Matrimonio country, tutti gli accessori per lo sposo

Il matrimonio. Il giorno della sposa, quello che ha sognato da tutta una vita e che ha programmato in ogni suo più piccolo aspetto, alla perfezione, da almeno una decina di anni. Fogli e fogli di appunti.
E lo sposo? Lo sposo si sa, è un’aggiunta al fianco della sposa, come il velo o un paio di scarpe importanti.
Ma se lo sposo non vuole essere solo questo, ecco qualche consiglio per spiccare e darsi l’importanza che merita.
Nel mondo country, a dirla tutta, è l’uomo che ha il ruolo del leone, è lui che può permettersi più originalità e colpi di scena rispetto alla sposa, avendo modo di indossare più accessori della sua lei.
Sì, perché è proprio sugli accessori che lo sposo deve puntare per fare colpo, piccoli accenni di uno stile e di una personalità ben definita, che nulla lascia al caso.

Sonia Gerbelli Wish Lab Photography & More - Piacenza
Sonia Gerbelli Wish Lab Photography & More – Piacenza

Da cosa partire? Sicuramente essenziale è capire che tipo di abito si è scelto di indossare. Se lo stile è rilassato e informale, perché non rinunciare alla giacca e indossare un bel gilet, magari simile (ma spiccatamente diverso) da quello dei testimoni e amici più cari? Darete subito l’idea di un gruppo unito anche in questo importante momento e lo sposo, di natura molto meno propenso a stare al centro dell’attenzione rispetto alla sposa, non si sentirà l’unico damerino della situazione!

nozze country invitati

Sempre molto informali e giovanili sono le bretelle, rigorosamente portate senza giacca e perché no, abbinate ad un bel papillon. Oltre che molto country è anche uno stile molto vintage che, ultimamente, sta spopolando come tema per i matrimoni più alternativi.

sposo country

foto 3 (1)-1000Altro accessorio importante per il nostro sposo e tra i primi a farsi notare, è la bottoniera, o fiore all’occhiello. Solitamente questa è portata dagli uomini importanti delle due famiglie: testimoni maschi, eventuali fratelli degli sposi e i papà; uguale o leggermente differente da quella dello sposo.

Mi piace definire le bottoniere country come “spettinate”, ovvero ad un primo occhio un po’ disordinate, con più tipologie di fiori e chiuse con materiali come juta, spago, paglia e lino. Meglio se colorate e allegre.

bottoniera country

fiore all'occhiello country

E se volete fare un country all’italiana vi consiglio di inserire nella bottoniera anche un bel peperoncino rosso, che oltre a dare un bel tocco di colore, si sa mai che vi porti anche un po’ di fortuna!

Matrimonio bottoniera country peperoncino
Matrimonio bottoniera country peperoncino

Last but not least, anzi il mio accessorio preferito, sono i gemelli da polso! Non pensiamoli per forza come un oggetto “dovuto”, pensiamoli come un’occasione per sorprendere. Ricordate che il polso dell’uomo sarà ben in vista nel momento più importante di tutti….lo scambio degli anelli! Quindi anche i gemelli dovranno avere il loro ruolo di punta.

Quindi, dicevamo, matrimonio country. Cosa c’è di più adatto di un ferro di cavallo? Come per il peperoncino, è perfettamente in tema, non è esagerato (in fondo sono oggettini di 1,5 cm al massimo) e porta anche fortuna.

foto 7 -1000

Oppure, esagerando nei dettagli, dei bellissimi quanto originali gemelli in legno, con inciso la data e il nome della vostra Lei… vi aggiudicherete un suo sorrisone immediato!

foto 8 -1000

Insomma, come diceva una certa Coco Chanel “Un uomo può indossare ciò che vuole, resterà sempre un accessorio della donna”, ma può sempre scegliere di essere un bellissimo e stiloso accessorio!

sposi country nozze

Sullo stesso argomento: 5 consigli per essere impeccabili, Consigli di stileLa scelta della musica giusta, Come arrivare all’altare.

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: