Alessandra Rinaudo torna su Real Time: “I miei consigli per scegliere l’abito da sposa”

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, la fashion designer Alessandra Rinaudo torna sugli schermi con un nuovo programma dedicato a tutte le future spose. Il programma, che andrà in onda su Real Time (come le precedenti edizioni), ha ufficialmente aperto i casting: tutte le spose interessate a partecipare potranno accedere al sito www.nicolespose.itinviare la loro candidatura e… incrociare le dita!

Abbiamo intervistato la famosa stilista, tra le preferite dalle sposine che sono alla ricerca dell’abito perfetto.

Aperti i Casting per "La Stilista delle Spose"
Aperti i Casting per “La Stilista delle Spose”

Dopo il successo delle due edizioni precedenti, cosa si aspetta da questa nuova stagione? Possono partecipare ai casting tutte le spose in cerca dell’abito o ci sono limitazioni?

La rete quest’anno mi ha chiesto di aprire le porte del mio mondo, di tutti i reparti creativi dell’azienda Nicole Fashion Group, oggi leader nel settore moda sposa sia in Italia sia all’estero. Mi aspetto che il pubblico capisca quanto è bello nella vita creare un qualcosa di speciale, realizzato appositamente per la persona che l’ha richiesto, con il valore aggiunto dell’unicità e della cura di chi lo mette a punto passo dopo passo. L’abito da sposa è l’abito per eccellenza, il più significativo nella vita di una donna; mostrare come nasce, dallo schizzo alla prova finale, è sicuramente un modo per valorizzare il valore dell’artigianalità sartoriale italiana, celebre nel mondo.

La fashion designer Alessandra Rinaudo
La fashion designer Alessandra Rinaudo

Qual è la sposa tipo che indossa un abito firmato Alessandra Rinaudo o Nicole?

Direi un donna elegante e romantica, mai sopra le righe. Una ragazza che voglia essere se stessa anche nel grande giorno, che desideri una giusta cornice per la propria essenza e bellezza. Ma soprattutto… che voglia sentirsi veramente sposa!

Il giorno della scelta: quali consigli si sente di dare alle future spose? Chi deve accompagnarla? Deve aver ben chiaro anche altri dettagli del matrimonio (location, genere ecc…) o tutto ruota attorno all’abito?

Scegliere bene gli accompagnatori è fondamentale: consiglio di non esagerare, recandosi in Atelier con al massimo due o tre persone fidate, e soprattutto rispettose dello stile e della personalità della sposa. Inoltre contestualizzare l’abito è altrettanto importante, sia per lo stile sia per il volume e per la praticità. L’armonia dell’insieme è l’ingrediente che regala il tocco di magia, perciò l’abito della sposa può essere scelto per primo, ma poi tenuto in considerazione per determinare il mood di tutto il matrimonio: dalla location, alle damigelle, allo stile del ricevimento.

Nicole Spose 2016
Nicole 2016

Quanto sono importanti gli accessori nella creazione del look?

Gli accessori devono tassativamente completare il look e impreziosire l’abito senza appesantirlo; è opportuno che siano scelti con grande cura stilistica, per ottenere un eccellente effetto finale.

Quando una sposa non sa cosa vuole o non riesce a scegliere, come viene aiutata dallo staff Nicole? Quali sono i vostri consigli?
La sposa confusa in genere non sa spiegare cosa desidera, ma conosce perfettamente cosa non la rispecchia e ciò che non le piace. Perciò si parte da lì. Poi, grazie alla profonda conoscenza della vestibiltà degli abiti e all’esperienza, il mio staff – che continuamente viene aggiornato sulle tendenze e sui campionari – è in grado di proporre anche i capi che vengono ritenuti più idonei, oltre a quelli richiesti dalla sposa. A quel punto diventa più semplice per la ragazza individuare il “proprio abito”, quello giusto.

Capita spesso che una sposa parta da una convinzione e finisca per scegliere tutt’altro? Quanto è importante l’empatia tra sposa e assistente?

Spesso l’abito scelto non è quello chiesto inizialmente dalla sposa, perché di frequente le ragazze si basano su una fotografia o su un dettaglio di cui si sono innamorate. In atelier, invece, si approfondiscono aspetti prima non considerati, come la vestibilità. L’empatia e la preparazione dell’assistente alla scelta sono fondamentali, affinché la sposa possa serenamente rilassarsi e scegliere il modello migliore per lei.

Nicole Spose 2016
Nicole 2016

Le tendenze 2016: quali must indosseranno le spose dell’anno prossimo e cosa, invece, non vorrebbe più vedere sulle spose 2016?

Le spose 2016 indosseranno romanticismo e femminilità a tutto tondo, sviluppati in diversi volumi. Cosa non vorrei vedere più ? La sposa “velina” esibita fisicamente in modo troppo provocante, un tipo di ragazza che, come donna moderna e come madre, trovo antiquato e riduttivo per la figura femminile in genere.

Alessandra Rinaudo 2016
Alessandra Rinaudo 2016

Elisa Cornelli

Senior fashion editor

elisa.cornelli@panoramasposi.it

No Comments Yet

Commenta

NEWSLETTER

Cliccando su ISCRIVITI autorizzi al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 e dichiari di aver letto l'informativa privacy.

Vieni a trovarci anche su: