Viaggio di nozze sul Lago di Garda

Un viaggio di nozze green in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia, il Lago di Garda.

Circondato da ben tre regioni (Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige), è un piccolo scrigno di tesori inestimabili: preziosi borghi fortificati, luoghi immersi nella natura, con panorami mozzafiato per un soggiorno indimenticabile tra storia e natura.

viaggio di nozze lago di garda
Viaggio di nozze Lago di Garda

È uno dei maggiori laghi alpini italiani, ospita numerose isole e quella più conosciuta è quella di Garda.

Si può considerare uno dei laghi più “mediterranei” delle Alpi per il suo clima mite: estati fresche, inverni non troppo rigidi e copiose piogge durante l’autunno.

La vegetazione è prettamente costituita da cipressi, palme, olivi, limoni, oleandri e aranci che pervadono questa zona con i loro profumi, inebriando la vista e i sensi.

Le vigne che colorano il paesaggio, le aspre rocce che sembrano ricordare i fiordi e i variopinti paesini con i loro borghi, le chiese, le eleganti ville sulla riva, la colorazione del lago che riprende tutte le sfumature del blu e la trasparenza delle acque, rendono il Lago di Garda una delle destinazioni più affascinanti e ideale anche per un viaggio di nozze che coniughi relax, movimento e divertimento alla scoperta dei suoi angoli paradisiaci nascosti.

viaggio di nozze lago di garda
viaggio di nozze Lago di Garda

Viaggio di nozze Lago di Garda, cosa vedere

Poco distante da Brescia si può ammirare la sconfinata bellezza di Tremòsine, il Borgo più bello d’Italia, che lascia sempre a bocca aperta per i suoi storici giardini, le ville sparse tra le sue diciotto piccole frazioni, immerse tra i boschi di castagni, faggi e conifere, con panorami da incanto che si specchiano sulle acque, per un soggiorno romanticissimo in luoghi incantevoli.

Per gli appassionati di storia non può mancare una visita al Vittoriale degli Italiani, la maestosa dimora di D’Annunzio, che si estende in 9 ettari, un giardino incredibile in cui il grande poeta visse dal 1921 al 1938, a Gardone di Riviera, luogo ricco di architetture liberty, in cui si trova il verdeggiante Giardino Botanico André Heller che ospita 2000 varietà di piante.

Le rive del lago offrono molti spunti per rivivere la storia, come gli insediamenti preistorici della Valtenesi, Monte Baldo, o i resti delle ville romane di Desenzano e Toscolano.

Si potrà rivivere una favola d’amore tra i castelli e le rocche scaligere che dominano le alture di Sirmione o le Torri del Benaco.

lago di garda windsurf

Il lago e il suo entroterra sono il luogo ideale anche per lo sport, per gli amanti del nuoto, della vela nel lago, meta perfetta per il trekking, le scalate, alture da cui lanciarsi col deltapiano e torrenti per il rafting.

Limone è molto amata dai velisti e dai surfisti.

La Riviera degli olivi

Un’altra zona meritevole è quella che va da Malcesine a Peschiera, famosa comela Riviera degli olivi, una cinquantina di km con spiagge attrezzate, ideale anche per una vacanza attiva, ma anche all’insegna del divertimento, per la presenza di numerosi parchi tematici, come Gardaland, Minitalia, Canevaworld ecc.

Per una fuga all’insegna del relax e per coccolarsi un po’ sono imperdibili i centri termali di Sirmione, Lazise, gli eleganti resort con immensi campi da golf.

La riva ovest del Lago di Garda, Gargnano e le limonaie

Sulla riva ovest del Lago di Garda si trova una piccola gemma, nel mezzo del Parco Alto Garda Bresciano, Gragnano sul Garda.

A questa zona appartengono anche il Lago Valvestino, tra le montagne della Valle del Valvestino.

Il paesaggio è molto affascinante con un panorama variegato da colline, pianura e montagne.

Il suo entroterra è interamente ricoperto dai boschi, primeggia anche la macchia mediterranea con i suoi olivi, orti, giardini, colorati dalle meravigliose limonaie, alti pilastri che mirano al cielo, cinte su tre lati da muraglie in pietra e considerate come reliquie museali.

Questo sistema era necessario per rendere possibile la coltivazione degli agrumi anche in zone con un clima rigido.

Tra le limonaie adatte anche per accogliere gli sposi in viaggio di nozze segnaliamo il Fondo Resort La Campagnola.

Fondo Resort La Campagnola

Questa suggestiva location, di cui vi avevamo già parlato in passato su Panorama Sposi, può essere un punto strategico dove fermarsi qualche notte sia per godere della curatissima limonaia con piscina del resort che come punto di partenza per le escursioni alle altre bellezze del Lago Di Garda.

Gli eventi da non perdere

Numerosi sono gli eventi che caratterizzano quest’area, come la Centomiglia che parte da Boglico, nel mese di settembre, un’incredibile regata di barche a vela che attira ogni anno numerosi spettatori, insieme al Gargnano Jazz Festival, che anima le serate con i suoi concerti vista lago.

Tra i principali luoghi di interesse di Gragnano si possono annoverare la Chiesa di San Francesco con affreschi del 1200, la Torre della Campana della Chiesa di San Martino a due passi dal Fondo Resort La Campagnola.

Chiesa di San Martino Gargnano

Ripercorrendo la storia, non si può non effettuare una sosta presso la Villa Feltrinelli o Villa del Duce, dimora di Mussolini durante i giorni della Repubblica di Salò.

Villa Bettoni giardino

Gargnano offre anche la possibilità di praticare attività sportive, come la vela, il windsurf, effettuare escursioni in mountain bike, o percorrere i sentieri più belli per passeggiate emozionanti.

Viaggio di nozze Lago di Garda? Qui ogni desiderio degli sposi può diventare realtà!

PaesiOnLine

Viaggi di nozze

pol@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: