Viaggio di nozze in Cambogia

Negli ultimi anni sono aumentate le coppie di sposi che hanno organizzato il proprio viaggio di nozze in Cambogia, e sono tanti i motivi che possono giustificare una scelta così poco convenzionale.


La Cambogia, infatti, è una terra universalmente riconosciuta per il passato difficile e per le condizioni di vita così lontane da noi occidentali, eppure sembra che siano (anche) aspetti di questo tipo ad esercitare un grande fascino sui viaggiatori in generale e sulle coppie di neosposi in particolare.

Viaggio di nozze in Cambogia, Angkor Ta Phrom
Viaggio di nozze in Cambogia, Angkor Ta Phrom

Visitare la Cambogia può essere un’esperienza davvero unica nel suo genere, in grado di regalare forti emozioni grazie ai numerosi contrasti che caratterizzano il Paese e che, in un modo o nell’altro, ne costituiscono l’anima più profonda.

Viaggio di nozze in Cambogia, ecco cosa vedere

Dopo aver superato il primo impatto con una realtà estremamente diversa rispetto alla nostra, è un mondo di grande magia e di ricchissime testimonianze archeologiche quello che si apre in luoghi come Angkor Wat e Phnom Penh, posti consigliatissimi anche dagli utenti di PaesiOnLine e che abbiamo scelto di rendere protagonisti di questo viaggio di nozze in Cambogia dal sapore speciale e inusuale.

Tempio di Bayon, Angkor
Tempio di Bayon, Angkor

Entrambe le località scelte mostrano chiari segni di quanto sia diffusa la fede buddhista: nei famosi templi di Angkor Wat, il parco archeologico più famoso e visitato dell’intera Cambogia a due passi dal centro di Angkor, si respira un’atmosfera di profonda spiritualità e storia, e lasciano senza fiato con la loro architettura decorata e che sembra costituire un complesso unico con la cornice naturale in cui è inserita.

Un esempio su tutti è dato dal Tempio Ta Phrom, letteralmente scavato nelle radici di un albero secolare e dal sicuro effetto scenico, dove si possono scattare le foto più impressionanti del viaggio.

Di immensa bellezza anche il tempio di Bayon, dove ancora oggi è facile incontrare monaci dalle teste rasate che passeggiano tra le rovine e che creano scenari d’altri tempi, di quelli che sembrano usciti da un prezioso dipinto di antica arte orientale.

Palazzo Reale, Phnom Penh
Palazzo Reale, Phnom Penh

Viaggio di nozze in Cambogia, tra storia e spiritualità

Un viaggio di nozze in Cambogia vuol dire anche un viaggio attraverso la dimensione storica e sacra locale, e dunque attraverso una serie di edifici che raccontano sia la religiosità che la dimensione civile cambogiana.

In questo senso, imperdibile una visita al complesso del prezioso Palazzo Reale di Phnom Penh, formato da una serie di edifici talmente belli da essere considerati ciascuno come un’attrazione a sé stante.

All’interno del Palazzo Reale, infatti, sono presenti più strutture, e tra queste la Pagoda d’Argento è talmente maestosa e celebre da essere diventata, nel tempo, un monumento con una propria, personale peculiarità, quasi indipendente rispetto agli altri edifici che le sono vicini.

Un giro in barca sul lago Tonle Sap ammirando la vita quotidiana dei pescatori e una serata gustosissima provando le numerose ricette della tradizione gastronomica locale, e il vostro viaggio di nozze in Cambogia potrà dirsi davvero completo.

Per assaporare al meglio gli ottimi prodotti locali e i piatti della cucina cambogiana, che risente molto di quella thailandese e cinese, fate un salto al Mercato Centrale di Phnom Penh, e oltre a poter provare un’esperienza che farà la gioia del vostro palato avrete anche la possibilità di immergervi nella dimensione cambogiana più autentica, spalla a spalla con gli abitanti del posto.

Perché questa terra, di cui si parla turisticamente ancora troppo poco, è da svelare anche così!

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: