Matrimonio a prima vista in Italia, il secondo appuntamento

Finalmente sposi! Le tre coppie di Matrimonio a prima vista in Italia, che abbiamo visto unirsi in matrimonio nelle prime due puntate di Sky Uno senza conoscersi e senza essersi mai visti prima, sono legalmente sposate e le vediamo, in queste due nuove puntate, affrontare il risveglio al fianco di uno sconosciuto e partire per il viaggio di nozze.


Matrimonio a prima vista in Italia, Annalisa e Fabrizio

Matrimonio a prima vista Italia, Annalisa e Fabrizio
Matrimonio a prima vista Italia, Annalisa e Fabrizio

Sono sicuramente la coppia più improbabile: 27 anni lei, 41 anni lui… e la domanda sorge spontanea: ma a 27 anni non c’era format più interessante a cui partecipare? Amici, X-Factor, la Corrida non erano abbastanza avventurosi? Cosa spinge una ragazza di 27 anni a cercare l’amore in questo modo forzato? Quali esperienze amorose così negative potrà aver mai provato fino ad ora per affidarsi alla scelta di tre psicologi-sociologi-sessuologi-espertologi?

Comunque. Il giorno delle nozze lei è rimasta delusa e perplessa dall’età e soprattutto dall’aspetto di lui: alto, secco, naso aquilino e poco sex-appeal, lui, invece, un vulcano di complimenti e di domande alla ricerca dell’approvazione di lei.

Dopo aver parlato con il padre, però, lei molla le remore e si tranquillizza. Molto.

Passano una prima notte di nozze di fuoco, “molto hot” come la definisce lei che precisa anche, davanti alle telecamere e senza alcun imbarazzo, che lui l’ha “scaraventata nella doccia”. Forse è riuscita a superare il problema dell’aspetto fisico… probabilmente la luce era spenta!

Si parte per il viaggio di nozze: Marocco, a Ouarzazate. Lei felicissima della meta, sembra una bambina in un negozio di caramelle, lui alla scoperta della meta reagisce con un “è in Africa”. Lei è talmente a suo agio che si dimentica completamente di pettine e trucchi, forse ha paura di apparire troppo carina e di essere rapita da qualche beduino, fatto sta che passa la settimana in pantaloncini da basket e magliettone che non nostrano neanche un centimetro di forme, lui a piedi scalzi nel deserto in barba a scorpioni e chissà quali altri animali.

vlcsnap-2016-05-19-22h57m57s348

Proprio in viaggio di nozze a tornano i dubbi che Annalisa aveva il giorno del matrimonio: non sembra più provare attrazione o sentimenti d’amore, anzi, vede Fabrizio come un amico speciale. Lui non è che sia troppo contento di questa dichiarazione, forse perché lui, in realtà, nonostante sembri un folle, ha ben chiaro cose vuole da questa esperienza e ci sta mettendo tutto se stesso, sentimenti compresi.

Tornati a casa decidono entrambi di lasciare le proprie abitazioni e di trasferirsi in un appartamento in affitto a Milano, per dar modo a lei di rincorrere il suo sogno di fare l’attrice. Da questo punto di vista Fabrizio si dimostra maturo e pronto a modificare la propria vita al fine di riuscire in questo esperimento di coppia.

E’ a casa della madre di lui, che non era riuscita a partecipare al matrimonio per un problema di salute, che Annalisa si lascia definitivamente andare e si dichiara a Fabrizio con un castissimo “Forse ti amo un po’… inizio ad amarti”.

Matrimonio a prima vista in Italia, Lara e Marco

vlcsnap-2016-05-19-21h28m25s147

Lei è subito piaciuta a lui: solare, allegra ed espansiva. Lara, invece, ha apprezzato fin da subito la spontaneità di lui, la capacità di ridere e sorridere anche in quella strana situazione ma non era troppo convinta dell’aspetto fisico di Marco. Idem come sopra.

Già al ricevimento lei si lamenta del fatto che lui le dedichi poche attenzioni, che si distragga sempre con altre persone, che non le dedica il tempo necessario e che non rimane al tavolo a parlare con lei cuore a cuore. Una donna al 100%. Lui chiude con un “avremo tempo di conoscerci, adesso godiamoci la festa”.

matrimonio a prima vista in Italia
Matrimonio a prima vista in Italia

La prima notte di nozze passa tra una chiacchiera e l’altra e al mattino si parte per Marrakech.

Lui è un animale da palcoscenico, sempre al centro dell’attenzione e sempre con la battuta pronta, anche con persone che palesemente non capiscono la lingua. Un comportamento che in effetti può portare all’esasperazione o per lo meno infastidire, ma c’è da riconoscere la voglia di lui di smorzare la tensione, di creare complicità e mantenere il sorriso sempre.

Lei, di contro, non gli concede il suo posto di prima donna e si irrita a ogni occasione. Durante una cena che voleva essere romantica lei si impunta sulle mele italiane, sicuramente migliori di quelle spagnole e indubbiamente da preferire per favorire il mercato italiano. Va bene, siamo d’accordo, ma a lui non interessa minimamente, “le prime che vedo, le compro”.

Chiudetela lì, per piacere… E invece no! Lei insiste, continua e non molla, lui si scalda perché avrebbe anche voglia di parlare di altro, ma non c’è verso. Quando lui cerca di chiudere la conversazione lei toglie il bicchiere di vino a lui, perché lo ritiene ubriaco (solo perché non le dà ragione) e lui impazzisce. Litigano, per delle mele, e il matrimonio si può dire definitivamente entrato nel vivo.

Tornati finalmente in Italia, tra alti e bassi, decidono di trasferirsi da lei a Milano perché più comodo per tutti (per lei), ma l’appartamento al lago di lui è l’ideale per i weekend fuori porta.

047_matrimonio-a-prima-vista-diretta

Insomma, sembravano la coppia più matura e pronta, in realtà in queste prime puntate abbiamo visto uno scontro di prime donne, dal quale ancora non si è capito chi l’avrà vinta e una sicuramente poca capacità di adattamento di lei. Staremo a vedere!

Matrimonio a prima vista in Italia, Alessandra e Andrea

vlcsnap-2016-05-19-21h37m26s781

Loro sono i più giovani e coccolosi. Lei commessa bresciana di 31 anni, lui avvocato di Roma di 30 anni, si piacciono subito e subito scatta la complicità. Sono entrambi allegri e spontanei e sembrano da subito coinvolti.

Anche per loro non scatta la consumazione della prima notte di nozze e Andrea, il mattino dopo, si spaventa nel vedere una persona sconosciuta nel letto con lui.

Il viaggio di nozze per loro è nella romantica Santorini, nella speranza che tutto questo sole, mare e romanticismo li aiuti a sbloccarsi.

Passato il grande scoglio dell’inglese, riescono a godersi una rilassante vacanza fino a quando nella testa di Alessandra non scatta il fatidico bisogno di sentirsi più voluta. Anche te?!

046_matrimonio-a-prima-vista-diretta

Andrea, che dichiara di non essere un tipo espansivo, non riesce a dare ad Alessandra le coccole, il contatto e lei attenzione che lei pretende, dimentica del fatto che fino a due giorni prima erano perfetti sconosciuti.

Tornati a casa lei si trasferisce da Brescia a Roma e rischia di perdere il lavoro dal momento che non le hanno accordato il trasferimento richiesto. A lui non mancano sicuramente le risorse per mantenere la famiglia, ma c’è comunque la necessità di poter mantenere entrambi la propria indipendenza e la voglia di Alessandra di fare qualcosa che non sia pulire e stendere. Per questa coppia, che è forse la più fragile, sarà sicuramente uno scoglio importante da superare, in aggiunta alla tensione e alle problematiche che questa realtà porta già con sé.

Per concludere due ragionamenti veloci

Gli esperti di matrimonio a prima vista Italia: Gerry Grassi, Nada Loffredi, Mario Abis
Gli esperti di matrimonio a prima vista in Italia: Gerry Grassi, Nada Loffredi, Mario Abis

Le donne non si smentiscono mai: tutte e tre deluse inizialmente dall’aspetto fisico del marito, come se loro fossero tre Belen in passerella e tutte e tre alla ricerca di attenzioni coccole e cure come cuccioli abbandonati. Gli uomini sono uomini e in quanto tali certe effusioni non le fanno al decimo anniversario di matrimonio, figuriamoci al primo giorno di convivenza!

Da un altro punto di vista matrimonio a prima vista in Italia ha mostrato la quotidianità della vita matrimoniale: quella fatto di litigi, ansie, noia, incomprensioni e momenti di gioie, sorprese e riconciliazioni.

Rimane indubbio che tutti i sei partecipanti abbiano messo in gioco la loro vita, le loro aspettative, le ambizioni e le speranze, le loro e delle famiglie che hanno alle spalle, con l’obiettivo di trovare il vero amore; un gesto di vero coraggio o vera follia?

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

1 Comment
  1. Marco vive a Castelletto Ticino…non sul lago ma in un paesino di due anime dove, anche per prenderti un caffe al bar, devi prendere la macchina e guidare minimo 10 minuti. Lara vive nel semi centro milanese dove ha tutto. Va i weekend perche lui allena, altrimenti non lo vedrebbe mai. Di certo non va perche vuole fare la viziata che obbliga ilmarito ad andare da lei in settimana e al paesiello il weekend. Anche perche, ripeto, castelletto non e’ sul lago ma sono tre case disperse nel nulla.

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: