Chiara e Moreno: un matrimonio con gli amici a quattro zampe

Per la rubrica Novelli Sposi, Chiara ci racconta il suo bellissimo ed originale matrimonio con Moreno, all’insegna dell’amore per i loro animali e dell’eleganza. Cani e cavalli hanno festeggiato insieme a loro questa giornata d’amore.

Noi siamo Chiara e Moreno, di 27 e 35 anni e siamo diventati marito e moglie il 20 settembre 2015.



IMG_8909[1]

Ci siamo conosciuti nel novembre 2009, nel maneggio da salto ostacoli dove mi allenavo con il mio cavallo. Moreno è un trainer di reining [disciplina dell’equitazione americana ndr] e si era appena trasferito con i suoi cavalli in questo maneggio; ancora non sapevo che sarebbe diventato il mio principe azzurro ma già dopo i primi giorni mi affascinava moltissimo. IMG_8912[1]

Dopo poco più di un mese abbiamo iniziato a frequentarci e ad aprile 2010 eravamo fidanzati. A fine anno, anche a causa di un trasferimento a Vercelli per motivi di lavoro di Moreno, abbiamo decido di andare a convivere. Sembra strano ma è come se avessi sempre vissuto insieme a lui. Ci siamo trovati subito, entrambi amanti dei cani (io sono anche istruttrice cinofila) e di cavalli. Abbiamo iniziato a lavorare insieme, fianco a fianco 24 ore su 24 senza mai litigare!

Finalmente, a novembre 2014, è arrivata la proposta di matrimonio più bella che una donna amante degli animali possa ricevere!

La proposta di matrimonio di Moreno a Chiara
La proposta di matrimonio di Moreno a Chiara

Dopo questa fantastica proposta non ci restava altro che iniziare a pensare al nostro grande giorno.

Sapevo fin da subito che il ricevimento sarebbe stato a Villa Tavernago, in provincia di Piacenza, perché ci andavo spesso da bambina ed ho sempre pensato che mi sarei sposata proprio lì. Sono quei luoghi che ti colpiscono e ti rimangono impressi nella mente per sempre. Una villa tenuta divinamente, in stile ottocentesco, con un bellissimo parco curato nei minimi dettagli.

Villa Tavernago
Villa Tavernago

Come fotografo abbiamo scelto Massimo Bersani, di Castel San Giovanni (PC), affiancato al video maker Marco Bedini: ne sono stata convinta sin da subito, dei veri professionisti e bravissimi!

Inoltre abbiamo scelto, come catering, La Corte dei Gioia perché consigliato da amici che avevano scelto loro per un precedente evento. Devo dire che sono stati superlativi, ancora oggi i nostri invitati ci fanno i complimenti per come hanno mangiato bene.

Matrimonio tema cani e cavalli
Matrimonio tema cani e cavalli

Infine, per coordinare tutti i fornitori e per gestire i più di 160 invitati, affinché tutto fosse perfetto, ho chiesto un aiuto a Laura Pavanati, wedding planner di Pavia.

Abbiamo scelto i nostri abiti nell’Atelier Pier Sposi di Casalromano (MN), una boutique consigliata anche da Enzo Miccio. Essendo una persona molto decisa, ho scelto il mio abito dopo solo tre tentativi; una scelta molto diversa da quella immaginavo avrei fatto, ma grazie allo staff dell’atelier ho capito subito che quello era l’abito giusto! Moreno ha invece scelto un abito che si sarebbe fatto notare tra gli invitati.

Chiara e Moreno
Chiara e Moreno
Moreno e il suo cavallo
Moreno e il suo cavallo

Per il nostro matrimonio volevamo sviluppare il tema “cani e cavalli” perché senza i nostri animali non ci saremmo mai conosciuti e sono parte integrante della nostra famiglia. Inoltre abbiamo scelto il colore verde come filo conduttore, il colore della natura, ovviamente!

Ogni tavolo aveva un segnaposto a forma di ferro di cavallo o di cane e i posti erano decorati con nastrini verdi.

Dettagli delle decorazioni in verde
Dettagli delle decorazioni in verde

Per gestire i cani ed il cavallo abbiamo ingaggiato un bravissimo Wedding Dog Sitter e una persona di fiducia per il cavallo. I nostri gioielli dovevano essere trattati meglio di tutti perché fanno parte al 100% della nostra famiglia.

Chiara, Moreno e i loro amati cani
Chiara, Moreno e i loro amati cani

Ci siamo sposati nella chiesa di Castel San Giovanni, dove si sono sposati i miei nonni e i miei genitori…sono una persona abbastanza tradizionalista!

Quale è stato il momento più emozionante? Sicuramente il mio arrivo all’altare. Sapendo che da lì a poco saremmo diventati marito e moglie e che avremmo giurato davanti a Dio di stare insieme per sempre, l’emozione è stata davvero tanta.

IMG_8917[1]

IMG_8920[1]

Il matrimonio è stato esattamente come lo avevamo immaginato e come lo volevamo; nessuna cosa fuori posto e tutto perfetto. Tutti hanno dato il meglio di sé per esaudire tutte le mie richieste e, davvero, non possiamo lamentarci di nulla, anche il tempo ci ha graziato con una bellissima giornata di sole!

Avevamo sempre sognato un matrimonio un po’ principesco ma adatto ai nostri caratteri, e così è stato. Insomma, il nostro è stato veramente un matrimonio da favola!



Se anche voi, come Chiara e Moreno, vi siete già sposati, oppure siete in procinto di convolare a nozze e volete raccontarci la vostra storia, scriveteci a redazione@panoramasposi.it, saremo felici di pubblicare i vostri racconti e le vostre foto.

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: