Wedding cake, curiosità e consigli per gli sposi

Il fiore all’occhiello di ogni matrimonio, il finale perfetto per un evento indimenticabile, ma pochi sanno che dietro alla wedding cake c’è una storia che ne racchiude il vero significato delle sue origini.

Nel XVII secolo gli invitati portavano al ricevimento dei pasticcini e li mettevano su un vassoio per creare una piramide come simbolo di prosperità e gli sposi dovevano riuscire a baciarsi superando questa montagna di dolcezze.

Sembra che in seguito a questa usanza, un cuoco francese abbia ideato la torta a piani glassata.

Ma solo nell’Ottocento nei paesi anglosassoni la torta nuziale assume l’aspetto odierno.

In Italia fino alla prima metà del Novecento non aveva ancora avuto successo infatti i matrimoni terminavano con un semplice dessert.

Ma è a partire dagli anni ’50 che l’uso della torta nuziale si diffonde diventando un elemento indispensabile per concludere al meglio il ricevimento nuziale.

Le prime wedding cake avevano 4 caratteristiche principali e 4 significati:

  • Erano rotonde = per simboleggiare la perfezione e la protezione celeste;
  • Erano a più piani = per richiamare il percorso della vita e la volontà di migliorarsi;
  • Erano bianche = per raffigurare la gioia;
  • Erano un’unica torta = per rappresentare l’unione degli sposi e la voglia di condividere la gioia con gli invitati;

gardenweddingcake

Significato dei fiori e colori delle torte di matrimonio

Anche la scelta dei colori e dei fiori utilizzati per decorare le torte nuziali hanno un preciso significato:

  • Rosa = voglia di romanticismo
  • Verde = desiderio di tranquillità, riflessione
  • Lilla = spiritualità, attrazione degli opposti
  • Rosso = amore passionale
  • Azzurro = fedeltà, costanza e serenità
  • Arancione = allegria, gioia e vitalità

La torta, come tutto il resto dovrà rispecchiare il tema scelto per il matrimonio e seguire così il fil rouge dell’evento seguendone lo stile e i colori.

Un consiglio è sempre quello di non eccedere con i liquori e scegliere quindi, una torta che possa essere gustata da più palati in modo da accontentare anche i più piccoli.

Amazing-Beach-Wedding-Cake-1000

Ciò che rende piacevole una torta è sicuramente la decorazione, oggi si è diffusa la moda del cake design ma pochi sanno che la prima torta in pasta di zucchero fu realizzata per la regina Vittoria d’Inghilterra per il suo matrimonio con Alberto di Sassonia nel 1840.

Da allora ogni torta può assumere le sembianze desiderate e poter accontentare le richieste più strane.

Altro elemento indispensabile per una wedding cake è sicuramente la cima.

Infatti, la topper cake è la prima cosa che salta all’occhio durante un taglio di torta. I toppers risalgono agli anni ’90 del 1800.

I primi venivano fatti di resina e gesso.

Negli anni ’20 del 1900, fecero colpo sull’alta società.

I primi toppers fabbricati commercialmente erano fatti di vetro, carta e legno mentre nel 1924, negli Stati Uniti vi erano toppers di cera e nel 1928 la Slack Manufacturing cominciò a vendere toppers di celluloide.

Wedding-Favor-Comical-Groom-Bride-drag-Romantic-Couple-Figurine-European-Style-Wedding-Cake-Toppers-Wedding-Decor

I primi toppers erano semplici figurine rappresentanti la sposa e lo sposo, ma altri popolari toppers rappresentavano cherubini, cupidi, colombe, uccelli amorosi e argentei.

Le statuette dello sposo nel periodo della Seconda guerra mondiale indossavano uniformi militari.

Gli anni ’50 e ’60 videro l’avvento di toppers più elaborati.

La compagnia Coast Novelty introdusse statuette di sposi che si tengono per mano sotto un arco.

La sposa di plastica indossava un abito di raso bianco e fiori di stoffa decoravano l’arco.

Oggi invece, le coppie possono scegliere tra una vasta varietà di statuette anche personalizzate come quelle realizzate in fimo o pasta di zucchero oppure optare per quelle divertenti che vedono la sposa intenta a trascinare il suo consorte per una gamba.

L’idea è sempre quella di scegliere un topper che rifletta l’amore reciproco della coppia.

Che sia alta, bassa o a più piani la wedding cake merita sempre il suo ingresso trionfale perché è l’elemento importante che suggellerà la conclusione del vostro giorno perfetto.

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

Vieni a trovarci anche su: