Viaggio di nozze in Islanda: una luna di miele davvero da favola

Se amate i paesaggi dal romanticismo fiabesco e malinconico, dove la natura in tutta la sua maestosa presenza fa da padrona, il viaggio di nozze in Islanda è sicuramente un’esperienza che lascia il segno.

In questa magica isola del Nord, con i suoi grandiosi scenari e le imponenti espressioni della natura, il romanticismo è d’obbligo.

Un’isola di fuoco nel mare ghiacciato, quasi a ridosso del Circolo Polare Artico, un ossimoro vincente.

L’Islanda conta più di duecento vulcani che, esplodendo, fondono i ghiacciai offrendo uno spettacolo di rara bellezza.

Il quadro poetico di questo incantevole paesaggio è completato da immense distese di ghiacciai, colate laviche, crateri, sorgenti solforose, laghi bollenti, geyser e fumarole che toccano il cielo.

Reykjavik, capitale della nazione, ha edifici estremamente colorati che contrastano il cielo brullo e una serie di case boschive, attaccate l’una all’altra, costituiscono il nucleo residenziale della città.

L’amore degli islandesi per il design, l’architettura e la tecnologia ha permesso a Reykjavik di essere una delle città più trendy d’Europa.
Il museo Reykjavik 871+/-2 è una delle attrattive culturali principali della città ed è la perfetta sintesi del connubio tra tecnologia e archeologia all’interno di una vecchia casa vichinga.

Un altro edificio che merita attenzione è il Museo Nazionale dedicato alle tradizioni locali.

viaggio di nozze in islanda

L’attrazione turistica principale del paese, a cinquanta chilometri dalla capitale, è la romanticissima Laguna Blu, una piscina alimentata da minerali ricchi di acqua marina che vengono riscaldati da un vicino impianto geotermico.

Forse non c’è niente di più romantico, soprattutto durante un viaggio di nozze in Islanda, di un rilassante bagno nelle acque calde della laguna, immersi in un’atmosfera ovattata, circondati dalle nuvole di vapore e aria fredda.

Questo angolo di paradiso è circondato da colate di lava e spiagge di sabbia nera, il sito geotermale è attrezzato di spogliatoi e punti di ristoro.

Spostandosi a Nord-Est dalla capitale, le propaggini del vulcano Snæfells, luogo in cui Jules Verne ambienta la sua opera: “Viaggio al centro della Terra”,  possono essere un’idea vincente per le coppie che amano provare emozioni estreme in tenda per vivere profondamente la bellezza di questo posto.

Il Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale dell’Unesco, che si trova nella parte Sud-Ovest, nei pressi della penisola di Reykjanes e della zona vulcanica di Hengill, è un piccolo gioiello da percorrere per ammirare le sue meraviglie, tra queste il lago più grande dell’isola, il  Thingvallavatn che regala uno scenario davvero da sogno.

Imperdibili anche le sorgenti e i geyser Gillfoss e Geysir, nei pressi del parco, insieme alla cascata più grande dell’isola, alta un chilometro, che si getta su un canyon folto di alberi, creando soffioni d’acqua che sfiorano i duecento metri e quando vengono sfiorati dai raggi del sole si creano favolosi arcobaleni tra i soffioni e la cascata.

Viaggio di nozze in Islanda: alla scoperta dell’aurora boreale

Chi pianifica il proprio viaggio di nozze in Islanda tra settembre e aprile potrà ritenersi fortunato ammirando il fenomeno meraviglioso delle aurore boreali: luci danzanti che si librano nei cieli limpidi e vi regaleranno uno spettacolo unico, soprattutto nella zona a Nord.

Nel Sud-Est dell’isola si trova il caratteristico il villaggio di pescatori di Vik incastonato tra i ghiacciai e spiagge di sabbie laviche. Le coppie più impavide possono cimentarsi anche in un’escursione sui ghiacciai, preferibilmente in inverno, per  un’esperienza  impagabile.

Altra maestosa manifestazione della natura è il ghiacciaio di Breidamerkurjokull, scioltosi tra il 1920 e il 1965, questo ha creato una suggestiva laguna, sulla quale galleggiano gli iceberg e pezzi di ghiaccio che si fondono e cadono.

Viaggio di nozze in Islanda per gli appassionati di sport all’aria aperta

Gli appassionati di trekking, invece, possono dirigersi a Nord-Ovest nella zona di Dettifoss, costeggiare il litorale in direzione Sud e giungere alle scogliere di Borgarfjörour Eystrie per ammirare il fiordo di Mjoifjörour.

La parte occidentale dell’isola è quella meno battuta dai turisti, oltre l’isola di Grimsey, la zona è costellata da piccoli e suggestivi villaggi di pescatori.

Il trionfo della natura lascia senza fiato e fa sentire quasi inermi davanti alla sua forza che si manifesta nello spettacolo imponente della potenza dei vulcani, alla visione dei maestosi ghiacciai e nella forza esplosiva dei geyser.

L’Islanda potrebbe essere lo scenario più suggestivo per la vostra luna di miele, poco convenzionale, sicuramente, ma i suoi paesaggi che rievocano quelli delle fiabe e la sua natura selvaggia e incontaminata, indiscussa protagonista di questo viaggio di nozze in Islanda, resterà per sempre impressa nei vostri cuori.

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: