Nicolò Lovat e Sandra Opic, sposi nei luoghi dei loro bisnonni

nicolò lovat e sandra opicCelebrarono le nozze d’oro nel 1933 il cav. Marco A.Bracco – quattro dei cui 12 figli fonderanno la Bracco Farmaceutica – e Antonia Canali, dopo una vita avventurosa e di esilio per l’attaccamento all’italianità. Il 4 ottobre, nello stesso luogo, nel comune di Neresina, nell’isola di Lussino, giungerà da Treviso il pronipote del cavaliere, il 27enne Nicolò Lovat, per celebrare il proprio matrimonio con la coetanea Sandra Opic.

E da Italia, Olanda, Argentina e ovviamente Croazia, arriveranno anche una ottantina di invitati. A Neresina si sono conosciuti anche i genitori della giovane, mamma olandese e papà croato, e quelli di Nicolò, Carlotta e Loris. Ci sono anche altre analogie che hanno superato da bisnonno a pronipote. All’epoca, per ricordare la “forte schiatta dei Bracco”, giunsero i telegrammi del Duce, di Starace e di tanti altri “vip”; oggi tra gli invitati figura un nutrito codazzo di giornalisti e scrittori.

All’epoca Bracco e Canali fecero una solenne cerimonia nell’antica chiesa della Madonna della Salute, con tanto di omelia del francescano Massimo Diconzi, superiore del Convento dei Frati Minori Osservanti. Per sabato la coppia ha scelto una più sobria formula civile al Comune di Lussino. Certo, né Nicolò né Sandra hanno dovuto manifestare l'”ardimento” di Marco Bracco, fuggito con la famiglia dopo l’attentato di Sarajevo, e prima ancora esperto capitano di mare e dunque uomo ricco di narrazioni; ma, se difettano di esperienza, la fantasia e la saggezza che Sandra e Nicolò troveranno nei libri (entrambi lavoreranno nelle librerie Lovat) colmerà in breve questa lacuna.

“Ho scelto di celebrare il matrimonio, in accordo con Sandra, fin qui vissuta con la sua famiglia in Olanda, a Neresine, per sottolineare il forte rapporto che lega da sempre la nostra famiglia a questa località e perché qui ci vengo da quand’ero bambino. L’Istria e il Quarnaro poi sono molto vicini, anche culturalmente, al Veneto”, spiega lo sposo.

Panorama Sposi

Web magazine sul mondo del wedding. mail: info@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: