Tutto Sposi, la fiera degli sposi a Napoli

Tutto Sposi cresce e si rinnova. In attesa dell’edizione del 2019 che si svolgerà dal 19 al 27 ottobre ecco com’è andata nelle precedenti edizioni della manifestazione.

Indice

Grandi novità nel 2018 alla fiera sul matrimonio organizzata alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Anche per quest’anno il Working Woman Award ha premiato le donne meritevoli per la loro attività professionale, tra le premiate Sandra Milo, la giornalista del Tg2 Manuela Moreno e la spumeggiante conduttrice televisiva Simona Ventura.

Tutto Sposi 2018 con Simona Ventura
Tutto Sposi 2018 con Simona Ventura

Supersimo si è intrattenuta anche con la stampa, con la quale ha parlato a lungo dichiarando un amore incondizionato verso Napoli.

“Sono contenta di stare qui a Napoli; non a caso il mio rapporto con i napoletani è strettissimo. E Tutto Sposi è una realtà importante non solo per la Campania ma per tutta la Nazione, una vera locomotiva economica”, ha detto.

Concetto che ha ribadito dal palco del Palasposa, quando ha affermato che “Tuttosposi è la Fiera Sposi più grande del mondo”.

Simona Ventura ha risposto alle domande parlando anche di se stessa, dei suoi amori, della sua famiglia e della sua idea di famiglia.


Gli abiti da sposa a Tutto Sposi 2018

Ma parliamo ora di abiti da sposa come quelli proposti dall’Atelier Signore che ha letteralmente entusiasmato il pubblico accorso alla fiera.

In anteprima nazionale le collezioni del brand Giovanna Sbiroli acquistato nel 2017 e le linee della Maison Excellence, Victoria F. e Seduction. 

Predominante erano i pizzi e le trasparenze per una sposa che ama esaltare le forme del proprio corpo.

Pinella Passaro ci ha invece, regalato una sfilata all’insegna della tradizione e dell’innovazione, che unisce i tessuti e i ricami a mano più preziosi alle linee più moderne.

Tanti i mood affrontati, dal più romantico al vintage, dal boho-chic al mediterraneo.

Linee morbide e sobrie per la sposa romantica e sognatrice.

Per Stella White abiti sensuali a sirena, con silhouette più marcate e spacchi vertiginosi vestiranno le spose più audaci.

Non mancano abiti dai colori tenui e un po’ più caldi rispetto al bianco e quelli con code rimovibili per le Spose che sognano di mostrare il loro lato romantico ed anche il più sexy.


Come ogni anno, erano tante le coppie giunte alla fiera per vedere e toccare con mano le ultime tendenze e le novità da poter scegliere per il loro grande giorno.

Tutto Sposi Napoli 2017, ecco com’è andata

Nel nostro giro di fiere wedding per la raccolta di nuovi spunti e proposte per i matrimoni 2018 Tutto Sposi 2017 si è presentata al pubblico con i migliori fornitori del settore tra gli stand della Mostra d’Oltremare.

Ad inaugurare l’esposizione tanti ospiti che si sono presentati durante la settimana come Raul Bova al quale è stato destinato il premio Diva e Donna il “più amato dalle italiane”, Anna Tatangelo che ha presentato il suo nuovo singolo, Gabriel Garko, Valeria Marini e Pamela Prati.

tutto sposi 2017, sfilata pinella passaro sposa
Tutto Sposi 2017

Nove giorni di sfilate, esposizione e spettacoli per la 29esima edizione della più grande rassegna dedicata al mondo del wedding in Italia, conclusasi a fine ottobre.

Un’occasione per i futuri sposi per organizzare il giorno della cerimonia, confrontare e scegliere abiti da sposa e sposo, location per il banchetto, fotografi, fiori, auto da noleggiare, hair stylist, beauty make up e viaggi di nozze.

A Tutto Sposi erano presenti anche gli arredi per allestire la prima casa con offerte di cucine, divani, camere da letto e complementi.

Tra le collezioni di abiti da sposa, spiccavano la collezione presentata da Pinella Passaro che, attraverso un vero e proprio show tema dominante l’amore, ha fatto sfilare le sue modelle con abiti tra tradizione e innovazione.

Le protagoniste del Bagaglino: Pamela Prati e Valeria Marini

Le due super ospiti insieme in passerella per chiudere la kermesse più importante e longeva del wedding in Italia.

Due donne affascinanti che, come tutti gli ospiti della fiera sposi, dopo una passeggiata all’interno dello spazio espositivo, hanno ricevuto un riconoscimento alla carriera.

Spettacolare è stato lo Show di Gianni Molaro intitolato “La regina delle nevi”, rappresentata da una sposa che pur essendo di ghiaccio emana luce, amore, calore e passione.

Le sue raffinate creazioni nate da sete pizzi e adornate da piccoli cristalli sono corredate da un accessorio bon-ton, dopo molti anni nella storia della griffe, i guanti finemente curati nella forma e ancor più nel ricamo completamente eseguito a mano.

queenofvictoria
Le mannequins insieme a ragazzi della città, scelti personalmente dallo stilista napoletano, hanno accompagnato la loro regina, accanto ad aleggianti ballerini su composizioni musicali studiate “su misura” per lo show.

Una vera esposizione di successo ed imperdibile ricca di nuove proposte per le future coppie di sposi.

Tutto Sposi 2017 inaugurata con Alessandra Rinaudo

Sabato 21 ottobre 2017 Alessandra Rinaudo ha tagliato il nastro per inaugurare ufficialmente la 29esima edizione di Tutto Sposi, affiancata dal testimonial e alla presenza delle autorità civili, militari e religiose.

Il viaggio nell’universo Nicole Spose ha avuto inizio con “The NeverEndig Story”, la sfilata inaugurale si è svolta sul white carpet del Palasposa, in cui amore, incanto e magia hanno accompagnato i presenti in una dimensione sognante ed eterea di pura bellezza, sospesa nel tempo e nello spazio.

Una suggestione di sfumature pastellate, silhouette statuarie e creazioni sartoriali di una raffinatezza senza eguali: leggerezza delle forme, freschezza dei tagli, eleganza estemporanea dei materiali più pregiati, pizzi impalpabili, raffinati intagli di macramé.

Nicole ruba il cuore per i dettagli inaspettati: cristalli luminosi, ricami all over, tulle brillè, applicazioni sontuose, accattivanti effetti see-through e scolli profondi a valorizzare la schiena, che in questa stagione dovrà essere nuda e protagonista.

Trionfano i fiori, che sbocciano in rilievo con effetto 3D, a impreziosire le trame dei pizzi per un romanticismo sempre nuovo.

La wedding designer Alessandra Rinaudo crea mise nuziali eterogenee e adatte a tutte le donne.

La sposa sensuale, modellata da sinuose sirene, l’abito principesco, rinnovato da volumi sempre fluttuanti e di sorprendente leggerezza, il capo morbido e fluente − trend 2018 − per matrimoni informali, all’aperto o magari in riva al mare.

Il look bridal della Maison italiana Nicole si reinventa per esaudire il sogno di sposa di tutte le donne, plasmando una collezione completa perché ideata con la filosofia della personalizzazione.

Una collezione “handmade” ed “heartmade”, per una storia d’amore senza fine.

Tutto Sposi 2016, la 28esima edizione con Belen

A tagliare il nastro della 28esima edizione di Tutto Sposi è stata invece Belen Rodriguez con la presidente del salone Martina Ferrara.

All’inaugurazione anche l’assessore alla Scuola e Istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri, la presidente della Mostra d’Oltremare Donatella Chiodo con il consigliere delegato Peppe Oliviero e il Segretario Generale della Camera di Commercio, Mario Esti.

belen-rodriguez-sposa-tuttosposi
Belen Rodriguez a Tutto Sposi



Il salone dell’alta moda sposa celebra in nove giorni i migliori atelier italiani con le sfilate nel padiglione Palasposa, ad inaugurare i defilé, alle ore 20.30, la maison Impero Couture con la collezione “Incanto Mediterraneo”.

In serata, sul white carpet del padiglione 5, un grande amico della manifestazione Tutto Sposi: Pascal Vicedomini.

Il fondatore e produttore di grandi eventi internazionali come Capri Hollywood, Ischia Global e Los Angeles Italia, ha seguito in qualità di supervisore artistico la manifestazione e tutti i momenti salienti dell’evento Tutto Sposi.

presentazione-tuttosposi-alla-camera-di-commercio
La conferenza stampa di presentazione di Tutto Sposi 2016

Nella prima serata è stato proprio Vicedomini, al fianco della presidente dell’OFI Martina Ferrara, a consegnare sul palco il premio dell’Osservatorio Familiare Italiano al cantautore napoletano Franco Ricciardi, per i 30 anni di carriera.

Lungo elenco di ospiti alla manifestazione, oltre ad Alfonso Signorini (domenica 23), Madalina Ghenea e Giulio Berruti (domenica 30), la showgirl e cantante Pamela Prati (venerdì 27).

garko-e-nicol-spose





Dopo la giornata inaugurale del salone Tutto Sposi, con la bella attrice argentina Belen Rodriguez, arriva al salone del wedding di Napoli un altro ospite d’onore: Alfonso Signorini.

Sul white carpet i defilé raddoppiano animando sempre più il Palasposa con la doppia sfilata degli atelier Gianni Molaro e Vito Aramo.

Nando Mormone, ideatore e produttore di Made in Sud riceve un riconoscimento alla carriera dall’Osservatorio Familiare Italiano.

Dopo una bellissima donna, Belen Rodriguez che ha animato e coinvolto il folto pubblico non solo maschile presente a Tutto Sposi, arriva per la giornata di domenica un uomo di grande fascino e appeal: Alfonso Signorini.

L’opinionista del programma Grande Fratello Vip, giornalista e direttore della rivista patinata Chi, lascia per una sera la poltrona del programma di Canale 5 per salire sul palco del Tutto Sposi in qualità di testimonial ma anche di grande interprete dello stile e del gusto.

Domenica il Palasposa ha vissuto due momenti di moda molto attesi.

Ad aprire i defilé di giornata il genio e sregolatezza Gianni Molaro alle ore 19.

Oltre cento figuranti in passerella per la collezione 2017 ispirata al passato, con richiamo al periodo fine 700 inizio 800, ma interpretata con gusto molto moderno.

Un trionfo di pizzi e merletti, con trasparenze e grandi volumi, pizzi esaltati da ricami, fatti rigorosamente a mano e impreziositi da cristalli, il bianco classico e il bianco seta ma anche con diverse nuance di rosa, sono le caratteristiche della collezione dell’artista.

Vito Aramo presenta la sua collezione 2017

Trasparenze, veli e pizzi lavorati con passione e cuore, in modo artigianale, esaltano la femminilità delle Spose dell’Atelier Vito Aramo Couture.

L’eleganza dei capi da donna affiancati in un defilé, da abiti eleganti e à la page con un mood giovane, unico ed esclusivo dello sposo che completano la collezione 2017.

Lunedì il grande palco del Palasposa ha ospitato la selezione del concorso Miss Tutto Sposi.

Presentatrice della serata finale la giornalista ed ex partecipante di Miss Italia Claudia Mercurio, mentre a preside tre la giuria il giornalista Vanni Fondi.

Intanto l’organizzazione della manifestazione presieduta da Martina Ferrara progetta per il 2017 una esposizione delle eccellenze del pianeta wedding campano oltre i confini nazionali puntando su New York.

Elisabetta Gregoraci e Pamela Prati

Due star del video, la signora di Made in Sud, Elisabetta Gregoraci e Pamela Prati, sono state ospiti sul white carpet di Tutto Sposi.

Un ritorno gradito alla manifestazione per entrambe dopo la loro partecipazione al salone negli anni scorsi.

pamela-prati
Pamela Prati a Tutto Sposi

Giovedì 27 Elisabetta Gregoraci sul palco in occasione del defilé dell’atelier Carol, mentre Pamela Patri venerdì 28 per la collezione di Marie Glamour di Maria Laurenza.

Intanto il palcoscenico di Tutto Sposi, per una sera, è diventato il teatro dei protagonisti della trasmissione Made in Sud.

Un omaggio dell’intero staff del programma ideato e prodotto da Nando Mormone ospite a Tutto Sposi per ritirare il premio che gli è stato conferito dall’Osservatorio Familiare Italiano presieduto da Martina Ferrara.

Pascal Vicedomini, conduttore della serata, ha orchestrato con grande maestria professionale lo straripante entusiasmo del pubblico per le esibizioni di Gino Fastidio, degli Arteteca e di tanti altri protagonisti presenti sul palco.

Elisabetta Gregoraci, abito da sposa
Elisabetta Gregoraci

Bagno di folla invece per il direttore di Chi, Alfonso Signorini.

Una vera star per il pubblico di Tutto Sposi, il giornalista e opinionista del Grande Fratello Vip è stato acclamato dai visitatori del salone sul palco e non si è sottratto a centinaia di selfie con gli ospiti ed agli scatti dei fotografi.

Allo scrittore di “Fryderyk e George, storia di due anime” ad Alfonoso Signorini è stato consegnato da Martina Ferrara il premio OFI.

Il salone Tutto Sposi durante la settimana aperto di pomeriggio (16.30 – 21.30) con ingresso gratuito al pubblico ha garantito in questa maniera più tranquillità per gli sposi che oltre a scegliere l’abito di nozze potrà selezione con maggior serenità location e viaggio di nozze.

Ultimo weekend edizione 2016

Giornata conclusiva, domenica 30 novembre, al salone TuttoSposi.

Sul palco, parata di stelle del cinema e della tv con la bellissima Madalina Ghenea, testimonial della maison Vanitas, il tenebroso Giulio Berruti, l’esplosiva Cristina Donadio e l’affascinante Benedetta Valanzano.

In passerella sfilano alle 12.30 Vanitas, mentre alle 19 tocca a Gianni Molaro e conclude i defilé Passaro Spose (ore 21).

Pascal Vicedomini, in compagnia della top model Stella Manente, presenta sul palco, in occasione del defilé dell’atelier Vanitas, la bellissima attrice Madalina Ghenea che quell’anno è stata protagonista con Carlo Conti, Gabriel Garko e Virginia Raffaele sul palcoscenico del festival di Sanremo.

gia_0560_r

La serata si è conclusa invece con l’arrivo del protagonista della trasmissione delle reti Mediaset “Squadra Antimafia – Palermo oggi”, Giulio Berruti.

La bellissima concorrente di “Ballando con le Stelle 6”, Benedetta Valanzano, ospite sul palco in occasione della sfilata conclusiva di Passaro Sposa.

L’intrigante, effervescente e bravissima attrice di tv e teatro Cristina Donadio ospite alle ore 20 sul white carpet di TuttoSposi.

foto-miss_r

Infine nella giornata di chiusura della manifestazione, come protagonista, è arrivata Jo Sorrentino, la neo eletta Miss Tutto Sposi 2016.

La bella modella di origini americane, ma partenopea al cento per cento, ha sfilato per Vanitas e poi sarà al fianco di Giulio Berruti e della presidente Martina Ferrara nel giro d’onore tra i padiglioni dell’evento.

Jo Sorrentino, prima di 4 figli, tutti con il fuoco sacro dell’arte tra chi balla, chi canta e chi suona musica classica, vive a Giugliano e sogna, pur iscrivendosi all’università, di proseguire la sua vita nel mondo della moda.

Tutto Sposi, la chiusura con Madalina Ghenea

La regale bellezza di Madalina Ghenea ha incantato gli ospiti dell’ultima giornata di TuttoSposi alla Mostra d’Oltremare di Napoli, ma ha anche toccato il loro cuore, nel rivolgere un rispettoso pensiero agli abitanti delle zone terremotate.

Madalina Ghenea, che nel 2016 è stata protagonista con Carlo Conti sul palcoscenico del festival di Sanremo e scelta da Paolo Sorrentino per incarnare la bellezza in Youth, è stata premiata  sul palco in occasione del defilé dell’atelier Vanitas che si è svolto al Palasposa, accompagnato da un brunch domenicale.

premiazione-madalina-con-vanitas

Pascal Vicedomini, in compagnia della top model Stella Manente,  ha consegnato all’attrice il premio assegnato dall’Osservatorio Familiare Italiano, un sole splendente che sovrasta il Vesuvio, opera dell’artista Lello Esposito.

Wedding Diary su Tutto Sposi 2015

Tutto Sposi 2015 ha ricordato quella del 2014.

Le stesse postazioni per gli stand di atelier e location non hanno dato l’impressione di un evento diverso dal precedente.

Cambiati quindi, solo gli abiti e non la presentazione tranne per dei piccoli accorgimenti.

IMG_6109
L’interesse di chi partecipa a queste fiere è proprio quello di farsi catturare e ispirare per il proprio matrimonio ed è quindi fondamentale ricreare qualcosa di speciale e diversificato dalle solite proposte: abito a sirena che enfatizza le forme è la proposta di Stella White, abito nero invece per Berenice Spose.

IMG_6223
Tema di giornata al Forum della Famiglia era il dibattito dal titolo: “Risposarsi Matrimonio canonico e matrimonio civile”, che ha preso spunto dalla riforma per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio voluta dal Papa.

Il convegno è stato quindi, preceduto da un video messaggio da parte del Cardinale Crescenzio Sepe che ha voluto sottolineare l’impegno del forum non solo di tipo commerciale, ma sensibile alle problematiche del matrimonio e della famiglia.

Si è parlato quindi di seconde nozze con Annamaria Bernardini de Pace che ha sottolineato: “E’ giusto anche risposarsi, ma non cancellare ciò che si è già costruito”.

Ha poi lanciato una sfida al sindaco di Napoli per consacrare la città come capitale dei diritti umani.

IMG_6226
A seguire, durante il corso della fiera ho scoperto  l’aumento del numero di agenzie di viaggio presenti nella fiera, che a turno cercavano di rifilarmi il loro viaggio di nozze scambiandomi per una sposa.

Anche le location, con i loro tavoli eleganti, attiravano a se numerose coppie in giro per la fiera, per proporsi come probabile location di nozze.

IMG_6123
In fatto di novità, ho scoperto che molti venditori hanno deciso di cavalcare l’onda del wedding proponendosi sempre di più come allestitori oltre che negozi di bomboniere.

Insomma, una cosa poco vantaggiosa per quelli che allestiscono per mestiere e quindi lo fanno davvero a differenza di chi invece vuole improvvisarsi solo per il gusto di guadagnarci.

A voi la scelta…

Tra gli ospiti presenti in fiera in questi nove giorni, hanno calcato le passerelle Laura Torrisi ex moglie di Pieraccioni sabato 17 ottobre. Giulio Berruti, ospite d’onore invece nella prima domenica della fiera.

Martedì 20 ottobre c’è stata l’incoronazione di Valentina Petrosio, 15 anni, una giovane Miss Tutto Sposi che ha dichiarato di non voler fare la modella bensì di aprire uno centro d’ascolto per la violenza sulle donne.

Giovedì 22 Ottobre è stata la volta della sfilata dell’atelier Signore con la proposta di 50 abiti ispirati agli anni ’50.

IMG_6181
La vera sorpresa di quest’anno doveva essere la presenza dopo cinque anni di Fabrizio Corona, che però non si è presentato, causa mancata autorizzazione da parte del Magistrato di Sorveglianza.

Ospite segreto di Tutto Sposi, svelato proprio dopo il forfait era Valeria Marini che ha dichiarato sul palco : “Spero di indossare ancora e presto l’abito bianco, magari proprio qui a Napoli”.

Chiusura in bellezza per la fiera che ha visto come ospite d’onore Gabriel Garko.

Ma la vera novità dell’anno in fatto di marketing è stata quella della di adottare 30.000 privilege card per dare la possibilità alle giovani coppie di accedere alle sfilate gratis ma anche di partecipare all’estrazione di un Iphone6 al giorno.

La fiera ha registrato così  140mila presenze un vero e proprio record che non ha meravigliato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che dichiara: “Napoli è la Capitale dell’Amore e molte coppie decidono di venire nella nostra città per celebrare le nozze”.

Tutto Sposi 2015, il programma dell’evento

laura torrisi sposa
Laura Torrisi sposa

Un milione di euro e 30 giorni di lavoro per oltre 5.000 persone per gli allestimenti del più importante salone italiano dedicato al matrimonio pubblicizzato in Campania da 2.000 manifesti.

TuttoSposi, il più grande temporary store del wedding ha aperto nel 2015 per ben nove giorni, da sabato 17 a domenica 25 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli,  con oltre 200 aziende in 15mila metri quadrati, suddivisi in cinque padiglioni.

Sotto i riflettori il pianeta wedding in tutte le sue sfaccettature per presentare le nuove tendenze, dall’abbigliamento al ricevimento, dal viaggio di nozze alla casa, dal make up alla fotografia.

Un intero padiglione, il Palasposa, dedicato alle sfilate con nove defilée di Alta Moda Sposa dei più importanti atelier.

Si alza anche il target dell’età dei partecipanti perché non si pianificano solo prime nozze, ma anche seconde e magari terze.

Una tendenza che ha ispirato il tema del Forum della Famiglia organizzato dall’Osservatorio Familiare Italiano che ha inaugurato la 27esima edizione del salone.

Le sfilate da sposa e spazio allo sposo

Sfilano a Tuttosposi 2015 le spose dell’Atelier Stella White che per il 2016 ha avuto in serbo una Bridal Collection molto elegante, femminile, sofisticata, con soluzioni indimenticabili.

Grande protagonista di questa linea sulla passerella del Palasposa il bianco, declinato in tutte le sue sfumature per dare un tocco di originalità e di particolarità.

La collezione si definisce magic fit poiché gli abiti sono realizzati per avvolgere ed abbracciare comodamente la sposa nel suo giorno più bello.

tuttosposi 2015 napoli
Sabato, invece, in programma una sfilata dedicata completamente all’uomo.

A presentarla Cleofe Finati 2016 by Archetipo il cui mood è “La ricerca del piacere” grazie all’arte, il colore e innovazione.

Il titolo del defilé, infatti è “Arts  Life” che rievoca sia l’arte sia il dono della vita.

Il colore, invece, è il protagonista indiscusso delle collezioni, che viene espresso in tutte le sue sfumature e nuance archiviando l’era dei colori monotono.

L’innovazione è nei materiali e nel loro utilizzo, sempre 100% made in Italy, come la pelle per le giacche.

Particolari e artistici sono i disegni trend della collezione che si dividono tra foglie e fiori e sottolineano lo stile fortemente barocco tipico del brand, che trova massima espressione nel broccato.

Cleofe Finati by Archetipo stupisce e incanta il mondo raccontando storie uniche e magiche attraverso le proprie meravigliose collezioni, configurandosi come leader per innovazione ed eccellenza 100% made in Italy nel settore moda sposo e cerimonia uomo a livello mondiale.

Anna Maria Bernardini de Pace e Martina Ferrara
Anna Maria Bernardini de Pace e Martina Ferrara

Il convegno 2015, infatti, ha per titolo “Risposarsi Matrimonio canonico e matrimonio civile”.

Un argomento affrontato sotto vari punti di vista da avvocati, prelati, e docenti universitari prendendo spunto dalla riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio voluta dal Papa.

La sera white carpet di TuttoSposi, calcato non solo dalle modelle, ma anche celebrità che ogni anno partecipano all’evento.

La prima ospite sabato 17 Laura Torrisi, la ex moglie bellissima di Pieraccioni, mentre il 24 ottobre Fabrizio Corona al Palasposa, già ospite nel 2010.

E’ tornato a TuttoSposi, per il terzo anno consecutivo, Gabriel Garko, mentre Giulio Berruti è stato il nuovo ospite di questa edizione.

tuttosposi 2015 napoli

Il concorso Miss TuttoSposi è realizzato grazie alla collaborazione con la rivista specializzata White Sposa che incorona una ragazza che ha fatto da modella alle sfilate degli stilisti.

La novità sono state le iscrizioni degli gli uomini che non hanno partecipato all’assegnazione della fascia, ma aspirano a sfilare per le nuove collezioni degli atelier.

Tutto Sposi 2014, il programma

La 26esima edizione di Tutto Sposi ha aperto il 18 settembre 2014 alla Mostra d’Oltremare di Napoli fino al 26 ottobre.

Ospiti del primo fine settimana: sabato Francesco Testi, mentre domenica Gabriel Garko.

L’opinionista e blogger Selvaggia Lucarelli ha tenuto a battesimo la serata inaugurale della manifestazione.

Numerose le novità presentate: alla tradizionale esposizione dedicata al wedding, si è aggiunto un intero padiglione specializzato nell’arredamento e progettazioni d’interni, per la prima casa delle coppie, aggiungendo così al claim la parola Arredosposa.

tuttosposi sm

Anche il Palasposa, da sempre sede delle sfilate della manifestazione, aumenta le sue potenzialità grazie alle serate infrasettimanali exclusive con i gala dinner ad invito, il Vip lounge bar, sede trandy partenopea degli amanti degli aperitivi e un palco sfilate completamente rinnovato e tecnologico.

Ricco il calendario delle sfilate.

A Tutto Sposi sono stati 9 i defileé in programma che hanno mostrato le collezioni 2015 dei miglior atelier nazionali.

Ad inaugurare la passerella il maestro dell’arte sartoriale maschile Carlo Pignatelli (sabato 18 ore 20.30) con guest star l’attore Francesco Testi, mentre domenica sul white carpet è stata la volta dell’atelier Stella White con ospite Gabriel Garko.

Cardinal Sepe: matrimonio è l’inizio di una vita in comune

Ultimo giorno per  la 26esima edizione di Tutto Sposi alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Al salone del wedding emerge che la tradizione per l’abito bianco resta ancora punto di riferimento dei futuri sposi e degli stilisti italiani.

Il matrimonio, secondo gli organizzatori e le maison presenti, è visto solo in maniera etero.

tutto sposi napoli crescenzio sepe martina ferrara alessandra rinaudo
Il vescovo di Napoli dal palco ha rivolto un accorato augurio alle 200 coppie di futuri sposi presenti in sala per il gala dinner della stilista Alessandra Rinaudo.

In particolare ha ricordato che “Il matrimonio non è la fine di un percorso d’amore, ma l’inizio di una vita in comune che deve essere costantemente costruita insieme giorno dopo giorno”.

L’arcivescovo ha poi ricevuto, sul palco della manifestazione, il premio Parthenope con la seguente motivazione: “Per l’impegno offerto dalla sua diocesi in favore delle coppie in difficoltà sociale, ma anche per aver promosso, con il Suo particolare impegno e volontà, la caduta di barriere verso le coppie difficili”.

La serata di gala, curata in ogni particolare da Sire, si è conclusa nella maniera più consueta con la classica offerta di confetti in pieno stile matrimonio.

tutto sposi alessandra rinaudo

Protagonista sul white carpet del Palasposa è stato Stefano De Martino.

L’ex ballerino del programma televisivo Amici e marito di Belen Rodriguez ha incontrato il pubblico in occasione della sfilata dell’atelier Vanitas di cui era testimonial e poi è stato ancora in passerella per salutare Carolina Puzio stilista dell’atelier Carol che ha chiuso la serata di sabato.

Domenica invece è arrivato a Tutto Sposi Riccardo Scamarcio.

L’attore, all’epoca sul grande schermo con il film di Pupi Avati “Un ragazzo d’Oro”, era atteso al Palasposa per salire in passerella in occasione delle sfilate degli atelier Valentini Spose e Passaro.

Tutto Sposi 2013, festeggia i 25 anni

Dal 19 al 27 ottobre 2013 si è svolta la 25a edizione di Tutto Sposi: alla Mostra d’Oltremare di Napoli festeggiando un quarto di secolo al fianco delle giovani coppie.

La manifestazione si è articolata su due temi, Arredamento e Wedding, per rispondere alla duplice esigenza delle giovani coppie: la cerimonia più importante della loro vita e l’investimento più duraturo, la casa.

Tutto il mondo del wedding presente con queste categorie:

  • nuove collezioni di abiti da sposa e cerimonia
  • fotografi
  • auto da cerimonia
  • bomboniere
  • liste nozze
  • ville
  • catering
  • acconciature
  • visagisti
  • musicisti
  • proposte di illuminotecnica
  • porte, infissi e complementi di arredo

Ogni giorno al sorteggio dei premi che gli sponsor hanno messo a disposizione (abiti da sposa, crociere, servizi di bomboniere, servizi fotografici, noleggio auto da cerimonia e tanto altro ancora).

La giornata inaugurale dell’edizione 2013

I patti prematrimoniali sono stati al centro della giornata inaugurale della 25esima edizione di Tuttosposi, il salone dedicato al matrimonio in tutti i suoi aspetti giuridici, ma anche commerciali, alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Il tema è stato affrontato nel Forum della Famiglia che negli ultimi anni ha caratterizzato l’evento napoletano, portando l’attenzione al di là degli aspetti commerciali legati alle nozze, per analizzarne i mutamenti culturali e giuridici.

manuela arcuri sposa

Durante il Forum tecnici, giuristi, avvocati e docenti universitari hanno analizzato il tema “la Famiglia nella Costituzione stretta tra: autonomia privata e diritti indisponibili”.

Si è fatto riferimento a una recente sentenza della Prima Sezione Civile della Cassazione che ha di fatto aperto uno spiraglio a un riconoscimento ai diritti dell’autonomia negoziale dei coniugi e quindi, come avviene in America e in molti Paesi europei, all’introduzione dei Patti prematrimoniali.

L’ordinamento italiano è stato messo a confronto con quello di altri Paesi attraverso le relazioni dell’avvocato francese James Riby e dell’inglese Alain Cornec.

L’analisi è stata aperta anche a Maria Giuseppina Chef, presidente della Commissione Famiglia del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli, Luisa Errico, Presidente della Commissione Minori del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli e Fabrizia Bagnati, ordinario di diritto penale all’Università degli studi di Napoli Federico II e Presidente della Camera Minorile e delle relazioni familiari di Napoli.

In scena anche la vasta sezione espositiva di Tutto Sposi: a disposizione del pubblico 45.000 metri quadri di area con 350 espositori provenienti da tutta Italia. Tredici defileé delle maggiori maison, atelier e ditte produttrice di abiti di sposa e da cerimonia.

b1c_martinabernardiniSpazio anche al glamour con un evento al quale ha partecipato Elisabetta Gregoraci, testimonial, tra le altre, della prima giornata della manifestazione.

Stella White a Tutto Sposi 2013

Aspettative molto alte e grande entusiasmo per la sfilata del 26 ottobre a Tutto Sposi alle 19:00 presso il Palasposa della Mostra d’Oltremare firmata Stella White.

In passerella una quarantina di abiti da sposa e circa 20 da sposo. Tutti gli abiti Stella White sono caratterizzati dalla pura eleganza, con uno stile raffinato e candido.

abito da sposa stella white

Di grande attrazione gli abiti con la coda lunga da mettere e togliere in base alle esigenze della sposa e i vestiti stile anni 50, corti e contraddistinti da un particolare verde.

Gli abiti da sposo sono creati utilizzando tessuti particolari, lane e sete, disegni microgeo tinta su tinta, giochi di lucido/opaco, linee slim e accessori inconsueti come papillon, pochette e cravatte, realizzati in colori e fantasie a contrasto, così come per i gilet bicolore, bianco/nero e pizzo.

Per chi si sente una vera principessa non mancano abiti ampi, gonne voluminose, cristalli per modelli sontuosi e fiabeschi con tessuti moderni e pregiati.

Le stoffe utilizzate sono seta, organza, tulle e chiffon arricchiti da cristalli per un magico scintillio.

Marcella Eventi

Wedding Planner

weddingdiary@panoramasposi.it

Vieni a trovarci anche su: