Viaggio di Nozze in Giappone e Bali

viaggio-nozze-giappone-bali
View Gallery
8 Photos
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Bali
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Bali
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Bali
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Bali
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Giappone
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali6

Source: Giappone
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Kyoto
viaggio-nozze-giappone-bali
Viaggio di Nozze in Giappone e Bali
viaggio-nozze-giappone-bali

Source: Tokyo

Il viaggio di nozze in Giappone e Bali è un mix perfetto tra città, cultura, tradizione, sapore e colore.

Dalla cosmopolita e caotica Tokyo, ai tradizionali templi di Ubud, dal silenzio quasi mistico di luoghi come Kyoto e Nara, dal Giappone più vero, alle onde dell’oceano lungo le spiagge di Kuta e Nusa Dua.

Il viaggio di nozze in Giappone e Bali è perfetto per chi sogna di visitare il paese del Sol Levante in tutto il suo splendore, e poi concedersi un dolce relax al ritmo del mare in Indonesia.

Il Giappone si può visitare quasi tutto l’anno, è stupendo in primavera con gli alberi di ciliegio in fiore che si tingono di rosa. L’”hanami“, termine giapponese, significa proprio godere appieno di questo fenomeno naturale che incanta per la sua bellezza.

Se si vuole unire alla visita del Giappone dolci giornate di mare, allora è bene valutare l’estate come periodo ideale per proseguire il viaggio a Bali.

viaggio di nozze in Giappone e Bali, i templi

Come visitare il Giappone:

Il Giappone si può visitare con ottimi tour organizzati, accompagnati da guide italiane o guide locali parlanti italiano; oppure si può visitare in perfetta autonomia spostandosi da un luogo all’altro con i treni proiettile, gli shinkansen che collegano Tokyo e Kyoto in poco meno di tre ore circa.

L’ itinerario ideale, se non si ha molto tempo a disposizione, ma si vuole entrare in contatto ed avere un assaggio del Giappone, è quello di concedersi qualche giorno tra le città, Tokyo e Kyoto, e poi ritagliarsi del tempo per visitare Hiroshima, il Monte Fuji, e le campagne di Kanazawa per esempio.

Le cose da vedere sono tante in un viaggio di nozze in Giappone e Bali, per questo è consigliato scegliere con cura e pianificare le tappe in modo da poter visitare quanto più possibile, ma senza frenesia.

Tokyo è una città immensa, avvolgente, quasi surreale per via del mix che riserva. Chiassosa, ultra moderna, colorata, l’incrocio di Shibuya è uno dei luoghi simbolo più fotografati che meglio rappresenta la caotica metropoli.

Ma Tokyo sono anche i suoi quartieri tipici, il tipico mercato del pesce, la vista dall’alto dalla Sky Tree Tower, la torre delle comunicazioni che svetta sopra la città.

viaggio-nozze-giappone-baliIl viaggio di nozze in Giappone e Bali prosegue verso Kyoto, uno dei luoghi simbolo del Giappone ricco di fascino, antica capitale del paese che bene conserva la sua storia e la sua cultura.

Le atmosfere più vere e genuine del Giappone si trovano a Higashiyama, quartiere di Kyoto lontano dai moderni palazzi, e nei numerosi santuari scintoisti della città

Difficile raccontare la bellezza di un paese come il Giappone in poche righe.

Per questo è importante progettare con cura un viaggio di nozze in Giappone e Bali, per assaporare tutte le sfaccettature che queste due destinazioni sanno offrire.

Dal cibo, vera e propria arte in Giappone, alle giornate lente fatte di massaggi al tramonto e di escursioni ai templi più belli a Bali.

viaggio-nozze-giappone-baliItinerario e consigli per il viaggio di nozze in Giappone e Bali:

Se avete a disposizione le classiche due settimane per il viaggio di nozze, allora è bene concedersi minimo sette, otto notti in Giappone (che sono comunque pochissime) e poi proseguire verso Bali.

Se Tokyo si può raggiungere con voli di linea diretti dall’Italia, per proseguire il viaggio di nozze a Bali è da considerare uno scalo aereo a Singapore per esempio, o altra località, a seconda della compagnia aerea con cui volerete.

A Tokyo si può alloggiare in grandi complessi alberghieri moderni, oppure vivere una magica esperienza in un “ryokan” giapponese dotato di onsen (le tipiche terme), per entrare in contatto con la realtà e la tradizione nipponica.

A Bali è bene scegliere un buon resort sul mare, evitando l’affollata spiaggia di Kuta beach, ma optando per angoli più intimi e romantici, come Nusa Dua.

Imperdibili le escursioni ai templi più belli, come quello di Tanah lot, a picco sul mare, dove è consigliato arrivare per godere di un tramonto mozzafiato.

viaggio-nozze-giappone-bali

A livello di tariffe il Giappone è sicuramente un Paese piuttosto caro, quindi è bene muoversi con largo anticipo nella scelta di voli e alberghi, mentre invece a Bali le cifre sono davvero piuttosto economiche, sia nella scelta del dove dormire, ma anche e soprattutto per il cibo e gli spostamenti interni.

Il viaggio di nozze in Giappone e Bali è sicuramente un viaggio che regala grandi emozioni e ricordi indelebili.

Un viaggio che stupisce, che mette a confronto due realtà completamente diverse, e che saprà soddisfare palati e menti curiose.

viaggio-nozze-giappone-bali

Monica Sauna

Consigli di viaggio

viaggi@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: