Spose over 60, quando amore e bellezza non hanno età

Se in passato le spose erano quasi sempre giovani donne appena ventenni, oggi l’età media di chi pronuncia il sì è decisamente aumentata, con la maggior parte degli sposi più che trentenni, e non è raro trovare anche spose over 60.

Coppie che hanno trovato il vero amore in età matura o un nuovo e più solido amore, dopo un divorzio.

Qualsiasi sia l’età della sposa, il desiderio di apparire bellissima e lasciare il futuro marito a bocca aperta, è sempre lo stesso.

Spose over 60, quando amore e bellezza non hanno età - Panorama Sposi

Spose over 60: consigli di make-up

Per il trucco occhi, secondo la Make-Up Artist Giulietta Fargnoli, se si vuole utilizzare un unico colore, meglio sceglierne uno perlato, che dia luminosità allo sguardo.

Si può anche scegliere di sfumarlo con una tonalità più scura, magari andando a correggere un po’ la forma dell’occhio, se risulta un po’ sceso.

In questo caso, dobbiamo utilizzare toni opachi, e andare a fare un lavoro di luci e ombre, per rendere la forma più armonica.

Largo al mascara e all’utilizzo di piccoli ciuffetti di ciglia finte, che andranno ad aprire e ringiovanire lo sguardo.

Sulle labbra, è bene scegliere toni sul rosa o sull’aranciato, con una punta di marrone, o un color malva.

Ma la parte più importante del make-up per una sposa over 60 (ma non solo) è la base, che dovrà non solo andare a scolpire l’ovale e a correggere piccoli difetti, ma anche ad attenuare i segni del tempo e coprire eventuali macchie dell’età.

Un trucco può essere quello di terminare la base (quindi, dopo la stesura di correttore, fondotinta e cipria fissante) con un ulteriore passaggio fatto con cipria e spugnetta, che riempirà le piccole rughe, per un effetto più levigato.

Spose over 60, quando amore e bellezza non hanno età - Panorama Sposi

Acconciatura sì o no? Il parere dell’hair stylist

Non c’è mai una regola fissa, né per le ventenni, né per le spose over 60. Tutto dipende dai gusti e dal tipo di capello.

Con l’età, spiega l’hair stylist Cristiano Russo, i capelli tendono a cadere e a diventare più fini, per questo molte donne scelgono di fare un taglio corto, magari con delle scalature che creino i giusti volumi, riempiendo dove serve.

Se il capello è corto, si può scegliere di mettere solo un fermaglio non troppo pesante, o rischierebbe di scendere un po’ se applicato sui capelli fini e fragili, oppure lasciarli senza nulla, giocando solo con la piega.

Se, invece, la sposa ha i capelli lunghi, consiglio un’acconciatura raccolta poiché, andando a tirare i capelli in alcuni punti strategici, lasciandoli morbidi in altri, otteniamo quasi un effetto lifting naturale.

Spose over 60, quando amore e bellezza non hanno età - Panorama Sposi

Spose mature: un nuovo concetto di amore

Incontrare l’amore in età più matura, rende la coppia più consapevole di ciò che sta creando.

Forse perché si sono già affrontate e superate tante difficoltà, si capisce ciò che conta davvero e ci si focalizza di più sulle cose importanti, tralasciando il resto.

Un diverso modo di affrontare il matrimonio, riscontrato anche da Sowed, la Onlus dei Social Wedding, che offre una boutique di abiti e accessori nuziali (nuovi e usati), donati da privati e atelier.

Come dichiarato dalla presidente della Onlus, Veronica Bello, sono moltissime le spose “mature” che si rivolgono a Sowed per il proprio abito, sia perché sanno di poter contare sulla consulenza di immagine della presidente, che è anche una stylist, ma, soprattutto, perché desiderano che dal loro matrimonio nasca qualcosa di buono anche per altre persone.

Gli sposi che scelgono questi abiti, a fronte di una donazione economica, contribuiscono, infatti, a finanziare i progetti dell’Associazione volti al reinserimento sociale e lavorativo di donne in difficoltà.

Photo Credits:

  • Make-up: Giulietta Fargnoli
  • Hair Stylist: Cristiano Russo
  • Stylist: Veronica Bello
  • Foto: Erica Paris
  • Project Director: Barbara Molinario
  • Modelle: Simonetta, Renata, Paola
Alessia Piccioni

Lifestyle

redazione@panoramasposi.it

SEGUICI SUI SOCIAL: