni a trovarci anche su: