A Calitri lo “Sponz Fest” di Vinicio Capossela

calitri sponz fest 2013Sponz, voce del verbo sponzare“. Così Vinicio Capossela spiega la prima edizione del Calitri Sponz Fest che ha riempito di note e spettacoli uno dei centri storici più interessanti d’Italia. Capossela, i cui genitori emigrarono da Calitri per la Germania negli anni Cinquanta, è stato l’anima delle manifestazioni che, a partire dal “Mondo dello sposalizio“, hanno messo insieme musica, tradizioni, poesia e cinema.

Sponzare, dunque, cioè inzupparsi di felicità, espressione dialettale che viene da spugna, presa a prestito anche dalla tecnica per mettere in ammollo il baccalà, l’unico pesce, rigido e salato, che un tempo raggiungeva i paesi dell’interno: per poter essere commestibile, doveva “sponzare” almeno tre giorni, gli stessi, non a caso, nei quali è stato articolato il ricco cartellone di eventi.

Capossela, con la sua Banda della Posta, composta da calitrani che sono stati la colonna sonora dei matrimoni che negli anni Cinquanta e Sessanta si festeggiavano nella Casa dell’Eca (l’Ente comunale di assistenza per i meno abbienti, ndr) e con la quale si è esibito all’Auditorium della musica di Roma, darà spettacolo nella serata di venerdì.

Inaugurata anche una mostra di foto e filmati d’archivio che documentano i momenti più intensi dello sposalizio calitrano: il corteo che accompagna la sposa in chiesa, il rito del consenso, il pranzo di nozze, il primo ballo e il taglio della torta. Lo Sponz Fest celebra “le nozze d’oro di eroiche coppie di resistenza amorosa” che hanno rinnovato il primo ballo davanti all’ufficio postale di Calitri, accompagnati dalla Banda della Posta. Tutti gli spettacoli sono gratuiti. “Il pubblico invitato – sottolinea Vinicio Capossela – ed anche quello accappante, (così si chiamano a Calitri quelli che si imbucavano ai matrimoni, ndr) potranno sostenere il festival e ricambiare la condivisione della danza e della tavola col dono della tradizionale ‘busta’, come facevano gli invitati con gli sposi”.

maggiori informazioni su http://www.sponzfest.it/

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: